autismo.jpgGrosseto: Per la Giornata mondiale dell’autismo, in programma giovedì 2 aprile, l'Asl Toscana Sud Est rinnova nelle tre province l’impegno per tutte le persone seguite dalla Salute Mentale, con più forza in questo periodo particolarmente difficile.

Vista l'emergenza Coronavirus, le azioni della Salute Mentale si sono indirizzate alle possibili modalità di aiuto dedicate ai pazienti e alle loro famiglie per risolvere i problemi emergenti ed evitare l’aggravarsi delle situazioni o i ricoveri ospedalieri.
E’ quindi previsto un supporto a distanza attraverso mail dedicate, numeri telefonici e tutorial. E’ sempre disponibile un medico per le urgenze.

Oggi pomeriggio, per la ricorrenza della Giornata Mondiale, non potendo fare diversamente, è stata programmata una videoconferenza a cui parteciperanno gli specialisti Asl, la Rete Autismo e le associazioni delle tre province.