presentazione del libro aurora.jpegPitigliano: Venerdì 8 febbraio, alle 18, al teatro Salvini di Pitigliano sarà presentato il libro “Aurora Pitigliano, molto di più che una squadra di calcio”, curato da Vittorio Patanè giornalista sportivo. 

Interverranno Tulio Tenci, presidente Usd Aurora Pitigliano;  il sindaco di Pitigliano, Giovanni Gentili; Agide Rossi, delegato provinciale FIGC Ind; Vincenzo Sabatini, delegato regionale AIC associazione italiana calciatori, e numerosi ospiti e protagonisti del mondo del calcio. 

“Il libro ripercorre la storia della società e della squadra dal primo consiglio del 1922, a cui si riferisce la foto collocata in copertina - spiega Maria Letizia Romani, vicepresidente della società -fino alla stagione sportiva 2017/18. È un racconto suddiviso per anni, corredato da risultati, tabellini, fotografie. Ci auguriamo che i lettori, sfogliando queste pagine, possano ripercorrere piacevolmente la storia dell’Aurora, provando emozioni, riconoscendosi magari in ricordi personali. Le stesse emozioni che abbiamo provato noi nell'assemblare il materiale.

Abbiamo scelto come titolo ‘Aurora, molto più che una squadra di calcio’, perché l'Aurora è qualcosa che ha unito i pitiglianesi per intere generazioni, è stato ed è un punto di riferimento anche a livello sociale. Il primo ricordo che ho personalmente dell’Aurora, risale a quando avevo 5 anni, o forse 6, e andavo al campo sportivo con i miei genitori. Da dirigente il ricordo più bello è invece legato a tre anni fa, quando abbiamo vinto i play off a Sinalunga contro il Torrenieri. Un’emozione fortissima, più che vincere un campionato, perché sono finali con un risultato secco, o dentro o fuori, e soprattutto in bilico fino all’ultimo istante. Parlando dell’Aurora oggi, stiamo facendo bene quest’esperienza in promozione, anzi approfitto per fare pubblicamente i complimenti ai ragazzi e al mister per i risultati ottenuti sul campo.”

“Era un sogno che avevamo da tempo noi pitiglianesi di fare questo libro – commenta Paolo Mastracca, assessore allo Sport del Comune di Pitigliano - ho lanciato la proposta ed è stata subito raccolta da Aurora Pitigliano e da molti cittadini,  che hanno partecipato attivamente alla ricerca della documentazione, proponendo vecchi articoli di giornale e foto. Senza lo sforzo comune di tutte queste persone non sarebbe stato possibile realizzare l’opera.

È una bella pubblicazione, che sicuramente farà piacere a tutti coloro che hanno a cuore la squadra di calcio. Ma vorrei sottolineare, oltre al valore del libro, la bellezza dell’evento di presentazione, che è già di per sé un risultato straordinario, perché si ritroveranno tanti protagonisti della storia dell’Aurora, che hanno vestito la maglia giallo blu. Le adesioni all’evento sono state moltissime e questo ci riempie di orgoglio e di soddisfazione.”