Grosseto: E' stato un bel derby per intensità, agonismo, ottime manovre, emozioni. Vince il Grosseto (4-2) con merito, esce sconfitto l'Orbetello lasciando l'impronta di formazione quadrata, capace di improvvise fiammate e piedi buoni. Immediato il vantaggio dei ragazzi della coppia Gorelli – Ciolli. E' il 3' quando Trombini batte Galeazzi.

Grosseto: Vince il Gavorrano (4-1) e aggancia il Salivoli in cima al girone C. L'Aurora Pitigliano cade restando a quota zero insieme al Costa Etrusca. I rossi di mister Nelli meritano i tre punti per il gioco prodotto durante l'arco dei 70', per la maggiore determinazione con cui hanno accompagnato le azioni e per la concretezza sotto porta.

Grosseto: Fine settimana, ricco di Tornei e di soddisfazioni, per la Scuola Calcio Elite, del Gsd Invicta Grosseto Calcio Giovani. In particolare, le formazioni impegnate, sono state : - le due squadre degli  Esordienti 2006, una impegnata nella Festa Regionale Far Play sul Monte Amiata e l'altra, al Torneo di Gavorrano, si sono distinti per il gioco espresso , la correttezza e l'impegno dimostrato.

Grosseto: Per il Marathon Bike e la Uisp ancora una gara infrasettimanale da organizzare. Infatti mercoledì prossimo sarà l’ora del primo trofeo “Romitorio” gara di ciclismo amatoriale di 60 chilometri, che dopo il  trofeo “Ribolla” torna prepotentemente  al Bozzone di Vetulonia, con la novità assoluta del doppio vincitore.

Grosseto: Si è disputato ieri nella splendida cornice del Camping Village Baia del Marinaio di Vada (Li) il XXVI Torneo Nazionale "Ester & Astrid Frontera" organizzato dalla Società Volley Cecina. La nostra Società era presente nelle tre categorie disputate S3 Green, S3 Red 3x3 e S3 Red 4x4 ottenendo un ottimo risultato generale. Le piccole del S3 Green allenate da Maurizio Natalini conquistano, con Giulia Muzzi, Viola Murzi, Asia Mazzuoli la PRIMA PIAZZA in una finale tutta Pallavolo Grosseto 1978 che si aggiudica quindi anche il SECONDO POSTO con Viola Armini, Gaia Giovani e Chiara Priori.

giro 2019 carapz.jpgÈ il primo ecuadoriano nella storia del Giro. Completano il podio Nibali e Roglic. Nella tappa finale Campenaerts e De Gendt rispettivamente secondo e terzo.

Orbetello: L'Albinia si prende la finalissima del torneo dedicato a Ottorino Vezzosi battendo 4-1 il Manciano e giocherà con l'Orbetello per l'assegnazione del titolo. All'inizio è il Manciano a mantenere il possesso palla. L'Albinia aspetta l'ottavo minuto per colpire in contropiede con Caprini abile a raccogliere una palla vagante in area e battere Balocchi.

Orbetello: E' l'Orbetello a scrivere il proprio nome nella finale del torneo dedicato a Ottorino Vezzosi. I ragazzi di mister Cecchi battono all'inglese (0-2) l'Argentario all'interno di una gara caratterizzata da un inizio dove spiccano attenzione e equilibrio nella zona cruciale del campo.

volley femm under 14.jpgdi Giulia Ferretti

Grosseto: Ancora un bel successo per il Team guidato da Ilaria Colella, che accede alla semifinale battendo per 3 set a 0 il Volley Cecina Gialla. Questa la gara.

giro maglia rosa.jpgCarapaz mantiene il vantaggio di 1'54" su Nibali prima della Cronometro Individuale finale, l'atleta dell'Astana conquista la sua seconda tappa al Giro dopo quella dell'Aquila.

Croce d'Aune: Lo spagnolo Pello Bilbao ha conquistato la sua seconda vittoria di tappa al 102esimo Giro d'Italia davanti al connazionale Mikel Landa e alla Maglia Azzurra Giulio Ciccone in cima alla salita di Croce d'Aune - Monte Avena nell'ultima tappa di montagna della Corsa Rosa.

di Gianni Mancini

Grosseto: Nuova Grosseto  fondamentale conquistare tre punti per andare avanti nel torneo, di contro, il Pitigliano si trova in  una posizione di  classifica più tranquilla.Si preannuncia un match ad alto livello.

