Nell'incontro decisivo per il girone D.

di Gianni Mancini

Grosseto:  Nell'ultimo appuntamento del girone D, si affrontano Fonteblanda e Atletico Piombino che si giocano le ultime spranze per il proseguo del torneo.

Partenza fulminante per i ragazzi di De Blasi che già al 4' vanno in gol con Matteis, ma il Fonteblanda reagisce e raggiunge il pareggio di Berardi, al 17'.  Due squadre si affrontano a viso aperto, la posta in palio è altissima ed entrambe cercano di superarsi a vicenda.
La partita va avanti con fasi alterne ma il risultato non cambia quando cisia avvia verso il riposo. Allla ripresa delle ostilità, Fonteblanda si fa più  insistente ma non concretizza. Poi in un'azione convulsa Cecchetti colpisce la traversa sfiorando il goal. Poi all'improvviso l'Atletico Piombino va in gol con Braschi. E poco dopo, al 45', Braschi manca il secondo gol personale.


FONTEBLANDA: Fabbrini, Palmisano, Kasa (38' st Giacomelli), Bruno, Valentini, Renieri, Chiodo, Allocca (48' st Danesi), Elkharraz, Berardi, Furi. All. Bernardini.

ATLETICO PIOMBINO: Pantani, Bardi (36' st Balestrieri), Ilie, Hrytsyuk (25' st Ceccarelli), Reale, De Gennaro, Braschi, Rapposelli (18' st Botter), Cavicchi, Matteis (7' st Cecchetti), Mormina (48' st Dragaj). A disposizione: Dervishi. All. De Blasi.ARBITRO: Pasquini (assistenti Biagioni, Ginanneschi) della sezione Aia di Grosseto).



ARBITRO: Pasquini (assistenti Biagioni e Ginanneschi).
RETI: al 4' Mtteis, al 17' Berardi, nel st al 43' Braschi
NOTE: ammoniti De Gennaro, Ceccarelli. Calci d'angolo 6-3. Recupero: 1' + 4'.