Fuori gioco RobertoTucci (Skoda Fabia  R5) al termine  della ps 5 per aver toccato la posteriore destra issando bandiera bianca e salutando la compagnia.
Sul podio un altro equipaggio elbano con Volpi, mentre la terza poltrona del podio è stata conquistata dal piombinese Sinibaldi ( Peugeot 207 super 2000).

di Gianni Mancini

Piombino: L'elbano Francesco Bettini, al volante della Skoda Fabia R5, ha trionfato nel 5° rally nazionale delle Colline Metallifere e della Val di Cornia, precedendo Andrea Volpi ( Skoda Fabia R5) di 1'39”3, giunto secondo mentre la terza poltrona del podio è stata conquistata  da Francesco Paolini ( Renaut Clio R) con u ritardo di 2'34”4, al termine di una gara tutt'altro che priva d colpi scena.

Grande pubblico nella prova spettacolo del porto di Piombino, dove Roberto Tucci è riuscito ad imporre il proprio ritmo facendo segnare il miglior tempo. Pronto riscatto di Francesco Bettini che riesce a staccare Tucci e portarsi in testa alla classiica.Bettini si conferma anche sulla speciale di Sassetta,dove Tucci accusa un ritardo di 14”2 nei confronti di Bettini.Tucci non molla è velocissimo su Campiglia e sul passaggio successivo di Monteverdi vince la prova ma alla fine s consuma il colpo di scena che non ti attendi. Tucci arriva lungo, sbatte esce e saluta la compagnia. Finale di gara appannaggio di Bettini che si impone nelle speciali di Sassetta e di Campiglia incamerando un vantaggio inattaccabile. In evidenza nella finale di Andrea Volpi che si aggiudica le ultime due prove speciali. Per Bettini un'altra affermazione di prestigio , un successo veramente meritato. Delusione per Tucci, grande favorito della vigilia, ma anche molto sfortunato. Non è riuscito a centrare il successo che alla vigilia dato da più parti.