Al Centro sportivo di Roselle la festa con giocatori e tifosi per la promozione in Lega Pro. Ospite il Conte Max Venturacci. Prenotazione obbligatoria: biglietti in vendita da sabato 27 giugno.

Grosseto: Finalmente la tanto attesa festa per la promozione in Lega Pro si farà: venerdì 3 luglio, a partire dalle ore 20, al Centro sportivo biancorosso di Roselle. Tifosi, giocatori e società potranno finalmente ritrovarsi per festeggiare insieme una stagione trionfale che ha visto il Grifone ritornare tra i professionisti.

La cena si svolgerà all’aperto nel Centro sportivo insieme ai giocatori della prima squadra, ai dirigenti e a tutti i tifosi che vorranno partecipare e, oltre alla presenza dei protagonisti del campionato, suonerà anche il Conte Max Venturacci. Il menù prevede antipasti misti, formaggi e salumi toscani, zuppa di pane, bistecca, salsicce e porchetta, macedonia di frutta, acqua e vino.

“Abbiamo vinto il campionato senza riuscire però a fare festa con i nostri tifosi – spiegano Mario e Simone Ceri, presidente e copresidente dell’Us Grosseto 1912 – ma adesso è il momento di festeggiare insieme una stagione bella e ricca di soddisfazioni, che ci auguriamo sia solo l’inizio di un percorso che voglia portare avanti con la città e che speriamo di poter fare grazie anche all’aiuto dei tifosi e degli imprenditori del territorio. Ci teniamo a ringraziare di cuore l’azienda Subissati, Fattoria Mantellassi e il Caseificio Il Fiorino per il sostegno nell’organizzazione della cena, oltre al Bar pizzeria 1912”.

Sarà obbligatorio prenotare, acquistando entro le ore 20 di giovedì 2 luglio il biglietto per la cena, che sarà in vendita da sabato 27 giugno al costo di 15 euro (adulti) e 10 euro (ragazzi sotto i 16 anni, tesserati e abbonati nella scorsa stagione calcistica). I biglietti si potranno acquistare al Macron store di Grosseto e dal Parrucca Stefano Parrucchiere, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19, al bagno Le Poste di Marina di Grosseto e alla segreteria dello stadio Carlo Zecchini, sotto la tribuna, dalle 17 alle 19.