Stampa

Under 15 contro Fiorentina, Serie B contro Carrara e Under 13 contro Tavarnelle.

Massa Marittima: Fine settimana più che positivo per le formazioni Olimpic che proseguono la loro marcia imbattute.

Sabato pomeriggio, nonostante il brutto incidente che ha coinvolto la carovana Olimpic diretta a Borgo San Lorenzo, la formazione Under 15 ha travolto la Fiorentina con un perentorio 14 a 40 che non lascia spazio a interpretazioni.
Olimpic, superiore sia per età che per prestanza fisica, ha colto la possibilità per una rotazione dell’organico; dieci infatti gli atleti in rete, con la soddisfazione della prima segnatura in campionato per alcuni giovanissimi.
I massetani, imbattuti dopo tre gare, conducono la classifica in virtù della differenza reti in compagnia di Scarperia e Medicea.

L’Olimpic in campo:
Bizzarri F.; Chesi G. (5); Giovannetti C. (4); Orioli T. (2); Paradisi A. (1); Salioski Ad.; Salioski Ar. (6); Spadini D. (8); Tasselli D.; Tassoni S. (5); Qosja S. (3); Tupaylo R. (5); Veliu F. (2).
All. Bargelli Simone, Bargelli Emilio

Scivola sul velluto anche la formazione di Serie B che, tra le mura amiche, domina il Carrara per 41 a 21.
Gli apuani, con formazione ridotta e molti giovani in campo, vanno presto in debito d’ossigeno e dopo un 3 pari iniziale, subisce la supremazia Olimpic.
Micidiali i contropiede massetani ad opera di Zorzi e Brogi e le staffilate di Gai e Muoio. Buona anche la prova dei portieri Burzacchini, Selmani e Rahmani
Mister Gabrielli ruota in sicurezza la formazione in campo, dieci gli atleti in rete, con la rinnovata gioia del goal in questo campionato per Toninelli, Bernardini e Bargelli Emilio.
L’Olimpic guida la classifica insieme a Grosseto e Poggibonsese

Per l’Olimpic:
Bargelli E. (1); Beneventi E. (1); Brogi C. (4); Ghini F. (2); Muoio M. (6); Raia A.; Ruberto A. (2): Bernardini M. (2); Gai G. (11); Rahmani A.; Zorzi A. (9); Selmani R.; Buezacchini D.; Toninelli L. (3).
All. Gabrielli Massimiliano, Muoio Stefano

Buona anche la prestazione degli Under 13 che, in amichevole a Tavarnelle, superano i pari età per 16 a 19.

Simulazione in vista dell’inizio di campionato, con 4 tempi da 10 minuti, che ha visto i metalliferi con una buona preparazione e intesa e pronti ad affrontare in casa il Prato, il 24 Novembre per l’avvio del torneo.

Categoria: SPORT
Visite: 344

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information