squadra repertorio.jpgLa squadra grossetana ha schierato ben 36 atleti, comprendo quindi tutte le tutte le distanze, compresa quella non competitiva.

Montalcino: Un podio assoluto e due secondi di categoria nella distanza dei 13 chilometri, fanno da cornice a l’ennesimo successo del gruppo. Partiamo con la gara più lunga e spettacolare ovvero la 44 chilometri, che ha visto l’esordio nelle “ultra” di Dario Rosini e Danilo Marianelli.

Una lista lunga quella degli ultramaratoneti in casa Marathon Bike. Alla partenza in questa distanza anche gli esperti Massimo Taliani, Maurizio Agnoletti, Paolo Giannini e Andrea Panconi. Più nutrita la compagine invece nella distanza intermedia della nella 23 chilometri, con Giovanni Gasparini mattatore, poi a seguire Fabio Goracci, Giuseppe Maniscalchi, Roberto Salvadori, Stefano Moscatelli, Michelangelo Biondi, Raffaello Fanteria e Betti Cristina. Come si diceva, i podi sono arrivati tutti nella 13 chilometri con Luigi Cheli terzo assoluto, Marinela Chis e Carolina Polvani seconde di categoria.

Presenti a Montalcino, anche Bruno Dragoni, Mirko Falconi, Fabio Giansanti, Daniele Tanganelli, Giulio Poggiani, Riccardo Fini, Fabio Maccarini,  GTiziana Galella, Zuleima Cioffi, Laura Bonari, Elena Rossi, Paolo Lentini Campallegio, e Daniela Mucciarelli. In sette invece le donne che hanno partecipato alla ludico-motoria: Paola Checcacci, Sandra Mastacchini, Federica D’Incà, Giovanna Bobe, Giulia Cecconi, e Stefania Guerrera.