asl.jpeg342 professionisti al lavoro in tutta la Asl Toscana Sud Est

Massa Marittima: Massa Marittima rivuole il suo reparto di pneumologia, da sempre punto di riferimento di un territorio in cui sono frequenti i casi di malattie respiratorie. In questi mesi, nonostante le richieste avanzate dal sindaco e le risposte rassicuranti dell’azienda sanitaria, la situazione non è cambiata e il primo cittadino Marcello Giuntini ha deciso di scrivere di nuovo alla Asl.

Foto Check-up Nomos.jpgConfartigianato Grosseto in collaborazione con nomos e centro studi orsa insieme per un progetto di analisi e riabilitazione neurocognitiva rivolto agli anziani

CHECK-UP CARDIOLOGICI GRATUITI PER PAZIENTI POST INFARTO.

In Italia ogni anno 130.000 persone hanno un infarto e il 20% di questi pazienti entro 12 mesi andrà incontro a un nuovo arresto cardiaco. Il 60% è a rischio di un evento aterotrombotico.

L’iniziativa frutto della collaborazione tra Asl Toscana sud est e Confindustria Toscana Sud.  Prossimo appuntamento il 5 ottobre alla Eurovinil di Grosseto.

Grosseto: Entrata nel vivo anche in provincia di Grosseto la collaborazione tra Confindustria Toscana Sud e Asl Toscana sud est per portare la vaccinazione vicino ai luoghi di lavoro con l’uso del camper vaccinale.

ospedale.jpgdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: È in fase di approvazione il testo di convenzione tra Regione Toscana e Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) per lo sviluppo di attività in chiave tecnologica e digitale.

camper vaccini a castiglione della pescaia (3).jpegAlle ore 11 incontro stampa davanti allo stabilimento in località Il Casone. Saranno a disposizione dei giornalisti i vertici del Gruppo Solmar e della Nuova Solmine e per l’Asl Toscana sud est Fabrizio Boldrini responsabile zona distretto Amiata Grossetana, Colline Metallifere, Grossetana.

follonica benini.jpegVenerdì 24 settembre, dalle 11 alle 17, il camper sarà a Follonica. La vaccinazione è a ingresso libero per tutti i ragazzi dai 12 anni in su. Potranno usufruire del servizio anche gli adulti

asl gr riabilitazione.jpegLa Riabilitazione di Grosseto tra i protagonisti di un progetto di ricerca internazionale

Grosseto: Ci sarà anche la Riabilitazione di Grosseto tra gli autori di un importante progetto internazionale di ricerca nell'ambito della riabilitazione di pazienti con ictus.

Grosseto: E' il dottor Andrea Montagnani il nuovo direttore dell'Unità complessa di Medicina Interna dell'ospedale Misericordia, nominato del direttore generale della Asl Toscana sud est Antonio D'Urso, a seguito di selezione pubblica. Il dottor Montagnani prenderà servizio dal 1 ottobre e manterrà ad interim l'incarico di direttore della Medicina interna all'ospedale di Pitigliano, in attesa dell'individuazione del nuovo responsabile.

Il camper sosterà a Paganico domenica 26 settembre dalle 8:00 alle 13:30 presso l'ex campo sportivo in Via dei Mandrioli.

Grosseto: Domenica 26 settembre sarà possibile vaccinarsi direttamente a Paganico per tutti i cittadini over 12 che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino. Il camper messo a disposizione dall’Asl Toscna Sud Est sosterà presso l'ex campo sportivo in Via dei Mandrioli dalle ore 8.00 alle 13.30.

D'Urso: “Noi modello organizzativo e gestionale per tutta Italia”

Grosseto: Il Dipartimento di Emergenza-urgenza della Asl Toscana Sud est è presente in questi giorni al secondo congresso nazionale di emergenza urgenza che si sta svolgendo a Riva del Garda.

Mercoledì 29 settembre, prenotazione tramite email.

Grosseto: In occasione della Giornata mondiale del cuore, che si tiene ogni anno il 29 settembre, Onda – (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere) organizza l’(H)-Open day sulla prevenzione dell'aneurisma aortico addominale, rivolto alle donne ultra cinquantenni, con o senza fattori di rischio. L'iniziativa riguarderà gli ospedali con i Bollini rosa di tutta Italia; nella Asl Toscana sud est, l'ospedale Misericordia, premiato con il Bollino Rosa anche per il biennio 2020-2021, aderisce al progetto con un'iniziativa locale.

ospedale grosseto.jpgGli specialisti risponderanno dalle 12 alle 13, chiamando il numero 0564 483435

Grosseto: In occasione della Giornata mondiale dell'Alzheimer, la Neurologia di Grosseto, diretta dal dottor Roberto Marconi, aderisce con un'iniziativa informativa per i cittadini.

Il tour del vaccino in camper prosegue nei prossimi giorni.

Grosseto: 89 ragazzi vaccinati contro il Covid. Ancora un dato più che positivo alla chiusura dei due appuntamenti di oggi dei camper vaccinali dedicati agli studenti del grossetano.

Grosseto: L’Asl Toscana sud est, in linea con le indicazioni della Regione Toscana, garantisce l’accesso libero ai propri centri e camper vaccinali, consentendo di presentarsi anche senza prenotazione negli orari programmati. I già prenotati conserveranno la precedenza, ma ci sarà posto per chiunque chiederà di essere vaccinato, da un’ora dopo l’apertura fino a un’ora prima della chiusura delle sedute.

Domenica 26 settembre, 14.30-19.30, Caserma Savoia a Grosseto.

Grosseto: Coinvolgere di più e facilitare il percorso vaccinale dei cittadini stranieri. Questo è l'obiettivo della speciale seduta vaccinale prevista per domenica 26 settembre, dalle 14.30 alle 19.30, alla sede della caserma Savoia Cavalleria di Grosseto, organizzata per dare nuovo impulso alla campagna, colmando la differenza nella immunizzazione degli stranieri in provincia di Grosseto, la cui copertura al momento corrisponde al 56,7%, rispetto agli italiani, con l'82,2%.

Grosseto: Prosegue l'attività dei camper vaccinali in Provincia di Grosseto. Domani martedì 21 settembre il camper messo a disposizione della Misericordia di Porto Santo Stefano sarà presente a Sorano; la mattina nel parcheggio del Comune dalle ore 9 alle 13 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30 nella piazza centrale della frazione di San Quirico.

camper vaccini a castiglione della pescaia (6).jpegSarà possibile vaccinarsi senza prenotazione a Orbetello, Grosseto, Sorano, Ribolla e Roccastrada.

Grosseto: Offrire una occasione in più per fare la vaccinazione anti Covid 19 andando direttamente nei luoghi vicino alle persone, dove abitano o lavorano o studiano.

Piazza 2 sla firenze.jpgMolte iniziative per non far cadere nel silenzio i bisogni e le necessità delle famiglie che affrontano la sfida di questa malattia. L’invito a tutti è quello di contribuire alla campagna e accendere una luce nella notte di sabato 18 settembre