Ribolla.jpgDopo la delusione per la retrocessione in terza categoria, il Ds Paolo Turacchi e il Presidente Gianluca Agostini, non si sono fermati e hanno subito iniziato la costruzione della squadra per la prossima stagione sportiva.

Di Luca Papini

Ribolla: Il primo tassello è stata la scelta della nuova guida tecnica della prima squadra che sarà la coppia Guscelli Roberto e Gennai Simone, quest'ultimo nel doppio ruolo di viceallenatore-giocatore.

Grosseto: Il Gavorrano conquista meritatamente la prima poltrona della finalissima battendo 4-0 la Nuova Grosseto. Semifinale non entusiasmante interpretata dal Gavorrano verso la ricerca del gol,  analizzata dalla Nuova in modo di non prenderlo. Così nasce una sfida monotona sotto l'aspetto tattico, Gavorrano in possesso palla, uniforme sotto quello tecnico, Gavorrano al timone.

Albinia: Le atlete del CUS stanno mantenendo alto il nome della società,  con allenamenti costanti e tenacia stamani hanno fatto una gara strepitosa.
Campionati italiani di categoria obbligatori UISP, al suo primo anno Lucrezia Zago affronta la gara con caparbietà e ottiene un ottimo quinto posto, Carlotta Quaglia è ottava e Asia Tafani 12^ su 38 atlete in gara.

Grosseto: La Virtus Maremma conclude il proprio ciclo della fase a gironi con un secco 4-0 al Braccagni, che finisce a quota zero ed è eliminata. Risultato giusto, forse troppo penalizzante per il Braccagni mai arrendevole e autore di qualche manovra interessante vanificata al momento di concludere. Da mettere in luce la prestazione del portiere gialloverde Rocco Vasarri (2004) bravo in almeno due interventi applauditi dalla tribuna. La Virtus colpisce al 4' e al 26' con la doppietta di Vecchioni imitato nella ripresa al 14' e al 29' da Malossi.

Follonica: Anche quest’anno, pur con il termine degli impegno agonistici, il Follonica Basket nel mese di giugno continua (seppur in forma ridotta) la propria attività di allenamento aperta ai propri tesserati ma anche a bambini e bambine che ragazze e ragazzi che vogliono avvicinarsi per il primo approccio alla palla a spicchi.

Grosseto: Nell'ambito dei riconoscimenti dell'edizione 2018 della 44esima coppa Bruno Passalacqua l'organizzazione comunica che il premio speciale “Una vita per lo sport – assessorato allo sport” è stato assegnato ad Alfio Giomi, presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera (Fidal).

Alfio Giomi ritirerà personalmente l'attestato mercoledì 13 giugno alle 21 sera della finalissima.

Monte Argentario: Onori marinareschi al Comet 45 S “Quattro Gatti” di Andrea Casini, socio del Circolo Nautico e Vela Argentario di Cala Galera, che si è aggiudicato l’ambito Trofeo Arcipelago Toscano in IRC portando a casa il Trofeo delle Isole, con un equipaggio composto da un pò più di quattro membri e da una velista con le fattezze della Sirenetta di Copenaghen, la creatura buona del mare della celebre fiaba di Hans Christian Andersen. Ricordiamo i loro nomi dei protagonisti della vittoria: Monica Pizzoli (drizze) Luca Luini (prodiere) Mario Bellotti (tattico) Salvatore Mennella (secondo timoniere) Alfredo Baldassirotto (randa) Domenico Angelicone (randa/tailer) (David Anselmo) tailer e già citato Andrea Casini (armatore timoniere).

Marina di Grosseto: Prende il via la stagione estiva della vela targata Circolo Nautico Maremma. Ai nastri di partenza c’è la manifestazione velica d’altura “VIII Trofeo Porto della Maremma”,  Sabato 9 giugno, alle 10, suonerà la sirena che darà il via alla tradizionale veleggiata da Marina di Grosseto a Porto Azzurro e ritorno, che si svolgerà in due manche e che si concluderà domenica 10 giugno con il ritorno al Porto della Maremma.

Follonica: Si ferma ai quarti di finale la corsa di Beatrice Caloro alle finali nazionali di Jesolo di 3 vs 3 categoria Under 14 assieme alle compagne di Le Mura Lucca. Nella fase a gironi la squadra lucchese, dove Beatrice milita in ambito femminile, ha vinto tutte e 4 le gare contro Brescia, Porto San Giorgio, Termoli e Potenza classificandosi al primo posto e passando così alla seconda fase dove si sono qualificate 8 squadre ulteriormente divise in 2 gironi da 4 e Lucca si è trovata assieme a Cuneo, Pozzuoli, Pegli.

Grosseto: L'Invicta si accomoda in semifinale dove sfiderà il Grosseto, l'Albinia saluta la manifestazione a testa alta. L'ultimo quarto, dunque, promuove i ragazzi di Roberto Giagnoni. Il 3-1 con il quale i ragazzi in maglia rossa regolano l'Albinia rappresenta, al netto di sviste arbitrali più o meno determinanti, quanto visto sul terreno di gioco in fatto di tecnica, rabbia agonistica e fame sportiva. Al via l'Albinia appare subito meglio lanciata nella gara, il motore è ben alimentato, la carburazione è calibrata.

