Serie D, 26° giornata: le azzurre sono già promosse in Serie C.

Follonica: Con la promozione in Serie C già in cassaforte, la Pallavolo Follonica affronta l'ultimo impegno della stagione: azzurre in campo sabato 5 maggio alle 18:00 al Palagolfo contro il Volley Peccioli. L'obiettivo è chiudere in bellezza un campionato che ha visto il sestetto di coach Rodolfo Gagliardi e del vice Uliano Benassi conquistare il passaggio in categoria superiore a suon di vittorie: 21 in 25 partite.

Follonica: Parte bene l'under follonichese che con un inedito quintetto molto alto contiene la prestanza fisica avversaria e con delle buone giocate di Petri e Rocchiccioli mantiene il controllo della gara andando a chiudere la prima frazione sul 16-18
Ancora equilibrio nella seconda frazione ma la panchina non da lo stesso contributo del quintetto di partenza e nella seconda metà del quarto un attimo di black-out porta i padroni di casa sul +10. Il time-out ed il riassetto del quintetto consento con i 5 punti consecutivi di capitan Petri di chiudere in partita ( 31-36).

ginnastica artistica 3.jpgGrosseto: Le ginnaste di Claudia Salvadore e Radostina Stoyanova si sono confrontate con onore su diversi campi di gara. Per la ginnastica artistica a Livorno, si e’ tenuta la 2° prova del Campionato regionale silver di serie D di federazione a squadre zona mare.

Follonica: Proprio nell’ultima gara arriva la tanto agognata post-season per la Promozione del Follonica Basket guidata da Giuliano Vichi.
Nel recupero della seconda giornata della seconda fase di sabato 28 alle ore 21.30 gli azzurri hanno vinto per 57-55 contro Stagno in quello che di fatto era diventato uno spareggio tra i padroni di casa al quarto posto con 26 punti e gli azzurri a quota 24.
La partita non è stata bellissima ma molto intensa con continui sorpassi nel punteggio, con un Follonica che partiva benissimo nel primo quarto e riuscendo a controllare il ritorno dei livornesi nel secondo quarto.

Follonica: Con la vittoria di Pisa sul Dream Basket Pisa per 61-44 di domenica nella terza di ritorno della seconda fase il gruppo di Luca Triglia si qualifica matematicamente per le Finali di Coppa Toscana di San Vincenzo del 25-26-27 maggio.
La partita di Pisa, più che per l’avversario battuto senza problemi all’andata per 75-40 senza forzare, si presentava problematico per le numerose assenze del gruppo data la folta pattuglia femminile follonichese al Trofeo Fosco Carloni a San Vincenzo (Emma e Meri Bertaccini, Cloe Latini e Sabrina Malia), Beatrice Caloro a riposo per un dito steccato e Luigi Pietrafesa assente per motivi familiari e con Dario Battaglini che ha provato per alcuni minuti ha dare il proprio contributo ma dovendosi fermare per il riacutizzarsi di un problema muscolare.

Grosseto: Spettacolo, pubblico ed entusiasmo non sono mancati nella maratona di pugilato che ha visto confrontarsi per ben due volte la Fight Gym Grosseto con una selezione di pugili provenienti dai vari colleges dell’Irlanda. Per il primo confronto di domenica 29 aprile è stata piazza Nassiryia ad ospitar il ring e la cornice offerta dalle Mura Medicee ha dato quel valore in più alla manifestazione, mentre la seconda giornata del 1 maggio, causa il maltempo, il ring ha trovato casa nella curata  palestra  comunale di Marina di Grosseto. Gli incontri di pugilato sono stati tutti di alto contenuto tecnico ed agonistico ed i ragazzi grossetani galvanizzati dal valore degli avversari con generose prestazioni hanno dato tutto quello che potevano dare. Il valore, a prescindere dal risultato del singolo, è per l’intera squadra allenata da Raffaele D’Amico con tutto il suo staff.

La Miniera a Memoria 221.jpgRibolla: Tutto questo offrirà la gara podistica la “Miniera a Memoria” di km 10,300 in programma domenica prossima a Ribolla. La manifestazione organizzata dall’associazione “Avrai” di Ribolla in collaborazione con il Marathon Bike e con il patrocinio del Comune di Roccastrada, è anche la terza prova del Corri nella Maremma Uisp.

coach Luigi Ferraro_Volley GR.jpgPrima del fatidico “rompete le righe” per la conclusione del campionato, questo sabato con inizio alle ore 18.00 le ragazze del Volley Ipecos Grosseto si congedano dal proprio pubblico incontrando il sestetto del Volley Cecina.

Di Giulia Ferretti

Grosseto: La gara, che per la classifica non ha più nulla da dire per entrambe le formazioni in quanto già salve, si presenta quindi aperta e senza nessun assillo mentale.

rossi agide - FIGC GR.JPGdi Giulia Ferretti

Grosseto: Siamo davvero arrivati alle battute finali nei vari campionati provinciali della FIGC Grossetana. Questa settimana, dopo la chiusura del torneo Giovanissimi, si conclude anche il campionato Allievi. Difatti, con domenica 6 maggio andrà in programma l’ultima per il campionato Allievi provinciali.

 

Invicta Grosseto-passalacqua 2018.jpgStasera, 3 maggio, si gioca Argentario – Porto Ercole (girone D). Il Passalacqua ritorna lunedì 7 con Fonteblanda – Gavorrano (A).

