Stampa

vela.jpgFollonica: E' in questi giorni ospite di Follonica e della Lega Navale uno dei più noti velisti italiani, Pietro D'Alì, già olimpionico a Sidney nella classe Star di cui è stato anche campione italiano ed europeo. Campione versatile e fra i più completi, in pratica l'unico italiano che ha regatato e vinto su derive e altura, ha partecipato al Giro del Mondo, alle Olimpiadi e alle sfide in Coppa America oltre che ai maggiori eventi della vela internazionale nelle più disparate classi veliche. E' stato l'unico italiano a vincere una tappa alla Solitaire du Figaro.

Nello specifico ha partecipato a due campagne di Coppa America con Luna Rossa con la quale ha vinto la Vuitton Cup. E' proprio durante gli allenamenti con Luna Rossa di base a Punta Ala che D'Alì ha conosciuto a fondo il golfo di Follonica, nel quale adesso ha deciso di tornare come allenatore di equipaggi svizzeri della classe olimpica 470.

Oltre che per l'apprezzamento per le condizioni meteo marine del nostro golfo, la scelta di Follonica è funzionale alla probabile partecipazione al Campionato Italiano Classi Olimpiche (CICO) che per la terza volta si svolgerà fra Follonica e Scarlino alla fine di settembre.

Il CICO 2020 di settembre dovrebbe essere la prima manifestazione nazionale post-COVID, fortemente auspicata dalla Federazione Italiana Vela anche come simbolo di una ritrovata normalità.
In questi giorni comunque D'Alì ha incontrato i ragazzi dei gruppi agonistici del Gruppo Vela della LNI Follonica per proficui scambi di esperienze sui vari aspetti dell'attività agonistica velica.

Categoria: SPORT
Visite: 295

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information