Follonica: Due partite in due giorni e altrettante sconfitte per il gruppo Under 13 del Follonica Basket con in panchina lo staff tecnico Porciani e Pietrafesa.
Nella giornata di sabato 22 alle ore 16.00 al Palatenda di Piombino per la seconda di ritorno della prima fase si sono affrontate Piombino e Follonica con i padroni di casa assolutamente favoriti e il verdetto del campo dirà alla fine dei 40 minuti 77-26 a loro favore.

All’andata i  piombinesi si erano affermati per 73-15, quindi un piccolo miglioramento – specie in fase offensiva - c’è stato.
Il problema da superare è ancora quello dell’atteggiamento eccessivamente timoroso dei nostri ragazzi di fronte a squadre più avanti e i progressi anche tecnici saranno legati al miglioramento nell’atteggiamento agonistico. Il primo periodo perso 1-20 riflette la situazione, mentre negli altri 3 hanno visto scarti molto più contenuti.

Piombino-Follonica 77-26 (20-1,13-12,19-4,25-9)

Il giorno successivo nel recupero della prima giornata di ritorno i ragazzini azzurri hanno  affrontato alle ore 16 al Palagolfo l’Elba Basket che all’andata aveva duramente battuto il Follonica 71-29.
Questa volta la partita , nonostante il doppio impegno ravvicinato , è stata molto più equilibrata con un accettabile 44-24 per gli Elbani che sono in corsa per il primo posto del girone.
Il primo quarto è stato sicuramente il migliore per il Follonica che vince il parziale per 14-13 poi la stanchezza e la prestazione sopra le righe del capitano dell’Elba Basket Giulianetti portano gli ospiti ad avere la meglio fino al +20 finale.

Follonica-Elba (14-13,4-15,2-6,4-10).

Questo il gruppo azzurro che ha partecipato alle due giorni di basket: Cacialli, Ruffinato, Ciaffarafà, Tosi, Cenerini, Mendozza, Signorini, Anselmi, Martini, Righi, Battaglini, Pucci. All. Porciani Vice Pietrafesa

Prossimo turno ed ultimo della prima fase Gea Grosseto-Follonica domenica 1 dicembre ore 15.30 Palazzetto di Via Austria.

Altra partita Elba-Piombino che determinerà il primo posto nel gironcino.

Classifica Elba 10, Piombino 8, Follonica 2, Gea Grosseto 0.