bocce Gara Grossetano Primo Ferente.jpgA premiare è stato il Presidente del Circolo Bocciofilo Grossetano Pasquale De Filippo.

Grosseto: Grande soddisfazione per Ernesto Ferente del Circolo Bocciofilo Grossetano che si è aggiudicato la gara organizzata dalla propria società ieri, domenica 19 gennaio. Ferente, giocatore di cat. C, si è imposto in finale sul più giovane compagno di squadra, di cat. B, Matteo Sgaragli.

In una prova che ha visto al via 55 giocatori, di cui alcuni provenienti dal Lazio (13 di cat. A, 15 di cat. B e 27 di cat. C), Ferente è risultato il migliore, imponendosi nel girone e poi battendo prima Claudio Albano della Follonichese, poi Fioravante Pascale del Circolo Bocciofilo Orbetello.

Dall'altra parte del tabellone invece Sgaragli aveva eliminato prima Diego Antonini di Civitavecchia, poi Massimo Matteo della Follonichese. A premiare i primi classificati è stato Pasquale De Filippo, il Presidente del Circolo Bocciofilo Grossetano, società che, oltre alla consueta attività agonistica e sociale, sta promuovendo anche le bocce paralimpiche con persone con disabilità, ben 15, che ogni mercoledì praticano assieme ai giocatori locali sulle corsie del Bocciodromo Comunale di Via Salvator Rosa. La gara è stata diretta dal sig. Mauro Gennari di Grosseto.

Classifica
1° Ernesto Ferente cat. C (C.B. Grossetano - GR)
2° Matteo Sgaragli cat. B (C.B. Grossetano - GR)
3° Fioravante Pasquale cat. C (C.B. Orbetello - GR)
3° Massimo Matteo cat. A (Follonichese - GR)

bocce grosseto.jpg