OpenBus: al via servizio trasporto gratuito per raggiungere il mare

L’autobus aperto coniuga la mobilità con la sostenibilità, riducendo la circolazione degli autoveicoli

Capalbio: È cominciato oggi, venerdì 1° luglio, il servizio pubblico di trasporto Capalbio OpenBus. “Siamo convinti – dichiara Gianfranco Chelini, sindaco di Capalbio – che l’autobus aperto offrirà un prezioso servizio ai turisti e ai cittadini che vorranno raggiungere il nostro mare. 

È importante sottolineare, inoltre, che l’autobus, vestito con i colori simbolo del territorio (rosso e giallo), ha sostituito il trenino delle scorse stagioni, in quanto più capiente dal punto di vista del numero dei passeggeri che può trasportare e soprattutto meno inquinante”. Il servizio, affidato a “Nannonibus autonoleggio”, sarà gratuito e attivo fino al 31 agosto. Sarà possibile, dalla stazione di Capalbio Scalo raggiungere la spiaggia di Macchiatonda, nei seguenti orari: 9, 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17 e 18. Mentre il percorso contrario sarà possibile effettuarlo alle 9.30, 10.30, 11.30, 12.30, 14.30, 15.30, 16.30, 17.30 e 18.30. “Un mezzo turistico – conclude il sindaco Gianfranco Chelini – che coniuga la mobilità alla sostenibilità, in quanto, oltre ad avere un impatto decisamente minore rispetto al passato per l’ambiente, riduce il numero di autoveicoli nell’area della duna e del mare”. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 339 7031080.