Stampa

Grosseto: Si è conclusa lunedì 6 gennaio la tredicesima edizione del Torneo Nazionale Volley Presepe della Marineria, svoltosi a Cesenatico, sulla costa adriatica, e che ha visto le squadre Under 14 ed Under 16 del Grosseto Volley affiliata col comitato provinciale Csen di Grosseto come grandi protagoniste.

Grande cornice di pubblico, organizzazione impeccabile e buon livello generale quello delle squadre di quest’anno, con arbitraggi di alto livello (presente il secondo arbitro ad ogni incontro).

L’under 16, allenata da Enrico Ferrari, ha affrontato nell’ordine squadre del calibro di Volley Aglianese, Fusignano, e Casalecchio, tutte squadre ben costruite, e puntualmente battute nel girone iniziale, tanto da aver proiettato la squadra ai quarti come testa di serie. Ai quarti è stata la volta del Cral Mattei (sesto posto finale), battuto per 2-0, e in semifinale stessa sorte è toccata alla Stella Rossa ASD (arrivata poi terza in classifica finale).
La compagine grossetana dell’under 16, capitanata da Lisa Casini, ha vissuto certamente un gran torneo, forte della presenza di quasi tutti i suoi elementi, con al palleggio Annalisa Milani e Veronica Guidoni, di banda oltre al capitano anche Erika Ciavattini e Agnese Viero, al centro Vicky Colucci ed Elena Ciavattini, opposti Melissa Angeli e Kristel Marcu, liberi Francesca Paparone e Giulia Piccioli.

Queste splendide ragazze, arrivate a giocarsi la finale al Palacesenatico, hanno dato veramente il massimo, ma nello sport si sa che a volte non basta. Sconfitte nel punteggio, ma non nel morale, le ragazze di coach Ferrari vanno a prendersi quindi la coppa per un secondo posto meritato e di tutto rispetto viste le avversarie incontrate.

Grande vittoria invece per l’under 14, per le quali questo torneo rimarrà scolpito nei ricordi di tutte le ragazze e di coach Carol Pacube.
Con capitan Sara D’Erasmo nel ruolo di opposto, hanno preso parte alla manifestazione le bande Giulia Caliani, Matilde Bronchini, Lisa Montomoli, Carolina Culicchi, Giada Lucchesi, i palleggiatori Sara Gambelli e Gemma Picci, i centrali Margherita Andreini, Alice Vangelisti e Marica Saviello, l’opposto Noemi Rossi.

Il girone di qualificazione ha visto le ragazze affrontare squadre di tutto rispetto, tra cui spicca “Le ali del Fermano” che poi
rincontreranno in finale. Tre successi su tre e primo posto nel girone per le maremmane, che hanno poi dovuto affilare le armi per gli ultimi tre incontri nient’affatto scontati.
I quarti di finale si sono svolti contro la formazione del Volley Viaccia Bianca, di Prato, molto ben strutturata e che ha provato ad impensierire le nostre ragazze conducendo il gioco fino a metà del primo set. L’ottimo gioco corale espresso dalle nostre ha però prevalso, e con una pregevolissima prestazione del palleggiatore Sara Gambelli, la partita ha preso la svolta giusta, fino a concludersi per 2-0 a nostro favore.
La semifinale, giocata contro la Pallavolo Lizzana, di Rovereto, ha visto forse la miglior prestazione delle ragazze di Carol, con tutto il sestetto sceso in campo che non ha mostrato segni di debolezza e ha annichilito un avversario molto forte, vincendo per 2 a 0 una partita epica, supportati da un foltissimo pubblico intervenuto da Grosseto a sostegno delle proprie beniamine.

La finale, al Palacesenatico, è stata un trionfo, contro Le ali del Fermano; una partita mai in discussione, dove le ragazze grossetane hanno sfoderato i migliori colpi, e dove tutte sono scese in campo, a dimostrazione della buona qualità della panchina. A completamento della straordinaria prestazione di squadra, come ciliegina sulla torta, è arrivata poi la premiazione come miglior giocatrice in assoluto della categoria Under 14 per Sara D’Erasmo, opposto di talento in erba della società.

Categoria: SPORT
Visite: 284

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information