Stampa

UNDER 14 AZZURRA GROSSETO.jpgdi Giulia Ferretti

Grosseto: Seconda giornata di campionato, e secondo successo consecutivo contro il  Volley Rosignano per 3-2 della squadra Under 14 femminile. Questa volta maturato al Tie Break, contro una delle formazioni più forti del girone.

“La partita è stata vinta col carattere e con il sentimento di squadra, – queste le parole di coach Ilaria Colella – al termine dei cinque interminabili set, questi i parziali  25-11 / 16-25 / 23-25 / 25-15 / 08-15”.

Continua così Ilaria Colella:  “Dopo quasi due ore di gioco e un caldo soffocante, contro un avversario ostico e determinato, forte sia fisicamente che tecnicamente, le nostre ragazze hanno avuto la meglio, dimostrando di essere cresciute e maturate. Quindi una vittoria importante questa ottenuta oggi, che ci proietta per la prossima sfida in casa contro i Vvf.”.

Questa la formazione dell’Azzurra Grosseto: Martina Antonini, Francesca Biserni, Chiara Bardini, Chiara Chegia, Beatrice Caselli, Jasmin Danaila, Noemi Magnani, Ginevra Mazzei, Elena Ricci, Federica Sallei, Letizia Silvestri, Elisa Toniazzi. Coach: Ilaria Colella, dirigente.  Elena Pasqui.

UNDER 18 ELETTROMARE GROSSETO.jpgUnder 18: Pallavolo Elba 3 – Elettromare Grosseto 0

E pensare che il primo set per le grossetane inizia subito con il passo giusto, con capitan Branca che mette subito in difficoltà le forti avversarie della Pallavolo Elba, con una serie di battute vincenti che portano le grossetane sul parziale di 4/0. Il set, va poi avanti in equilibrio, anche se la predominante sono i troppi errori individuali che le grossetane fanno, e che di fatto penalizzano l’intera squadra. Il primo set si chiude 25/17, per le padroni di casa.

Il secondo set, scivola via presto e il punteggio di 25/14 a favore dell’elbane la dice tutta. Il terzo set, iniziava malissimo per le grossetane, che subivano in partenza un secco 6/0 parziale. Coach Baffigi, vista la partenza spenta delle proprie atlete, chiedeva il time-out. Cosa, quest’ultima, che al momento ha avuto l’effetto sperato, in quanto le grossetane si riportavano sotto e raggiungevano l’elbane sul 8 pari, andando poi in vantaggio 15/11. Dopo questo sussulto d’orgoglio, dove tra l’altro le ragazze dell’Elettromare hanno fatto vedere anche del buon volley, di nuovo si è ripresentato per le grossetane il blak-out, e gli errori mostrati durante gli altri due set appena giocati. Il set si chiude sul 25/20 a favore della Pallavolo Elba.

Quindi una trasferta amara, senza portare nulla a casa per l’Elettromare Grosseto. Una nota positiva per la formazione grossetana è data dall’esordio della giovanissima Arianna Corsetti, classe 2004, entrata come secondo libero, sfoderando attacchi di buon livello.

Categoria: SPORT
Visite: 500

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information