ginnastica.jpgGrosseto: Sabato 23 e domenica 24 Marzo a Paganico, si è tenuto il Campionato provinciale Uisp, manifestazione che annualmente vede confrontarsi le società di ginnastica artistica della provincia di Grosseto. 

La Polisportiva Barbanella Uno ha presentato in questa occasione ben 70 atlete nelle varie categorie, molte delle quali alle prime esperienze di gara. Tutte le giovani atlete si sono confrontate con le avversarie dimostrando buone capacità e portando a casa anche tanti ottimi piazzamenti.

Nella categoria 3G mini, cioè le atlete under 8 anni,2° posto per la squadra composta da Girelli Luce, Petra Parmesani, Chiara Minelli e Greta Burgassi.

Nella categoria 3 G senior ,2° posto per Greta Napolitano,3° posto per Asia    Margiacchi e  4° posto per Giada Gori.

Nella categoria allieve  8° posto per Martina Radiconi,9°posto per Aurora Sartoni e 10° posto per Sara Giorgetti su circa 50 atlete.

Nella categoria Junior 8° posto per Caterina Macchetti,9°posto per Aurora Lippi e   10° posto per Giorgia Fabbri, anche in questa categoria erano circa 50 le atlete partecipanti.

Domenica erano in  gara le atlete della categoria  1° grado sia  individuale che a squadre. La squadra allieve composta da Martina Rasi, Anna Burroni, Sofia Cannizzaro, Elisa De Santis e Giulia D’Andria si è classificata al 2° posto .

1° gradino del podio invece per la squadra junior composta da Miriam Magnani,Martina Velay,Laura Cavalletti,Melania Santini e Irene Guidarini.

Nella categoria senior 2°posto per la squadra composta da Giorgia Gerbino, Aurora Perini e Sara Parricchi e 3° posto per Emanuela Gennari, Victoria Salutari e Virginia Ghini.

A livello individuale 1° gradino del podio per Ambra Conti nel 1° junior,3° posto per Matilde Bentivoglio,8° posto per Elisa Vannetti,9° posto per Chiara Iori e 10  ° posto per  Martina Ciolfi ,anche in questa categoria il numero delle partecipanti è stato molto elevato.

Nel 1° senior 2° gradino del podio  per Aurora Viti. Nella categoria 1° avanzato 2° posto per Benedetta Campomori e 5° posto per Linda Zambernardi nel 2° individuale.