Stampa

Pugilato Fossombroni.jpgGrosseto: Non sarà un’esperienza da dimenticare facilmente. Gli studenti a indirizzo sportivo del Fossombroni, infatti, hanno avuto l’occasione di assistere al match di pugilato tra Italia e Francia che si è tenuto al palazzetto dello sport di Bastia Umbra.

Gli studenti, accompagnati dagli insegnanti Gabriella Corzani e Amedeo Gabbrielli, hanno preso parte all’iniziativa grazie alla collaborazione di Amedeo Raffi, presidente della Fight Gym.

Prima dell’evento, i ragazzi della scuola di via Sicilia, hanno fatto la conoscenza di due importanti personaggi del pugilato internazionale, come il presidente della European Boxing Confederation Franco Falcinelli, rieletto a fine 2018, e il campione olimpico Roberto Cammarelle (un bronzo ad Atene, un argento a Londra e un oro a Pechino), nonché campione del mondo dilettanti per due volte (nel 2007 e nel 2009).

L’incontro è servito per far capire agli studenti che lo sport può aiutare a insegnare a rispettare sia le regole che gli altri. Inoltre anche la sfida del presente, perché i tecnici hanno un ruolo importante nella formazione dei ragazzi, in quanto devono essere prima educatori e poi allenatori.

Nozioni molto utili per gli studenti del Fossombroni che alle precedenti esperienze sportive possono aggiungere anche quella relativa alla disciplina della boxe, dato che hanno avuto la possibilità di allenarsi nel centro nazionale federale di pugilato situato a Santa Maria degli Angeli ad Assisi.

 

Categoria: SPORT
Visite: 729

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information