panorama da piazza Bovio -  Piombino.JPGdi Giulia Ferretti

Piombino: Di fatto, con il concerto del famoso cantautore genovese Gino Paoli che si terrà venerdì 16 giugno 2017 alle ore 21.15 nella suggestiva cornice di piazza Bovio a Piombino (nella foto il panorama da piazza Bovio), si apre il lungo programma degli eventi culturali, di spettacolo e sociali, organizzati per questa estate 2017 nella città di Piombino, che protrarranno fino al tutto il mese di settembre. Il cantante genovese sarà accompagnato da un cast di artisti di primo livello con Danilo Rea al pianoforte, Stefano Cocco Cantini ai Sax, Ares Tavolazzi al basso e alla batteria Roberto Gatto. L’ingresso al concerto è interamente gratuito.

Per questa lunga estate di eventi da proporre ai “vacanzieri” e alla popolazione dei comuni della Val di e Cornia e non solo, il Comune di Piombino di concerto con la Pro-loco e l’Associazione Parchi “Val di Cornia”, aveva presentato ad inizio il fitto e ricco programma di eventi per l’estate. Diverse sono le iniziative proposte. Oltre il concerto di Gino Paoli di giovedì prossimo, è prevista una rassegna di musica classica con l’Orchestra della Toscana che terrà due concerti, il primo presso la “cittadella” venerdì 28 luglio e l’altro giovedì 3 agosto nella cornice del Parco Archeologico di Baratti. Il 5 agosto nel piazzale dell’Alaggio il “ritorno di Ottanta”. Inoltre saranno realizzati durante questa lunga “estate”, altri eventi culturali su svariati temi, come ad esempio sulla natura, sull’archeologia, la presentazione di libri, e diverse rassegne musicali che spaziano dal jazz sino ad arrivare alla musica classica. Senza dimenticare la tradizionale “Notte Bianca”, la “Mezzanotte Bianca” dedicata ai bambini e diversi appuntamenti sportivi nelle varie località del promontorio. Quindi una miriade di appuntamenti aspettano i turisti nella città piombinese.

locandina Gino Paoli.jpg