20-11-21 buralli festeggia un gol castiglione vs rotellistica camaiore 4 giornata a2 (10).jpgPoker per Buralli, Castiglione, e Milani, Camaiore. Decisiva la rete di Cabiddu per i tre punti maremmani e il ritorno in vetta alla classifica

Castiglione della Pescaia: Batticuore Blue Factor. Il Castiglione, nella quarta giornata al Casa Mora per battere 7-6 la Rotellistica Camaiore, ha dovuto sudare le proverbiali 7 camice. Partita ricca di capovolgimenti di fronte, con gol a grappoli, ma maremmani sempre avanti. Dopo la sconfitta di Sarzana il tecnico del Castiglione Massimo Bracali voleva riposte dai suoi, e tutto sommato le ha ottenute. Anche perché la squadra versiliese di Guidi, pur con una sola vittoria in stagione, sarà un osso duro da rodere per tutti. Dopo 5’ la sblocca Buralli, il tiro dalla media distanza è una sentenza. Sul blù a Giorgi, l’ex Bandieri ferma Cabiddu sulla punizione di prima. Poi si mette in moto Milani, che giocava proprio con il “Bura” a Vercelli: poco dopo metà tempo, parte in slalom da sinistra e poi infila la pallina al sette dove Saitta proprio non può arrivare. Nel finale di tempo uscendo da dietro porta capitan Brunelli prova l’alza e schiaccia, e sulla respinta poi mette a fil di palo il 2-1.

20-11-21 castiglione vs rotellistica camaiore 4 giornata a2 (1).jpgIl 19enne Tirinnanzi si fa mezza pista e dalla media distanza brucia Saitta per il 2-2 che manda le squadre al riposo. L’inizio di ripresa sembra devastante per il Castiglione. Dopo 5 secondi Maldini fa 3-2 deviando la bomba di Buralli, e dopo 30 secondi sempre Buralli su rigore fa 4-2. Il Camaiore però reagisce. Milani da dietro porta cerca di mettere in mezzo, il tocco di Maldini provoca l’autogol. Tutto in appena 3 minuti e mezzo dal via. Con l’ingresso di Gucci la gara sembra cambiare, anche se il botta e risposta non si ferma. Al 6’ rigore per gli ospiti: Saitta para il tiro a Benedetti. Un minuto dopo il rigore è per i maremmani: Buralli non perdona, botta centrale e 5-4. Sul blù a Buralli, Milani sul tiro libero scarta il portiere e mette dentro il 5-5. Si continua così ancora a lungo. Sulla corta respinta è il solito Buralli a segnare, poker personale, che vale il 6-5. Non è finita, perché sempre Milani, anche per lui 4 gol, pareggia ancora con un tocco sotto porta. Bandieri poi stende Buralli si becca il blù. Venè para il tiro a Buralli ma capitola sul tiro di Cabiddu quando la superiorità numerica sta per finire. Il palo di Milani a due minuti dalla sirena è l’ultima emozione di una gara intensa. La Blue Factor ritorna momentaneamente in vetta alla classifica.

Serie A2 BLUE FACTOR CASTIGLIONE vs ROTELLISTICA CAMAIORE 7-6

BLUE FACTOR CASTIGLIONE: Saitta, Donnini; Gucci, Piro, Maldini, Buralli, Santoni, F.Montauti, Cabiddu, Brunelli. All. Bracali.

ROTELLISTICA CAMAIORE: Bandieri, Venè; M.Raffaelli, Antonelli, M.Giorgi, Milani, Benedetti, M.Pardini, Tirinnanzi, N.Mattugini. All. Guidi.

ARBITRO: Marinelli di Matera.

RETI (pt (2-2) 4’33 Buralli (C), 13’22 Milani (RC), 21’08 Brunelli (C), 22’15 Tirinnanzi (RC); st 0'05” Maldini (C), 0‘30” rig. Buralli (C), 1’29 e 3’46 Milani (RC), 7’13 rig. Buralli (C), 13’23 pp Benedetti (RC), 16’55 Buralli (C), 17’45 Milani (RC), 20’07 Cabiddu (C).

Risultati e classifica: 4° Prato Startit-Cgc Viareggio 0-1, Blue Factor Castiglione-Rotellistica Camaiore 7-6, Indeco Afp Giovinazzo-Sgs Forte dei Marmi 2-4. Recupero 2° giornata Prato Startit-Decom Roller Matera 2-4. 21/11 Alice Grosseto-Decom Roller Matera. Riposa Gamma Innovation Sarzana. Classifica serie A2 girone B: 9 Gamma Innovation Sarzana* e Blue Factor Castiglione, 7 Indeco Giovinazzo e Decom Roller Matera*, 6 Cgc Viareggio* e Sgs Servizi Forte dei Marmi*, 3 Rotellistica Camaiore, 0 Alice Grosseto** e Prato Startit+. *una gara in meno, +una gara in più.