Il Castiglione di Biancucci in cerca di riscatto dopo lo stop a Viareggio.

Castiglione della Pescaia: Posticipo domenicale per la Blue Factor Castiglione: sulla pista del Vecchio Mercato i biancocelesti di Raffaele Biancucci, alle 18, recuperano la gara della seconda giornata del campionato di serie A2 contro il Gruppo Gamma Sarzana, che in origine era prevista lo scorso 31 ottobre.

Una sfida importante per la giovane squadra maremmana contro un quintetto, guidato da Giovanni Berretta e Alessandro Bertolucci come supporto tecnico, che può contare su giocatori giovani ma con esperienza come Matteo Cardella (6 gol) Matteo Pistelli (7 reti) o Mattia Rispogliati, che hanno già avuto esperienze con la prima squadra. Lo scorso giovedì il Sarzana ha pareggiato a Prato (6-6), mentre il Castiglione ha bisogno di rifarsi dopo lo stop subito a Viareggio contro il Cgc.

«La sconfitta a Viareggio ha fatto capire ai ragazzi come sia l’hockey di alto livello – ha detto proprio coach Biancucci - Il ritmo e l’intensità è diverso contro squadre che hanno giocatori di serie A, e i ragazzi hanno sbattuto la classica musata contro i bianconeri. Però dobbiamo ripartite da come abbiamo giocato nel secondo tempo al palaBarsacchi, dove sgomberata la testa dalla sorpresa e dalla frustrazione hanno fatto quello che sanno fare in questo momento. Ora è il momento di cancellare tutto e ripartire, sono giorni che cerco di prepararli a questa situazione, perché come dicevo c'è una salvezza da conquistare ed è bene mettersi subito in questo ordine di idee; a Sarzana c'è un'altra sfida parecchio, ma parecchio complicata da affrontare e dobbiamo ritrovare la nostra giusta dimensione».

Nessuna assenza fra i biancocelesti. Arbitra l’internazionale Massimiliano Carmazzi.