Grosseto: Stefano Musardo, aviere del 4º Stormo di Grosseto, si è laureato campione nazionale  di corsa campestre dell’Aeronautica Militare. La manifestazione organizzata dal 4º Stormo di Grosseto, si è svolta sabato scorso a Roccastrada, presso la struttura dell’Hotel Residence   Sant’Uberto. Al via o 77 partecipanti provenienti  un po’ da tutti i comandi d’Italia, che si sono dati battaglia su un percorso davvero suggestivo di chilometri 7. L’atleta pugliese da anni residente a Ribolla, e punta di forza del Marathon Bike di Grosseto, ha quindi  messo in bacheca, anche questo prestigioso riconoscimento.

Il tempo fatto registrare da Musardo è stato di 20 minuti e ventiquattro secondi. Al secondo posto, distanziato di  dodici secondi, l’avversario di sempre in queste importanti manifestazioni organizzate dall’Aeronautica Militare, ovvero Michele Uva del 32° Stormo di Amendola. Al terzo posto si piazzava Giovanni Curridori del Comando di Decimomannu. Il prossimo appuntamento per Musardo sarà il 20 maggio  a Taranto, per la importante gara nazionale di corsa su strada denominata “Strataranto”, dove sono previsti 1500 atleti al via.