Grosseto: E ’ nata una stella anche nella ginnastica ritmica alla Polisportiva Barbanella Uno !
Ai recenti campionati italiani uisp ,che si sono svolti a Bologna, Bianca Stella Cambi,12 anni si e’ laureata Campionessa italiana nella specialita’ delle clavette, uno degli attrezzi piu’ insidiosi della ginnastica ritmica, nella 1° categoria .

La squadra agonistica del CNVA ha accolto i bambini delle scuole primarie di primo e secondo grado dell’Argentario, nell’ambito del progetto di promozione della Federazione Italiana Vela che si è appena concluso.

Porto Ercole: Si è appena conclusa l’iniziativa della Federazione Italiana Vela denominata Vela Day, presso le strutture del Circolo Nautico e della Vela Argentario. Oltre 40 ragazzi delle scuole elementari e medie del Comune di Monte Argentario hanno provato la vela.

pallone calcio rete (4).jpgGrosseto: Variazione nelle gare del torneo Minipassalacqua, si avverte che venerdì 8 giugno si giocherà solo la gara Virtus Maremma – Braccagni con inizio alle 21 e che la partita Atletico Grosseto – Manciano è posticipata a venerdì 15 giugno alle ore 21.

Grosseto Passalacqua 2018.jpgGrosseto: Il Grifone si prende la semifinale del torneo piegando (6-0) il Braccagni. Risultato netto, giusto, tecnicamente ineccepibile. I verdi di Maurizio Calchetti oppongono le armi della corsa, della volontà, riuscendo a tratti ad avvicinarsi dalle parti di Mileo. Tutto il resto lo costruisce il Grosseto con forza, lucidità e una prestazione intensa di tutti gli elementi scesi in campo.

Sette squadre iscritte al Mundialito over 35 di calcio a 7 e sei team che si batteranno invece per il Trofeo dei Bar di calcio a 7.
 
Grosseto: Il Mundialito over 35 invece è aperto a tutti i giocatori di Terza categoria Figc con un massimo di due giocatori di Seconda categoria che dovranno essere in campo non simultaneamente, e due fuori quota che dovranno essere in campo non simultaneamente.

Fine settimana col torneo Bagno Il Faro al Tce.
 
Grosseto: Prosegue la Padel Cup Grosseto 2018. Il torneo di padel, organizzato dalla CP 5 Padel Academy del Tc Europa 2000, dopo i tornei di aprile e maggio, vedrà la terza manifestazione questo fine settimana. Sarà la volta del Torneo Bagno Il Faro, che sponsorizzerà la tre giorni di partite che si svolgeranno al Tc Europa 2000. Venerdì, sabato e domenica: in questi tre giorni si disputerà il terzo dei sei tornei della Padel Cup Grosseto che da aprile vedrà un torneo al mese fino a novembre, quando si disputerà il “master finale”.

Grosseto: Le giovani atlete della ginnastica artistica sono state impegnate su tre diversi campi di gara per le finali nazionali.
A Cattolica si e’ tenuta la finale nazionale del campionato uisp di categoria.
Nella 4° categoria  le ginnaste  ,nonostante qualche  errore ,soprattutto alla trave,hanno ben figurato ,entrando a fine gara nelle prime 6 posizioni della classifica generale.

Nella relazione di Pasquale Silvestro il focus sulle novità.
 
Grosseto: Il calcio giovanile inizia a cambiare pelle e già dalla prossima stagione calcistica è prevista una novità sostanziale, introdotta dalla Figc, per migliorare la qualità del gioco dei settori giovanili, le caratteristiche dei singoli e soprattutto il divertimento dei ragazzi. All’atto, infatti, c’è la scelta di ritardare l’introduzione del calcio a 11 che spetterà solo alla parte agonistica, ovvero dalla categoria Giovanissimi in poi. Per quanto riguarda gli Esordienti, invece, si continuerà a giocare 9 contro 9, anche nella fascia di età più avanzata.

Grosseto: Se solo partire al fianco di campioni di livello internazionale in un mondiale di triathlon su distanza media era già un successo, tagliare il traguardo con un riscontro cronometrico oltre le aspettative è il coronamento di un sogno. Il portabandiera del Triathlon Grosseto asd Alessio Senesi chiude la gara 77^ assoluto e 16 di categoria con un tempo di 4 ore 35 minuti e 51 secondi.

Follonica panoramica.jpgGiovedì 31 maggio a Roma nello Stadio Olimpico, al Golden Gala Pietro Mennea, gli studenti di Follonica hanno rappresentato il proprio Comune nella maxi-staffetta 12x200 sfidando migliaia di giovani provenienti dalle scuole medie inferiori di tutta Italia: 2352 atleti di 196 squadre.

Follonica: Follonica alla sua prima esperienza, ha ottenuto un risultato straordinario: 2° di batteria e 13° squadra con 5’57’’8...grandissimi!!! Sfiorata per soli 3’’ la finale!