coronavirus mascherina scuola.jpgFirenze: Le Asl della Toscana dovranno attivare specifiche procedure per ricercare professionalità mediche da dedicare alle attività sanitarie previste dai protocolli del Ministero dell’istruzione in vista dell’apertura dell’anno scolastico in tempo di Covid. Lo stabilisce una nuova ordinanza firmata oggi dal presidente della Regione Toscana.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 25 agosto alle ore 14 del giorno 26 agosto 2020 relativa alla diffusione del COVID, evidenzia nella Asl Toscana sud est 21 nuovi casi.

Promossa dalla Asl Toscana sud est.
Sarà su Instagram, Facebook, Twitter e YouTube.

Grosseto: Un selfie per dimostrare il proprio impegno contro il Covid. Ovviamente un primo piano con la mascherina. La campagna anti-Covid della Asl Toscana sud est dedicata ai giovani sarà su Instagram, Facebook, Twitter e YouTube.

Scansano: La Asl Toscana sud Est insieme alla direzione della zona Colline Metallifere-Amiata grossetana e Grossetana smentisce totalmente la dichiarazione che il sindaco Marchi ha portato all'attenzione dei cittadini sui media circa la possibilità di realizzare un'area Covid presso il distretto sanitario di Scansano.

Isola del Giglio: I sei tamponi di controllo eseguiti due giorni fa sull’Isola di Giannutri sono risultati NEGATIVI. Ne dà notizia il Sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli. I tamponi si erano resi necessari a causa del contatto avuto dagli interessati con due risultati positivi, ma non più sull’isola da tempo. Il tracciamento aveva permesso l’individuazione delle persone entrate in contatto.

coronavirus (1).jpgGrosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 22 agosto alle ore 14 del giorno 23 agosto 2020 relativa alla diffusione del Covid, evidenzia nella Asl Toscana sud est 11 nuovi casi:

salute medico sanità (1).jpgEcco le modalità per scegliere il nuovo medico

Grosseto: Dal prossimo martedì 1 settembre, alcuni medici di medicina generale operanti nella provincia di Grosseto cesseranno dal servizio. Sono i dottori Luca Pianelli Concialini, Daniele Ducci, Gabriele Guidoni, Paola Scarpelli, Mauro Foderi e Fabio Iannaccone.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 21 agosto alle ore 14 del giorno 22 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia nella Asl Toscana sud est 15 nuovi casi.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 20 alle ore 14 del 21  agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia nella Asl Toscana sud est 21 nuovi casi.

Niglio Fabrizio.jpgGrosseto: In merito alla lettera del presidente Avis provinciale Carlo Sestini sull'Immunoematologia e medicina trasfusionale della zona Colline Metallifere – Amiata grossetana – Grossetana, all'indomani della notizia delle dimissioni del direttore Niglio, la Direzione della Asl Toscana sud est rassicura i donatori e i cittadini sul futuro del servizio.

In provincia di Grosseto risultano 7 casi nel comune di Orbetello, 2 a Massa Marittima, 2 a Monte Argentario e 2 a Magliano in Toscana.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 19 agosto alle ore 14 del giorno 20 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia nella Asl Toscana sud est 31 nuovi casi.

Antonio D'Urso.jpgD'Urso: “Ci siamo subito attivati per la tutela della salute dei cittadini”.

Grosseto: “Difronte alla decisione autonoma di alcuni primari del Misericordia di lasciare il proprio incarico per ricoprire il ruolo in altra sede, possiamo solo prenderne atto. Seri professionisti di cui la comunità grossetana dovrà fare a meno.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 18 agosto alle ore 14 del giorno 19 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia nella Asl Toscana sud est 5 nuovi casi:

Grosseto: In relazione al caso dei ragazzi romani che di ritorno dalla Sardegna hanno fatto tappa all'Argentario, risultati poi positivi al Covid 19 dopo gli esami effettuati una volta a casa, la Asl Toscana sud est fa sapere di avere da poco ricevuto una segnalazione in merito da parte della Asl di Roma. In particolare riguarda la partecipazione, nei giorni scorsi, ad una festa in uno stabilimento balneare della Costa d'Argento.

Un solo caso è in provincia di Grosseto.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 17 agosto alle ore 14 del giorno 18 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia nella Asl Toscana sud est 9 casi positivi.

Grosseto: E' terminato il 14 agosto il primo corso, organizzato dal Comitato CRI di Grosseto, per l’accesso in Croce Rossa dedicato ai Volontari Temporanei che hanno prestato un notevole contributo durante l’emergenza COVID 19.
11 sono i nuovi Volontari formati: Dorsaf, Georgiana, Lorenzo, Giulia, Agnese, Silvia, Denise, Elisa, Alina, Emily ed Enrico ma si attende la fine dell’estate per l’attivazione di un nuovo percorso per coloro che non hanno potuto prenderne parte.

Grosseto: La situazione dalle ore 14 del giorno 14 agosto alle ore 14 del giorno 15 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia 3 nuovi casi in provincia di Grosseto.

Grosseto: Nei primi 13 giorni di agosto si sono registrati 75 nuovi casi Covid nell'Asl TSE. Di questi 40 ad Arezzo, 18 a Siena e 17 a Grosseto.

Gli italiani sono complessivamente 54 e rappresentano il 72% del totale. 33 (61%) sono rientrati dall'estero ed hanno avuto 170 contatti. La quota residua e cioè 21 casi (39%) hanno segnalato 88 contatti.

Grosseto: Screening sierologico a tutto il personale docente e non docente delle scuole primarie e secondarie pubbliche, statali e non statali, paritarie e private. L'iniziativa risponde agli obiettivi di attuazione e coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19. Il programma per lo screening preventivo del personale scolastico docente e non docente in previsione dell’apertura del prossimo anno scolastico, è realizzato su più sedi di AUsl Toscana Sud Est.

Lettera a categorie, associazioni e sindacati.

Grosseto: Lettera del Direttore generale della Asl alle Camere di Commercio di Arezzo/Siena e di Grosseto, a categorie economiche,  comunità straniere,  associazioni di volontariato,  sindacati,  patronati.

“Chiediamo la collaborazione di tutti per diffondere la massima informazione tra i cittadini stranieri in Italia – ricorda Antonio D'Urso. Non pensiamo solo ai turisti ma anche ai lavoratori che in questo periodo estivo tornano nel loro paese e poi rientrano in Italia. E' necessario che seguano una serie indicazioni che sono finalizzate alla tutela della loro salute e di quella delle persone con le quali rientrano in contatto”.