Stampa

Monte Argentario: La Confraternita di Misericordia lancia una raccolta fondi per l’acquisto di un ventilatore polmonare da donare all’Ospedale Misericordia di Grosseto. L’obiettivo è raggiungere 18. 000 euro per l'acquisto di un ventilatore polmonare di ultima generazione. Un’iniziativa benefica lanciata per sostenere l’impegno di tutti coloro che, in questo momento delicato, combattono contro il virus Covid-19.

«L’idea – commenta il Governatore Roberto Cerulli – è nata dal desiderio di contribuire ulteriormente per fronteggiare il Coronavirus: lo facciamo con le ambulanze, con i nostri volontari, ma ci siamo resi conto che servono anche le attrezzature per facilitare la respirazione dei pazienti. Gli ospedali non sono pronti per far fronte ai casi che vanno via via aumentando. Non vogliamo che si verifichi il caso che un medico si debba trovare nello scegliere a chi garantire l'apparecchiatura e a chi no."
La Confraternita, una volta raggiunto l'obiettivo prefissato, donerà all'ospedale il respiratore automatico per aiutare così i pazienti colpiti dal virus.

In questi giorni abbiamo appreso che si tratta di uno strumento indispensabile per facilitare la respirazione dei soggetti che vengono ricoverati per coronavirus. Il costo di questi apparecchi medici si aggira intorno ai 18.000 euro, ed è importante che questi respiratori siano disponibili per poter far fronte un’eventuale emergenza legata all’aumento dei casi.
"Aiutiamo i nostri ospedali, i nostri medici, infermieri, volontari" – prosegue il Governatore Roberto Cerulli - "Aiutiamoli ad assisterci. A guarirci. Impegniamoci ad aiutare noi stessi, le nostre strutture sanitarie, le nostre associazioni, le nostre donne e i nostri uomini in prima fila nell'emergenza coronavirus".

La Confraternita si metterà in contatto il primario del reparto di rianimazione dell’ospedale per la scelta dell’apparecchiatura migliore da acquistare.
Preme ricordare a tutti gli interessati che per le erogazioni liberali fatte da persone fisiche a sostegno della raccolta fondi pro Coronavirus, è prevista una detrazione d’imposta in misura del 30% per un importo massimo di € 30.000 e piena deducibilità per le imprese.

Il conto corrente dove effettuare il versamento, presso Banca Tema, è:
IT 24 A088 5172 3000 0000 0031 380 causale: “sottoscrizione per Emergenza Coronavirus”
Versamento postale c/c n° 12291555 intestato a Confraternita di Misericordia di Porto S. Stefano - Causale: “sottoscrizione per Emergenza Coronavirus”


Categoria: SALUTE
Visite: 351

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono gia' state impostate. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo, vedere le Informazioni sui Cookie.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information