Grosseto: Ferma la Coppa Toscana femminile, in campo scendono Serie B maschile, U19M e U17F.

La squadra senior maschile, guidata da Stefano Chirone, supera 28 a 25 la Medicea Handball, sabato sera in un palasport gremito di appassionati sostenitori.

Partita tutt'altro che facile, i grossetani partiti bene si trovano subito a dover rincorrere l'avversario. Sotto di quattro riescono comunque a ridurre il divario e a chiudere il primo tempo col minimo svantaggio 12-13. Il secondo tempo stessa musica. Si vede qualcosa di diverso ma sono troppi gli errori in attacco. A metà secondo tempo i biancorossi trovano più concentrazione, acciuffano il pareggio e si portano avanti fino al termine della partita. La mancanza di allenamento, complice l'inutilizzo del palasport per allagamento, ha sicuramente inciso. Una vittoria sofferta ma utile alla classifica. I grossetani sono quarti in campionato e con una partita in meno, dietro Pallamano Follonica, Olimpic Massa Marittima e Petrarca Arezzo.

 

 

 

 

 

 

A segno, grazie anche al grande contributo dei compagni, nonchè mattatore dell'incontro, Francesco Pio del Giudice con 15 reti, 60 realizzate sinora in quattro partite. In evidenza ancora Sbardellati, De Florio, Kellner, Sclano e Nunziatini tutti a segno, che hanno consentito l'ennesimo successo di questo giovane team.

In crescita ancora la difesa, reparto dove si sta lavorando molto ler aiutare le ripartenze biancorosse. Fra i pali un solido Baricci chiude la porta nel momento determinante per la rimonta grossetana.

Perde invece sul campo del Pontassieve la U19M per 36 a 29. Vittoria sfuggita di mano solo nell'ultimo quarto di partita.
Vince invece l'U17F sul campo della Poggibonsese, 35 a 29 il risultato finale, in una partita mai in discussione per le grossetane.