Grosseto: L'Invicta si prende il derby cittadino del girone D volando al comando, la Nuova deve fermarsi. Inizio acrobatico di Bojinov (2') con rovesciata elegante e mira alta. Quindi fase di studio senza sussulti con leggera prevalenza della Nuova il cui culmine arriva al 15': corner di Angelino, Mangiaracina di testa colpisce la traversa. Arrivano altre situazioni equilibrate senza squilli pur restando nell'ambito del giusto agonismo.

Macchione_Matteo.jpgGrosseto: Presenza numerosa per l’Atletica Grosseto Banca Tema al meeting di Siena, con diversi risultati significativi. In evidenza i lanciatori biancorossi sulla pedana del martello dove conquista il terzo posto Mario Baldoni, maremmano a tutti gli effetti anche se in gara per l’Atletica Monza, con 60.83. Alle sue spalle buona prestazione del giovane Matteo Macchione, 20 anni ancora da compiere, sesto in classifica realizzando il nuovo record personale di 50.83 per incrementare il 50.75 della stagione invernale.

Grosseto: Il 5 maggio prossimo avrà inizio un’esperienza del tutto particolare.
E’ stato costituito un gruppo di lavoro formato da volontari, specialisti ed operatori appartenenti alle realtà attive nella promozione, integrazione e cura della comunità.
Il risultato di questa volontà e sinergia è una iniziativa che prende la forma di un torneo di calcio a cinque dilettantistico, che si propone di favorire l’incontro tra realtà diverse, uscendo da logiche prettamente agonistiche e commerciali.

Grosseto: Dal 25 al 28 Aprile presso i campi dei 2 Circoli ASD Genoa Tennis School e ASD Valletta Cambiaso di Genova si sono svolte le Finali Nazionali di Tennis per la categoria Allievi dei Giochi Sportivi Studenteschi.  Il giovane tennista Alessandro Parigi, attualmente in forza al C. T. Grosseto, si è qualificato per partecipare a questa importante kermesse in rappresentanza, come individualista, della Toscana e del Polo Liceale “ P. Aldi” di Grosseto.

Successo ai supplementari nella finale del campionato di calcio a 7.

Grosseto: Il Ristorante Il Veliero di Orbetello in trionfo. La formazione orbetellana si aggiudica la finale del campionato di calcio a 7 Csen over 35 ai tempi supplementari. La Stecca ha ceduto 4-3 solo all'extratime: non è stata una passeggiata per il team di Monaci e compagni che, pur avendo dominato in lungo e largo la stagione regolare, nei playoff hanno dovuto sudare le fatidiche sette camice.

atletica corsa.jpgAncora in evidenza i giovani dell’Atletica Grosseto Banca Tema. Stavolta a Livorno, nella terza prova dei Societari under 16, dove il miglior piazzamento è il secondo posto di Ilaria Furi nel salto in lungo.

Grosseto: La 15enne biancorossa, allenata da Alessandro Moroni, atterra a 4.82 in una gara con ben 38 atlete e si alterna nella stessa giornata anche nella di velocità sugli 80 metri che la vede chiudere quinta con 10”9 in una corsa condizionata dal vento contrario e da una poco fortunata partenza dai blocchi.

Ribolla: Il memorial “Viviano Angelucci” è giunto alla sua ottava edizione, ad organizzare il torneo è stata come di consueto la società Asd Ribolla in collaborazione con l'Asd Virtus Maremma e quest'anno la manifestazione che coinvolge la categoria giovanissimi 2004 si presenta particolarmente ricca con dieci squadre iscritte .
Una kermesse che oramai è diventata il fiore all’occhiello della Società, quattro settimane di calcio che si annunciano come sempre spettacolari, un parterre come sempre di grande livello tecnico con sodalizi di prestigio.

Grosseto: Un Monterotondo snello, efficiente e concreto piega un San Donato più macchioso, elaborato ma soprattutto incapace di trasformare in gol la grande mole di lavoro svolto. Gara frizzante, fatto di tanta corsa, sacrificio dove non sono mancati i giusti requisiti tecnici. Dopo una breve fase di studio si aprono le danze.

Orbetello: Si svolgerà Domenica 6 Maggio, alle ore 10:30 presso il campo sportivo Dogali Miralli di Orbetello Scalo, il “1° Memorial Bruno Leporatti”, triangolare di calcio ad 8 organizzato dalla Asd Orbetello  con la collaborazione della Polisportiva Orbetello Scalo, dei  Pescatori di Orbetello ed il supporto dell’Ordine degli Avvocati di Grosseto.

L’Amministrazione comunale, nella persona del Consigliere delegato allo Sport Matteo Mittica, presenta e sostiene questa iniziativa in ricordo di un grande orbetellano, un collega, un amico.

Monte Argentario: Con i ponti per la Festa della Liberazione e del 1 maggio è tornata la Coppa Regina dei Paesi Bassi all’Argentario, che ha visto la sua prima edizione nel 1978 con Sua Altezza la Principessa Beatrice d'Olanda come madrina dell'evento, una delle regate d'altura più belle del Tirreno e prova valida per il Trofeo Arcipelago Toscano.

Gavorrano: Con una volata micidiale, il livornese Daniele Macchiaroli si aggiudica il  trofeo “La Mineraria” gara di ciclismo amatoriale che si è disputata il 1°maggio a Bagno di Gavorrano. La gara, che prevedeva 11 giri del circuito di Filare, per complessivi 60 chilometri è stata organizzata magistralmente dall’Associazione culturale “Gente Comune” di Gavorrano e  Marathon Bike di Grosseto e supportata dalla Banca Tema.