Femmine_Lucca2019.jpgA Lucca dominio al femminile per l’Atletica Grosseto Banca Tema. Il lunghista De Simone a Firenze conquista il pass tricolore.

Grosseto: Partenza super dell’Atletica Grosseto Banca Tema nella stagione dei campionati regionali. La squadra biancorossa conquista due vittorie a Lucca, nella rassegna toscana di corsa campestre a staffetta.

Festeggiano il successo le ragazze Giorgia Domenichini, Alice Pallari (entrambe all’esordio nella categoria) e Noah Castelli che riescono nell’impresa di dominare la 3x1000 dedicata alle under 14, riportando il titolo a Grosseto dopo sei stagioni. Sul gradino più alto del podio anche le cadette, a distanza di quattro anni dall’ultima volta, con la rimonta di Zoe Orsolini che viene lanciata dalle ottime frazioni di Denise Milanie Larissa Cerulli, vincitrici nella stessa competizione tra le under 16 per la soddisfazione dei tecnici Jacopo Boscarini e Matteo Moscati. Applausi quindi per gli under 14 al maschile con il terzo posto di Tommaso Santilli, Yves Serafini e Leonardo Perugi, protagonisti di una gara di testa in cui sono preceduti soltanto da Livorno e Lucca.

Maschi_Lucca2019.jpgSesti invece i cadetti Alessandro Galatolo, Mirko Contini e Mattia Piatto, mentre Leonardo Bernazzi, Alessandro Golini e Tommaso Bologni arrivano al 19° posto. Nella prova dei ragazzi Alessio Nocentini e Matteo Pifferi chiudono sesti insieme al follonichese Derartu Abbott, con la quindicesima posizione per Alessandro Duchini, Tommaso Tonelli e Sebastian Pieri, tutti classe 2007. Altri due terzetti maremmani in azione tra le ragazze: tredicesime Margherita Breschi, Sofia Domenichini, Cecilia Fiorillo e ventinovesime Sofia Sclano, Chiara Pallotta, Chantal Carosi.

Impegnate poi le staffette 4x2000 assolute che vedono il settimo posto femminile di Elisa Napolitano, Camilla Ambrogetti, Debora Marzullo, Ambra Sabatini e il quattordicesimo di Michele Alocci, Andrea Neva, Lorenzo Pietrini, Jacopo Boscarini. Nel prossimo fine settimana, sabato 19 gennaio, si torna in gara sui prati di casa al campo Zauli di Grosseto che ospiterà i campionati provinciali di corsa campestre e la prima giornata delle Miniolimpiadi.

INDOOR - Un bel progresso per Andrea De Simone, che atterra a 6.72 nel salto in lungo a Firenze. Il quasi 18enne dell’Atletica Grosseto Banca Tema, allenato da Alessandro Moroni, si migliora di ben dodici centimetri con il quarto posto in una gara in crescendo e realizza il minimo di partecipazione per i campionati italiani under 20, che si svolgeranno ad Ancona nel primo weekend di febbraio, al debutto nella categoria. Sempre a Firenze, settimo nel lungo Guglielmo Mainetti con la seconda prestazione in carriera di 6.46, a otto centimetri dal personal best, e decima Gaia Giovannelli (5.02). Nel pentathlon allievi sesto posto di Leonardo Ceccarelli a quota 2622 punti, a circa duecento lunghezze dal suo primato, con miglioramenti nei 60 ostacoli (9”07) e nel peso (10.08), ma senza andare oltre 1.62 nell’alto.