Grosseto: La Solari Grosseto Handball vince ancora e questa volta lo fa ai danni del Prato, registrando la seconda vittoria consecutiva dopo il pareggio iniziale col fortissimo Olimpic Massa Marittima. Un risultato che la pone tra le protagoniste sicuramente di questa stagione, anche se gli avversari daranno battaglia sino all'ultimo secondo di campionato.

Il match di sabato 11 novembre ha visto i padroni di casa partire in sordina nei primi minuti e sostanzialmente con un gioco alla pari degli avversari. Dopo 8 minuti il punteggio è ancora sul 3 pari ma ecco che i maremmani salgono in cattedra e assestano due break di 4 reti e la partita da qui in avanti non ha più storia. Il primo tempo vede i biancorossi in sensibile vantaggio e nonostante la resistenza dei lanieri, il primo tempo si conclude 17-10.

Nel secondo tempo però, dopo un avvio che ricalca la fine della prima frazione, i maremmani incappano in una pausa durata ben 11 minuti durante la quale, pur macinando gioco, non riescono a trovare la via del goal. Sembra che gli ospiti abbiano trovato le misure ai padroni di casa e ricuciono lo strappo di 8 reti fino a portarsi sul 24 a 20, recuperando ben 4 reti di svantaggio. Ma nei minuti finali, nella frenesia di recuperare, i pratesi commettono più di qualche errore, anche in fase di conclusione, e la Solari risponde agli attacchi mantenendo un discreto margine di vantaggio fino alla fine della partita. Nonostante due svarioni finali, il Grosseto chiude il secondo tempo 28-23, con 5 lunghezze di vantaggio su un Prato sostanzialmente mai pericoloso.

Protagonista della serata per i colori di casa il portiere Esposito Francesco, autore di numerose parate di cui alcune molto spettacolari. Bene la difesa, punto di forza di questa squadra.
Un'altra vittoria che da tanto morale ma che per gli addetti ai lavori ha fornito altri spunti ed elementi per migliorare ancora quanto sinora fatto

Risultati della 3' giornata di andata del campionato indoor di Serie BM: OLIMPIC - CARRARA 41 - 21, POGIBONSESE - SPEZIA 32 - 11; GROSSETO - PRATO 28 - 23; BASTIA - MONTECARLO 27 - 21; MEDICEA - TAVARNELLE 17-18.

Classifica: TAVARNELLE, POGGIBONSI, GROSSETO, OLIMPIC MASSA M., 5 punti; BASTIA 4 punti; SPEZIA 3 punti, PRATO, MONTECARLO 2 punti;  MEDICEA 1 punto, CARRARA, 0 punti.

In campo anche la formazione under 19 maschile che riporta una grande vittoria in casa dello Spezia, vincendo 34 a 25. Ancora una brutta sconfitta per l'Under 17M e per l'U19 F, all'esordio in campionato. Dopo una vittoria e un pareggio infrasettimanale, arriva la prima sconfitta anche per l'under 15 femminile, che soccombe contro il Prato in trasferta.