Grosseto: Un fine settimana ricco di emozioni risultati e soddisfazioni per il velista grossetano Luca Vitale impegnato recentemente nella “Platu 25 Championship 2018” 1a Tappa “Coppa Italia” svolta a Marina di Pisa dal 7 al 10 giugno 2018, eccellentemente organizzato dallo Yacht Club Montecatini “Straulino” con la collaborazione del Porto di Pisa.

Undici i Platu 25 iscritti tra i quali “Voglia Matta” con l'equipaggio composto da: Patrizio Cau, Gianluca Poli, Paolo Lazzerini, Roberto Pardini e Luca Vitale.

“Voglia Matta” ha dominato il campionato chiudendo con un ottimo primo posto alla fine di sei combattutissime regate sempre sul filo del rasoio dove non sono mancati i colpi di scena fino alla fine della manifestazione;

Dei tre giorni di regate previste, alla fine solo due sono stati svolti, a causa delle condizioni meteo avverse: fino all'ultimo giorno – dice Luca Vitale- lotta durissima con l'imbarcazione “Nannarella” che ha dovuto soccombere grazie a due primi di giornata di “Voglia Matta” che hanno fatto la differenza; dopo questa estenuante prova – continua luca vitale- l'equipaggio sta già pensando al Campionato Italiano della classe Platu 25, che si svolgerà a Livorno dal 4 all'8 Luglio 2018, organizzato dallo Yacht Club Livorno;

I Platu 25 sono barche eccezionali divertenti e molto tecniche- continua Luca Vitale – che ha esperienza su questi tipo di imbarcazioni da oltre 5 anni, essendo co/armatore e timoniere dell'altro Platu 25 chiamato “Bastian Contrario”; “l'affiatamento e l'esperienza nella monotipia e nei mach race dei componenti dell'equipaggio di “Voglia Matta” hanno fatto la differenza -conclude Vitale- in questa manifestazione.

Ma negli ultimi giorni un altro successo per un altra imbarcazione dove Vitale è timoniere e co/armatore assieme a Roberto Malfetti e Riccardo Roggi e per questo evento con l'aggiunta dei velisti Paolo Boschi e Salvatore della Rossa: il J80 “Yankee Doodle” che, impegnato nello svolgimento della manifestazione velica facente parte del Trofeo “Mar di Maremma”,ha incoronato il J80 come vincitore dell'ottavo trofeo “ Porto della Maremma” con un primo ed un secondo posto, piazzamenti che consentono a “Yankee Doodle” di guidare la classifica dopo 3 prove del trofeo “Mar di Maremma”; due prove veramente avvincenti e faticose – dice Luca Vitale- con avversari molto impegnativi che nei due percorsi hanno messo a dura prova l'equipaggio, soprattutto nella seconda prova, dove, il poco vento a disposizione, ha richiesto a tutto l'equipaggio una forte capacità di conduzione dell'imbarcazione sfruttando ogni singola raffica o bava di vento in un continuo susseguirsi di azioni estremamente incisive ma molto faticose;

Luca Vitale sarà impegnato nei prossimi giorni nella 19a edizione dell'Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge,l'appuntamento per gli yacht a vela classici e d'epoca, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con la maison fiorentina di alta orologeria Officine Panerai, evento che coinvolgerà oltre 43 imbarcazioni provenienti da 11 nazioni.