orbetello calcio.jpgOrbetello: Nella giornata odierna le due società sportive di Orbetello e Fonteblanda si sono incontrate per definire un accordo di collaborazione per lo sviluppo dei rispettivi settori giovanili.

L’accordo, che sarà un work in progress, prevederà la collaborazione per annate nelle varie categorie del settore giovanile al fine di garantire ai giovani di Orbetello di poter continuare con l’ottimo lavoro svolto finora dalla società e ai giovani di Fonteblanda e dintorni di poter continuare ad avere un punto di riferimento per il calcio giovanile.

Passalacqua2017_Fonteblanda.jpg“Siamo certi, - dicono in una nota congiunta, il responsabile settore giovanile Orbetello Ivan Poccia  e il Presidente del Fonteblanda Gerardo Melchionda - che questa collaborazione porterà grandi benedici ad entrambe le società che così continueranno ad avere un grande serbatoio di giovani per le rispettive rose maggiori e permetterà a tutti di poter svolgere i campionati giovanili senza dover emigrare in altre località sottoponendo i ragazzi e le famiglie a sacrifici per permettere ai loro figli di divertirsi giocando a calcio”

L’accordo, che verrà sviluppato negli anni, si avvarrà di entrambe le strutture per gli allenamenti così da garantire una presenza costante di giovani nelle rispettive strutture sportive e permetterà magari di organizzare eventi congiunti!

orbetello calcio giovanile 1.jpg“Come Us Orbetello, - afferma Ivan Poccia -  siamo soddisfatti che dopo l’affiliazione con la Fiorentina abbiamo aggiunto un altro tassello per lo sviluppo del calcio giovanile sul territorio; spero sia di stimolo anche per le altre società maremmane per iniziare a riportare l’attenzione del calcio giovanile in Maremma e cercare di dare ai nostri ragazzi un futuro calcistico importante come merita il nostro territorio.”

Come Asd Fonteblanda, - dice Gerardo Melchionda - siamo convinti che questo accordo sia molto importante per le famiglie della nostra frazione che potranno continuare a portare i propri ragazzi presso il nostro campo sportivo sapendo che saranno coinvolti in un progetto importante”.