Grosseto: Nella sede della promoter internazionale Rosanna Conti Cavini, si sono riuniti Simone Giorgetti, unico pugile professionista di Grosseto, con i suoi nuovi maestri Angelo e Riccardo Gasparri, per sancire questa nuova unione, dopo che il pugile grossetano aveva lasciato il suo tecnico Raffaele D’Amico che lo seguiva da quando Giorgetti aveva iniziato a fare pugilato.

Simone Giorgetti, attuale detentore delle cinture tricolori dei superwelter, titolo conquistato lo scorso anno a Roma, non è stato molto chiaro nel dichiarare le motivazioni che lo hanno portato lontano, ormai lo possiamo dire, da suo primo ed unico allenatore fino ad ora, Raffaele D’Amico, ma ha solo detto che la decisione è stata presa per motivi personali.

Naturalmente, era presente anche tutto lo staff della Boxe Rosanna Conti Cavini, con la signora Rosanna Conti Conti Cavini, che è la sua manager, la figlia Monia, vice presidente dell’organizzazione e Fabrizio Corsini, presidente della Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini”, i maestri Angelo e Riccardo Gasparri, che sono anche gli allenatori di Christian Gasparri e il preparatore atletico di Giorgetti, Matteo Diddi.

Da oggi in avanti l’entourage di Simone Giorgetti sarà composto dai maestri Angelo e Riccardo Gasparri, dal preparatore atletico Matteo Diddi e dal nutrizionista Francesco Lampredi, con il pugile grossetana che si allenerà nella palestra della Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini” e nella palestra Cosmo Boxe di Tarquinia. Un grosso in “bocca al lupo” al nuovo gruppo di lavoro per raggiungere traguardi importanti.