orbetello dall'argentario.jpgA Orbetello, sabato 26 gennaio, dalle ore 9.30 alle 13, nella sala espositiva in piazza della Repubblica (ex Frontone di Talamone)

Orbetello: Appuntamento a Orbetello sabato 26 gennaio, alle ore 9 e 30, nella sala espositiva, in piazza della Repubblica (ex frontone di Talamone) con il laboratorio “Vivere salutar-mente: risorse e bisogni del territorio”, organizzato da Cittadinanzattiva Toscana nell’ambito del progetto regionale Dialogo.

Saranno affrontate tematiche di grande importanza parlando di salute mentale: il ruolo del nucleo familiare; i pregiudizi e l’isolamento; le reti di sostegno nel territorio; la socializzazione come prevenzione al disagio.

Conducono il laboratorio Edvige Facchi, responsabile dell’Unità Funzionale Salute Mentale Adulti, Grosseto- Amiata- Colline metallifere; Paolo Iazzetta, responsabile Unità Funzionale Salute Mentale Adulti Colline dell’Albegna; Nadia Magnani, psichiatra U.F.M.A. responsabile percorsi riabilitativi; Giuseppe Iadimarco, coordinatore Infermieristico, Orbetello. Modera l’incontro Maria Platter di Cittadinanzattiva Toscana.

“Il progetto Dialogo nasce da una necessità molto sentita – spiega Maria Platter, responsabile del progetto Dialogo per Cittadinanzattiva Toscana –: quella di migliorare la comunicazione tra operatori socio-sanitari e cittadini. E’ un progetto promosso da Cittadinanzattiva Toscana con il contributo della Regione e l’importantissima collaborazione delle numerose associazioni che operano a livello locale.  Il progetto si articola con iniziative su tutto il territorio regionale. I laboratori, in particolare, affrontano argomenti specifici sulle tematiche maggiormente sollecitate dai cittadini e dagli operatori socio-sanitari durante il sondaggio iniziale del Progetto Dialogo. I labpratori sono momenti fondamentali di incontro e di ascolto reciproco, un esperimento di dialogo aperto e costruttivo, tra persone che hanno a cuore il benessere della comunità. Da ogni laboratorio del progetto Dialogo nascerà un piccolo report redatto da Cittadinanzattiva Toscana con l’aiuto dei conduttori. Tutti i report saranno raccolti in una pubblicazione finale.”

Sono invitati al laboratorio Salutar-mente: Stefano Milano, direttore del Dipartimento Salute Mentale. Area sud est; Roberta Caldesi, responsabile del Distretto Colline dell’Albegna; Luca Terrosi, presidente della Cooperativa Uscita di Sicurezza; Monica Paffetti, medico medicina generale.

Partecipano inoltre: il sindaco di Orbetello Andrea Casamenti; e il vicesindaco, Chiara Piccini; i sindaci del territorio. Il laboratorio è aperto a tutti i cittadini interessati a questo argomento, medici di medicina generale; infermieri; associazioni e gruppo di auto mutuo aiuto delle Colline dell’Albegna.

Al termine dell’iniziativa seguirà un momento conviviale con aperitivo.

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0564 077031