baseball guanto mazza palla..jpgDomani pomeriggio alle 18.30 la cerimonia inaugurale in piazza Dante con tutte le nazionali e le autorità. Lunedì 9 luglio al via le gare.

di Franco Ferretti

Grosseto: Tutto è pronto, anzi possiamo benissimo dire che tutta Grosseto è pronta per ospitare l’evento sportivo giovanile dell’anno. Tutta la macchina organizzativa è stata curata nei minimi particolari e nulla è stato lasciato al caso, e sia il Comune di Grosseto con l’Assessore allo Sport che la l’Amministrazione Provinciale non hanno lesinato energie per la buona riuscita di questo evento.

Esordisce così Andrea Macron, presidente della nostra Federbaseball: “Siamo veramente felici di ritornare in questa città a distanza molti anni, perché Grosseto merita il grande baseball e portare nella vostra città questo importante evento giovanile spero che possa fare da traino per il rilancio del batti e corri in questa piazza. Una piazza che è stata tra le più importanti, non solo in Italia, ma nel mondo”. Anche Guido Delmirani, presidente del Comitato organizzatore di questi Campionati ed ex giocatore del BBC Grosseto commenta così l’evento: “In qualità di responsabile del Comitato Organizzatore, riportare a Grosseto il grande baseball, anche se giovanile, dopo gli Europei 1983 e Campionati Mondiali 1988, 1998 e 2009 Seniores, è motivo di grande soddisfazione. Devo ringraziare tutti quanti si sono adoperati per la riuscita di questo evento”. Continua Delmirani: “Comune e Provincia di Grosseto, le varie Imprese, Associazioni, Società e Sponsor. Un particolare ringraziamento va anche ad Alessandro Cappuccini, Sandro Chimenti e Roberto Piccioli che mi hanno affiancato nell’organizzazione in questa manifestazione”.

Anche da parte dell’Amministrazione Comunale c’è soddisfazione per questo importante evento – questo è il commento congiunto del Sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e dell’Assessore allo Sport Fabrizio Rossi – ”La nostra città torna ad ospitare un grande evento internazionale con questa bellissima disciplina. Per Grosseto quindi un riconoscimento importante e un’opportunità̀ formidabile per tutto il territorio” Continua la nota dei due Amministratori: “Uno straordinario evento che porta nella nostra città importanti riflessi economici e sociali. Come infatti è accaduto lo scorso anno con l’atletica leggera, che è riuscita a creare un giro d’affari da circa sette milioni di euro, i Campionati Europei di Baseball rappresentano una nuova opportunità per dimostrare che questa città è in grado di organizzare eventi di alto livello. Possiamo oggi vantare impianti sportivi che sono un’eccellenza internazionale”.

Quindi, domani pomeriggio alla presenza delle Autorità sportive e civili, si terrà nella centralissima e suggestiva piazza Dante di Grosseto, la presentazione ufficiale dei Campionati Europei Under 18 di baseball. Spagna, Irlanda, Olanda, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Francia, Lituania, Ucraina e naturalmente l’Italia, queste le dieci nazionali che saranno presenti alla fase finale per giocarsi l’ambito titolo Continentale di categoria. Saranno oltre 300 gli atleti e dirigenti che prenderanno parte alla manifestazione, per non parlare dei giornalisti accreditati, arbitri e famiglie degli atleti al seguito. Questo il roster degli azzurrini e lo staff tecnico: Samuel, Gabriele Angioi, Tommaso Battioni, Riccardo Bertossi, Giulio Da Re, Gabriel Dell'Agnese, Daniele Di Monte, Tommaso Giarola, Nicolò Ioli, Nicola Marziali, Leonardo Menoni, Daniel Monti, Lorenzo Morresi, Andrea Pasotto, Marco Pizzolini, Gabriel Real Sanchez, Marco Servidei, Oscar Tucci, Carlos Alfredo Urquiola, Norberto Viloria. Staff tecnico: John Cortese manager, Rolando Cretis pitching coach, Stefano Cappuccini, Gianmario Costa, Gianluca Marenghi, i coach, Daniele Santolupo preparatore atletico e Fabrizio De Robbio team manager.

Da lunedì 9 luglio le gare. S’inizia alle ore 10.00 allo stadio “Jannella” con Irlanda-Spagna e allo “Scarpelli” con Ucraina-Francia. La nazionale italiana farà il debutto, sempre lunedì 9 luglio alle 20.00 nello stadio Jannella.

Camp Europei Baseball.jpg