E' la nona vittoria in carriera per Rudy Michelini, dominatore della 54° Coppa Città di Lucca.
Soddisfazione del patron Paolo Santini e della Maremma Corse 2.0 per il secondo anno al vertice dell'organizzazione.

di Gianni Mancini

Lucca: Un grande vincitore,Rudy Michelini, per  una grande corsa, la 54.Coppa città di Lucca coincide con il nono successo in carriera.
Trionfando in lucchesia, Michelini firma la nona vittoria assoluta in carriera realizzando un bellissimo tris nella manifestazione, organizzata con successo dalla scuderia Maremma Corse 2.0.
Grande la soddisfazione per il 39enne driver pesciatino, ma  anche e soprattutto per gli organizzatori,con in testa patron Paolo Santini, affiancato da tutta la squadra condotta dal presidente Mauro Federighi.

E' stato un successo collettivo dal punto di vita organizzativo, per il secondo anno a presentare un evento con un passato storico e che ha avuto al via un buon campo partenti e di qualità con in testa Rudy Michelini, sceso a Lucca con la ferma intenzione di centrare un  bellissimo  tris e cosi  è stato.
E tris è stato veramente  strepitoso. E' stata poco più di una formalità per Rudy Michelini, aggiudicarsi la 54. edizione della Coppa città di Lucca, organizzato dalla scuderia Maremma Corse 2.0, terzo atto della Coppa Rally 6.  Michelini centra così un magnifico tris, bissando i successi conseguiti nelle due precedenti edizioni.
Al volante della Skoda Fabia R5 targata Movisport , il driver pistoiese èstata subito protagonista  di una gara che ha poi letteralmente dominato, infliggendo pesanti distacchi agli avversari .Michelini ha gestito con estrema facilita il resto della gara ed andare  raggiungere il nono successo assoluto in carriera.
Grande soddisfazione all'arrivo per Michelini.

Soddisfazione anche  per gli organizzatori  maremmani per aver centrato un altro successo organizzativo di buon auspicio per il futuro, questo il commento alla fine di patron Paolo Santini.