atletica zauli.jpgLa scuola media del capoluogo maremmano si conferma nel Memorial Pellegrini-Peppetti

Grosseto: Un successo anche quest’anno per i Campionati studenteschi di atletica, al campo Zauli di Grosseto. Nella terza e ultima giornata, sono scesi in pista ben 521 atleti-gara da 8 scuole medie della provincia, per un totale di 1560 iscritti nell’arco delle tre mattinate.

Il successo è andato di nuovo in entrambe le classifiche alla Galilei di Grosseto, che ha conquistato i due trofei in palio. Nelle gare maschili, valide per il 47° Memorial Massimo Pellegrini, la scuola del capoluogo maremmano ha preceduto Vico, Alighieri, Da Vinci, Pascoli, Madonna delle Grazie, Ungaretti, Albinia, Follonica 2, Castel del Piano, Orsini, Orbetello e Follonica 1, mentre nel 34° Memorial Paola Peppetti al femminile si è lasciata alle spalle Alighieri, Vico, Da Vinci, Madonna delle Grazie, Pascoli, Orsini, Follonica 1, Ungaretti, Orbetello, Follonica 2 e Albinia. Fondamentale la presenza di numerosi studenti degli istituti superiori della città (Liceo Chelli, Liceo sportivo Aldi, Polo Tecnologico Manetti-Porciatti) che nel corso delle tre giornate di atletica leggera in pista hanno affiancato i giudici di gara, oltre a impegnarsi nel cerimoniale delle premiazioni, in segreteria e nella gestione informatica.

atletica gr.jpgLa manifestazione, organizzata dall’Atletica Grosseto Banca Tema in collaborazione con il Miur e il comitato provinciale Fidal, ha visto lo svolgimento di ben 16 gare nella sua tappa conclusiva: cadetti (anni di nascita 2005 e 2006) impegnati su 80 ostacoli, marcia, salto in lungo e getto del peso, invece i ragazzi (2007-2008) si sono messi alla prova su 60 metri, marcia, salto in alto e lancio del vortex, sia al maschile che al femminile. Il prossimo appuntamento per i cadetti degli istituti comprensivi è il 28 marzo con la finale provinciale dei campionati studenteschi.

Di seguito i migliori risultati.

Cadetti (2005-06)

80 ostacoli: 1. Romeo Monaci (Galilei) 11”95; 2. Francesco Conti (Galilei) 12”10; 3. Emanuele Alasia (Galilei) 13”07; 4. Mattia Piatto (Pascoli) 13”15; 5. Simone Coradeschi (Da Vinci) 13”24; 6. Niccolò Corti (Galilei) 13”39; 7. Tommaso Bologni (Vico) 13”48; 8. Giacomo Siviero (Madonna delle Grazie) 13”53; 9. Luis Carlos Sarita Garcia (Da Vinci) 13”66; 10. Aki Bargagli (Galilei) 13”75.

Lungo: 1. Mattia Piatto (Pascoli) 5.22; 2. Gabriele Giacomelli (Ungaretti) 5.17; 3. Romeo Monaci (Galilei) 4.97; 4. Aki Bargagli (Galilei) 4.87; 5. Francesco Conti (Galilei) 4.82; 6. Welasa Casoli (Galilei) 4.75; 7. Diego Tavarnesi (Pascoli) 4.64; 8. Leonardo Bernazzi (Ungaretti) 4.46; 9. Riccardo Perera (Vico) 4.41; 10. Leonardo Tosti (Pascoli) 4.28.

Peso: 1. Gabriele Camarri (Alighieri) 9.33; 2. Jonathan Pisano (Galilei) 9.20; 3. Welasa Casoli (Galilei) 9.07; 4. Lorenzo Carlotti (Alighieri) 9.02; 5. Tommaso Ruggiero (Alighieri) 8.99; 6. Samuele Pecciarini (Madonna delle Grazie) 8.76; 7. Antonio Dini (Vico) 8.71; 8. Emanuele Doria (Alighieri) 8.59; 9. Lorenzo Baglioni (Vico) 8.45; 10. Omar Benelli (Pascoli) 8.24.

Marcia 2000: 1. Matteo Pifferi (Alighieri) 12’22”16; 2. Gianluca Carlini (Madonna delle Grazie) 12’54”30; 3. Andrea Rossi (Galilei) 13’04”15; 4. Lars Krebser (Galilei) 13’26”96; 5. Ferdinando Burla (Alighieri) 13’38”35; 6. Francesco Barbini (Madonna delle Grazie) 13’44”34; 7. Alessio Spina (Galilei) 13’54”47; 8. Simone Munafò (Galilei) 14’03”28; 9. Tommaso Bragagni (Galilei) 14’21”25; 10. Leonardo Perugi (Vico) 14’38”62.

atletica.jpgCadette (2005-06)

80 ostacoli: 1. Noah Caterina Castelli (Vico) 14”56; 2. Ilaria Regina (Alighieri) 14”66; 3. Noemi Magnani (Galilei) 15”15; 4. Zoe Orsolini (Alighieri) 15”23; 5. Melissa Angeli (Galilei) 15”47; 6. Alice Lunghi (Galilei) 15”63; 7. Zoe Rabai (Galilei) 15”79; 8. Martina Bellini (Galilei) 15”88; 9. Olivia Binaghi (Madonna delle Grazie) 16”01; 10. Aurora Gestri (Galilei) 16”03.

Lungo: 1. Noah Caterina Castelli (Vico) 4.22; 2. Derartu Abbott (Da Vinci) 4.13; 3. Alice Esposito (Da Vinci) 4.00; 4. Sofia Gregori (Alighieri) 3.86; 5. Giulia Colli (Vico) 3.85; 6. Sara D’Erasmo (Vico) 3.85; 7. Amanda Tocchi (Un