Stampa

rugby grosseto.jpegGrosseto: Prima vittoria importante dell’anno nella città dei quattro Mori contro il Livorno 1931. Il Maremma super rugby espugna per 26 a 5 il campo labronico al termine di una partita quasi perfetta.

Bertellie Ciurli avevano chiesto intensità difensiva e continuità diretta in attacco e non sono stati delusi dalla squadra. La partita vede all’inizio un’interminabile azione multi fase dei biancoverdi di casa, ma la diga dei maremmani regge egregiamente.

Su una palla rubata si innesca il contrattacco dei grossetani che termina con una spettacolare meta di Frati. Il Livorno si ributta in attacco ma viene respinto dalla granitica difesa dei maremmani. Di nuovo parte in contropiede l’attacco dei grossetani con una fuga di Porta che si trascina dietro ben cinque giocatori, placcato libera per l’accorrente Guadagnuolo ma l’azione sfuma. I labronici liberano al piede ma Frati recupera palla e schiaccia in tuffo in bandierina: spettacolo! Il Livorno va in confusione e il super Rugby sfiora altre marcature.

Il secondo tempo si apre con lo stesso copione del primo. Il Livorno attacca e il Grosseto non sbaglia una chiusura. Al decimo i maremmani orchestrano una bella azione, dopo una carica di Sciarrae lanciano Martini che schiaccia di nuovo in mezzo ai pali. Di nuovo i livornesi provavano ad attaccare ma la difesa grossetana era asfissiante e sul l’ennesima palla persa si avventa Martini che al piede supera il rivale, recupera palla e segna la meta della sicurezza. Nel finale meta di orgoglio, per altro molto dubbia, dei livornesi.

Prestazione convincente e di livello con una difesa impeccabile e un attacco veloce ed efficace che ha frustrato ogni iniziativa dell’avversario. Il 2019 è iniziato davvero nel migliore dei modi. Ottime le prove difensive di Guadagnuolo, Sciarra e Badicu.

rugby grosseto.jpeg

Categoria: SPORT
Visite: 384

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information