450 pazienti seguiti dalla Usl Toscana sud est.

Grosseto: Lo scorso anno nel territorio della USL TSE sono stati trattati quotidianamente in nutrizione enterale domiciliare 411 pazienti di cui 159 ad Arezzo, 138 a Siena e 114 a Grosseto. A questi si aggiungono altri 35 pazienti in parenterale: 18 ad Arezzo, 11 a Siena e 6 a Grosseto.

Chiusi-Piazza-Duomo.jpgUna guida per scoprire quali sono i comportamenti corretti per prevenire problemi e patologie facilmente evitabili che possono influire sulla qualità della vita che si avrà durante la vecchiaia, è quella che verrà presentata sabato 24 luglio a margine dell’assemblea annuale dei soci della cassa mutua ‘Amici per sempre’.

medico salute sanità.jpgdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Al via in Toscana il Centro interaziendale a valenza regionale di Cardiologia e Cardiochirurgia pediatrica, che vede Ospedale pediatrico Meyer e Fondazione Monasterio a fianco e al servizio dei più piccoli.

vaccino astrazeneca coronavirus.jpgGrosseto: L’Asl Toscana sud est ha stabilito le nuove procedure per la vaccinazione delle persone che hanno contratto l’infezione da Sars-Cov-2: a una distanza compresa da tre a sei mesi dal tampone positivo sarà sufficiente effettuare una dose di vaccino per ottenere il Green pass europeo, oltre i sei mesi sarà necessaria la vaccinazione completa con la seconda dose.

vaccini covid coronavirus savoia grosseto.JPGdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Gli over 60 potranno anticipare il richiamo del vaccino Astrazeneca, già programmato ad agosto.

CGIL Grosseto strage Capaci (1).jpegCentenari: «ancora 2,5 milioni di over 60 non vaccinati, specialmente fra i 70 e gli 80 anni. Prenotatevi o contattate i medici di famiglia o il numero verde regionale. Lo Spi d’accordo col Green pass».

Manciano: In linea con la progressiva riapertura delle agende sul portale regionale, da oggi sarà possibile tornare a prenotare il vaccino anti-Covid alla sede di Manciano.

Ecco come scegliere il nuovo dottore.

Grosseto: Domenica 11 luglio ha cessato la sua attività il dott. Francesco Amelio Lazzi, medico di medicina generale che opera nella provincia di Grosseto.

Grosseto: Nell'ultimo bollettino del 12 luglio sulla presenza di varianti Sars-Cov-2 emerge il dato della provincia di Grosseto con 18 casi positivi attribuiti alla variante Delta e 6 della Colombiana.

AUSL_Toscana_Sud_Est.jpgGrosseto: Sul pagamento dei pasti ai caregivers e accompagnatori di minori, apparsa oggi sui media, la Asl Toscana sud est ritiene necessarie alcune puntualizzazioni.

I nuovi locali dotati di tecnologie innovative, sono il frutto della collaborazione tra Asl Toscana Sud Est e Unione Italiana ciechi e ipovedenti di Grosseto.

Grosseto: E' stato inaugurato oggi il nuovo ambulatorio di ipovisione dell'ospedale Misericordia di Grosseto, situato nel padiglione che ospita gli ambulatori, e che sarà pienamente operativo dal mese di settembre.

calabresi asl gr.jpgColline dell'Albegna: E' stata confermata nel ruolo di direttore della zona distretto Colline dell'Albegna della Asl Toscana sud est, la dottoressa Roberta Caldesi che ha già ricoperto l'incarico dal 2018 a oggi.

Seggiano: La Asl informa che da oggi nel Comune di Seggiano sono aperti due nuovi ambulatori di medici di medicina generale.

Luca Mencaglia direttore della Rete Regionale della Toscana per la cura dell’infertilità:  “Un riconoscimento al nostro lavoro sia medico che organizzativo. Il modello della Asl Toscana sud est  sarà  applicato in tutta Italia”.

eliccorso pegaso.jpgLa base dell'elisoccorso del Misericordia una delle prime in Italia ad avere adottato il protocollo Blob (Blood on Board) che permette la trasfusione di sangue in volo.

medico salute sanità.jpgL’Assessorato alla Sanità, i clinici dell’AIOM e Senior Italia FederAnziani si impegnano a lavorare insieme per perfezionare le attività della Rete Oncologica Regionale. I due aspetti da migliorare sono: infrastrutture telematiche e formazione di nuovi specialisti.

targa pronto soccorso scansano.jpegIl dg D’Urso: “Sostegno solidale da tutti i medici per aiutare un settore in difficoltà di personale”

Grosseto: La delibera 657 della giunta regionale, approvata lo scorso 21 giugno, ha previsto la necessità di supportare l’attività dei pronto soccorso in tutta la Toscana con medici provenienti da altri reparti ospedalieri, per far fronte alla carenza di personale.

Grosseto: Ancora maggiori garanzie di cura per i pazienti che accedono al Pronto soccorso dell'ospedale Misericordia per ictus ischemico o presunto tale.

E' stato ufficialmente formalizzato lo Stroke team che sancisce la stretta sinergia tra i neurologi della Stroke unit, coordinata dal dottor Manuele Bartalucci, all'interno della Neurologia, diretta dal dottor Roberto Marconi, i neuroradiologi, coordinati dal dottor Marco Cireni e i professionisti del Pronto soccorso (PS), diretto dal dottor Mauro Breggia, per una migliore presa in carico in termini di tempestività d'intervento, di qualità dell’assistenza e di esito post trattamento.

Grosseto: L'Asl Toscana Sud Est ha programmato in provincia di Grosseto due sedute vaccinali con il siero monodose Johnson & Johnson esclusivamente dedicato a persone dai 60 anni compiuti in su.

covid coronavirus vaccino moderna operatori 118  (3).jpegdi Maria Antonietta Cruciata

Firenze: Anche la categoria professionale dei biologi farà parte della rete dei vaccinatori anti Covid.