infermieri.jpgAnche OPI Siena si unisce ai 13 milioni di colleghi di tutto il mondo nel celebrare la “Giornata Internazionale dell’Infermiere”. Il presidente Michele Aurigi: “Nel mese in cui riscopriamo le motivazioni che ci ispirano nel nostro lavoro, vogliamo richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sui valori etici di cui è portatrice la professione infermieristica”

Siena: Sarà divertente, pieno di musica ed energia il flash mob che gli infermieri senesi organizzano il prossimo 6 maggio, a partire dalle ore 17.30, in Piazza del Campo. Un’iniziativa originale per incontrare i cittadini in un contesto diverso rispetto a quello dove operano e sensibilizzarli riguardo ciò che quotidianamente sono chiamati a svolgere.

L’avviso del Ministero della salute.

Arriva dal ministero della Salute l'allarme alimentare con cui ha dato comunicazione del richiamo di un lotto del Kaminwurzen insaccato crudo affumicato confezionato dal 6 al 24.04.2018 con marchio Sarnerspeck des Stauder Johann Stofnerhof . Il ritiro immediato dell' insaccato crudo, che viene affumicato e poi stagionato, è stato disposto dalla stessa azienda produttrice, in via precauzionale, dopo che i controlli a campione sulla carne trattata hanno segnalato la presenza fuori norma di alcuni idrocarburi.

Un lotto specifico di Camembert de Normandie prodotto da Fromagerie du Plessis, pericoloso: la contaminazione da escherica coli produce pericolose tossine. L’allerta da Rasff riguarda molti paesi europei tra cui l’Italia. Lo “Sportello dei Diritti”: occhio al lotto.
 
Arriva direttamente dal RASFF, il sistema d’allerta rapido dell’UE, la segnalazione di un grave episodio di contaminazione alimentare che, purtroppo, riguarda numerosi paesi europei per la diffusione di un noto prodotto tipico francese.

farmacia.jpgL’Agenzia Italiana del Farmaco, ha comunicato il ritiro volontario dal mercato, a scopo precauzionale, disposto dalla ditta Sanitas Farmaceutici SpA del lotto n. 3495ES0201 scadenza 12/2018 della specialità medicinale CLOREXIDINA. La clorexidina è un disinfettante di sintesi chimica ad azione antisettica ad ampio spettro d'azione, attivo verso batteri Gram-positivi e Gram-negativi, ed anche verso miceti.

Firenze: In Toscana la salute diventa SPID. Dal 2 al 20 maggio i cittadini toscani potranno richiedere, gratuitamente, presso numerose strutture sanitarie, le credenziali SPID.

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

sanità (1).jpgI sindacati unitari lanciano una serie di incontri sul territorio per ascoltare i cittadini e informarli. “A fare le spese delle riorganizzazione sono, come sempre, i cittadini più deboli. Vogliamo dire basta a disservizi e prese in carico non adeguate”. Da maggio assemblee in tutta la provincia 

Grosseto: Case della salute, medicina di iniziativa, liste di attesa, posti letto, 118 e sistema di emergenza urgenza, e, infine, la situazione di Estar, l'ente di supporto tecnico e amministrativo regionale: sono questi i temi su cui i segretari conferdali di Cgil, Cisl e Uil, Claudio Renzetti, Fabrizio Milani e Roberto Franceschetti si sono confrontati, insieme ai segretari pensionati Lorenzo Centenari (Spi Cgil), Luciano Nardi (Fnp Cisl) e Gianni Baiocco (Uilp).

Vittoria Doretti direttore Promozione ed Etica della Salute Asl Toscana sud est tra i relatori dei tavoli ministeriali per la Giornata nazionale sulla salute della donna.

Grosseto: Il contrasto alla violenza di genere: l’esperienza toscana in prima fila all’evento di Roma, organizzato dal Ministero della Salute per la terza Giornata nazionale sulla salute della donna.

A Grosseto raggiunta la copertura del 93% sui nati nel 2015.

Grosseto: Il 24 aprile ricorre la Giornata mondiale contro la meningite. La Regione Toscana ha recentemente deliberato la prosecuzione della campagna di vaccinazione contro il Meningococco C fino al 31 dicembre 2018. In questo modo, chi ancora non avesse effettuato la vaccinazione può farla. E’ gratuita e destinata a tutti i cittadini tra gli 11 e i 45 anni.

Con una novità: possibile eseguire interventi di isteroscopia in Day Hospital.

Orbetello: Riparte da lunedì 24 aprile l'attività chirurgica ginecologica all'ospedale di Orbetello. Momentaneamente sospesa a seguito del pensionamento del dottor Alberto Cancemi, l'attività chirurgica di Ginecologia riprenderà a pieno ritmo

Il Direttore della Asl Desideri risponde alle preoccupazioni del Senatore Roberto Berardi.

Grosseto: “Leggiamo sulla stampa la preoccupazione del senatore Roberto Berardi circa la mancanza di una centrale operativa 118. Se colgo sempre con piacere l’interesse della politica alla salute perché si creino proficue alleanze per la difesa dei malati, devo ricordare che, nello specifico, ciò a cui si fa riferimento altro non è se non la chiusura di uno spazio da cui si risponde al telefono e che tale scelta, avvenuta già prima della nascita della nuova Azienda, non penalizza né i pazienti né le professionalità degli operatori.