La Nuova Grosseto si fa vedere in due circostanze senza successo. Grande occasione per la Nuova non sfruttata a dovere da Martini al  10'.

vela 1.jpgSecondo sul traguardo è Vera, terzo SuperNikka. Domani tutti i risultati finali.

giro maglia rosa.jpgIl corridore colombiano Esteban Chaves (Mitchelton - Scott) ha vinto davanti ai compagni di fuga Andrea Vendrame (Androni Giocattoli - Sidermec) e Amaro Antunes (CCC Team).

San Martino di Castrozza:  Il colombiano Esteban Chaves (Mitchelton - Scott) ha vinto la diciannovesima tappa del centoduesimo Giro d'Italia, da Treviso a San Martino di Castrozza di 151 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Andrea Vendrame (Androni Giocattoli - Sidermec) e Amaro Antunes (CCC Team).

Sabato 1 e domenica 2 giugno, allo stadio Zecchini, la seconda e decisiva prova regionale della rassegna per club.

Grosseto: In arrivo un fine settimana da protagonista per l’Atletica Grosseto Banca Tema, non solo in campo ma anche a livello organizzativo. Lo stadio Zecchini del capoluogo maremmano, sabato 1 e domenica 2 giugno, sarà la sede della seconda prova dei campionati di società assoluti, quella decisiva per le classifiche regionali della rassegna.

Esibizioni di Cheerleading team, Group stunt e Cheer dance, oltre a esercizi di Hip hop che hanno di fatto chiuso la stagione sportiva 2018/19.
Dall’11 giugno cominceranno i campi estivi dei Condor, mentre le attività di Cheerleading riprenderanno a settembre.

Grosseto: Grande partecipazione al saggio di fine anno organizzato dalle Cheerleader Condor Grosseto per festeggiare le attività sportive 2018/19.

Grosseto: Ultima sfida del girone B, Orbetello e Marina salutano la manifestazione portando sul sintetico i desideri non realizzati cercando di diluire la delusione. Vince l'Orbetello (7-1) grazie ad una prestazione positiva, tecnicamente valida, molto piacevole sotto il profilo dello spettacolo. Il Marina oppone poco cercando di arginare l'evidente divario tecnico, e lo fa con grande partecipazione arrivando al gol attraverso una azione corale da annoverare tra quelle più belle viste nei 90'.

Orbetello: Ennesimo successo per i ragazzi guidati da mister Turchetti che dopo i vari successi ottenuti in questa stagione da incorniciare, conquistano il trofeo Berni riservato alla categoria esordienti 2007/08 in una finale tiratissima e sempre in bilico che alla fine ha visto trionfare i lagunari per 2-1 contro un ottimo Paganico che ha provato fino all’ultimo la rimonta riuscita però solo a metà.

parolimpici 2019 grosseto.jpgAttesi centinaia di atleti di tutto il Mondo

Grosseto: Sarà un’edizione speciale per gli Italian Open Championships. La città di Grosseto si prepara ad accogliere centinaia di partecipanti da tutto il mondo per tre giornate di gare, da venerdì 7 a domenica 9 giugno, nella sesta tappa stagionale del circuito World Para Athletics Grand Prix.

vela 1.jpg“Al comando della flotta il Maxi americano Rambler 88 di George David, a caccia del record della regata. Primi arrivi a Punta Ala previsti per domani mattina.

Pisa: Spettacolo mozzafiato oggi al largo di Livorno per la partenza della 151 Miglia-Trofeo Cetilar 2019: ben 220 le barche d'altura - record assoluto - che alle quattro del pomeriggio hanno dato vita alla decima edizione della regata in condizioni meteomarine ideali, con sole, mare formato e vento variabile tra i 6 e i 10 nodi d'intensità.

Igiro.jpgl corridore italiano Damiano Cima (Nippo - Vini Fantini - Faizané) ha vinto davanti a Pascal Ackermann (Bora - Hangrohe) e Simone Consonni (UAE Team Emirates). Carapaz resta il leader della Classifica Generale.

Santa Maria di Sala: Il corridore italiano Damiano Cima (Nippo - Vini Fantini - Faizané) ha vinto la diciottesima tappa del centoduesimo Giro d'Italia, da Valdaora / Olang a Santa Maria di Sala di 222 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Pascal Ackermann (Bora - Hangrohe) e Simone Consonni (UAE Team Emirates).