Massa Marittima: Nuovo strumento per l’attività chirurgica dell’ospedale Sant’Andrea di Massa Marittima, grazie a una generosa donazione da parte della onlus Insieme in Rosa del comune di Castiglione della Pescaia.

Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di consegna di un elettrobisturi all’Unit di Endoscopia Chirurgica, diretta dal dottor Tommaso Balestracci, alla presenza della presidente di Insieme in Rosa, Donatella Guidi, del direttore dell’ospedale Sant’Andrea, Alessandra Barattelli, del sindaco di Massa Marittima, Marcello Giuntini, dell’assessore alle Politiche Sociali di Castiglione della Pescaia, Sandra Mucciarini, rappresentanti dell’associazione e personale sanitario.

Firenze: Nel mese di marzo in Toscana sono stati oltre 3.500 i bambini e ragazzi che si sono messi in regola con le vaccinazioni. Ora i "recuperati" sono 41.854, di cui 20.361 nella fascia di età 0-6 anni. Ma restano ancora 116.700 gli inadempienti (12.566 nella fascia di età 0-6).

Ecco tutti i dati aggiornati al 31 marzo 2018.

Giacomo Termine Presidente della conferenza zonale dei sindaci: “Centrale unica del 118: i tempi di intervento sono scesi di un minuto su Grosseto ma le scelte a metà della ASL rischiano di essere controproducenti”.

Grosseto: “Non mi meraviglia che sia tornata alla ribalta la discussione sulla centrale unica del 118. La scelta di andare verso un sistema centralizzato per la gestione delle emergenze - spiega il presidente della conferenza zonale dei sindaci Giacomo Termine - è un progetto nato sulla base di una delibera regionale del 2014.

Il punto sulle attività del 2017 e i progetti del 2018.

Grosseto: In occasione della Conferenza dei Sindaci, tenutasi giovedì 12 aprile, è stato delineato anche lo stato dell’arte delle attività di Odontoiatria, svolte nelle quattro zone distretto della provincia di Grosseto.

Venerdì 20 aprile dalle 9.00 alle 12.30 in Via Massetana Romana 34.
Audio Life effettuerà visite ed esami audiometrici a tutti coloro che ne faranno richiesta.

Siena: L’udito è il senso dell’inclusione sociale. Chi ha problemi uditivi sperimenta una sensazione di isolamento che è spesso fonte di malessere profondo. Per questo, è importante non sottovalutare lo stato di salute del proprio udito, sottoponendosi a controlli regolari soprattutto da una certa età in poi.

Grosseto: Nei mesi di aprile, maggio e giugno presso il Centro OPSIS in via Senegal 53 a Grosseto, la Dott.ssa Elisa Nesti (Psicologa e Psicoterapeuta con formazione in Psicologia Scolastica) effettuerà uno screening per individuare bambini ''a rischio'' di Disturbo Specifico dell'Apprendimento.
Potranno usufruire del servizio i bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia.
Non si tratta di fare diagnosi quanto piuttosto di individuare precocemente difficoltà nello sviluppo dei prerequisiti della letto-scrittura, attraverso test specifici, e di porre le basi per un eventuale programma educativo di recupero.

Pediatria2.jpgGrosseto: Prestigioso riconoscimento di carattere nazionale per il reparto di Pediatria di Grosseto, primo in Toscana ad ottenerlo. Si tratta di una vera e propria certificazione di qualità riguardante in particolare il Soccorso Pediatrico e l’ambulatorio pediatrico che definisce il Misericordia di Grosseto “Ospedale all’altezza dei Bambini”, ossi una garanzia del rispetto dei principi contenuti nella Carta dei diritti dei bambini e degli Adolescenti in Ospedale sottoscritta da ABIO, organizzazione no profit che opera nella maggior parte delle Pediatrie del territorio nazionale, e SIP - Società Italiana Pediatria.

Sala 1.JPGIl futuro dell’immunoterapia: aumentare il numero dei pazienti puntando su cure sempre più personalizzate. Prossime sfide: potenziare la Rete oncologica per coniugare sostenibilità e offerta di salute. Per le malattie neoplastiche 14 miliardi di euro a carico dell’Inps tra il 2001 e il 2015.

Firenze: In oncologia la medicina di precisione e i farmaci innovativi stanno rivoluzionando il campo della cura ma prevedono un ripensamento in termini di costi e di sostenibilità per il sistema sanitario nazionale.

Giampaolo Giannoni_Nursind.jpgNursind, “Riaprire il tavolo delle contrattazioni sul nuovo contratto”. Giannoni, “Diritto allo sciopero non garantito a causa dell’impossibilità di sostituzione”

Firenze: “Adesione a macchia di leopardo, con punte di oltre l’80% negli ospedali della Toscana, interventi saltati e ambulatori chiusi. Ma il problema più grande che abbiamo registrato è l’impossibilità di aderire allo sciopero: molti infermieri sono stati precettati per mancanza di personale. Lavoriamo con i contingenti minimi e uno dei risultati è che il diritto allo sciopero non è più garantito”.

follonica.jpgFollonica: Il Lions Club Alta Maremma, in collaborazione con l’Azienda Usl Toscana sud-est e con il patrocinio del Comune di Follonica ha organizzato un incontro/dibattito sulla prevenzione del melanoma che si terrà sabato 14 aprile alle ore 17.30 nella Sala Tirreno.