Grosseto: Sono 644 le persone guarite dal Covid-19 oggi in provincia di Grosseto. Un numero maggiore rispetto ai nuovi casi positivi che è invece di 557 su 4693 tamponi effettuati.

Follonica: Nuova location per la postazione drive through della Asl Toscana sud est a Follonica, che da domenica 23 gennaio sarà trasferita dal distretto sanitario in viale Europa al Palagolfo, in via Raffaello Sanzio.

FNOPI logo.png“Ne mancano da 230 a 350mila e la domanda è destinata ad aumentare. Lo Stato intervenga”.

Grosseto: La Asl comunica gli orari e i giorni di avvio del servizio di tamponi antigenici rapidi per le ANPAS Pubbliche Assistenze Toscane presenti nel territorio della ASL Toscana sud est.

coronavirus infermieri.jpgLettera aperta FNOPI a Governo, Parlamento e Regioni: “Così muore una professione: chiederemo conto di tutto ciò che non è stato fatto, non si può ancora continuare a lungo a cercare una mediazione che non esiste”

E’ finito il tempo delle pacche sulle spalle e di chiamare “angeli” ed “eroi” gli infermieri. E’ finito il tempo delle parole, si passi ai fatti e si dia vera dignità a una professione che finora ha dato tutto mettendo da parte la sua “normale straordinarietà” al fianco del cittadino per lavorare in costante emergenza, ammalarsi più e peggio di ogni altra categoria, rinunciare a ferie, permessi, progetti di carriera e di vita.

Al via il progetto formativo S.E.S. (Sportello Emergenza Sociale).
Da lunedì 17 gennaio per i professionisti del settore sociale operanti in tutte le zone della Asl Toscana sud est.

Grosseto: Nell'ambito del programma di attività formativa della Asl Toscana sud est, prenderà il via lunedì 17 gennaio il corso dello  Sportello Emergenza Sociale – SES.

vaccinazione bambini Pimpa (6).jpgAssessore Bezzini ai genitori: "Vaccinate i vostri bambini"

Stesso risultato nel 2017 e nel 2020,
La testimonianza di Massimo, salvato dopo un infarto a soli 50 anni.

Grosseto: “Mi sono reso conto che stavo avendo un malore al cuore, non riuscivo a credere che stesse accadendo proprio a me”.

Ecco le modalità per scegliere il nuovo dottore.

Grosseto: Sono tre i medici di medicina generale che a gennaio cesseranno dall’incarico in Provincia di Grosseto. Il 23 gennaio terminerà l’incarico il dott. Giacomo Marri, ambito Distretto Area grossetana, con ambulatori a Castiglione della Pescaia. Il 31 gennaio sarà la volta della cessazioni dalle attività del dott. Dario Francesconi, ambito Distretto delle Colline Metallifere con ambulatorio nel Comune di Follonica e del dott. Mario Demurtas ambito Distretto Colline dell’Albegna con ambulatorio nei comuni di Monte Argentario e Orbetello. Questo ultimo medico sarà sostituito dal dott. Giorgio Serinelli. Pertanto gli assistiti del dott. Demurtas, fatta salva la facoltà di scelta, saranno assegnati d’ufficio al nuovo medico incaricato. Gli assistiti del dott. Marri e del dott. Francesconi, e quelli del dott. Demurtas che vogliono fare un’altra scelta, dovranno consultare l’elenco dei medici e gli orari degli ambulatori per cambiare medico a questo link: https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra/orari-ambulatori-medici-e-pediatri-di-famiglia

Ecco le possibilità per compiere la scelta del proprio medico.
- Scelta online, se si è in possesso di codice Spid o codice Pin della tessera sanitaria: al link https://www.uslsudest.toscana.it/servizi-on-line (consulta la “Guida al servizio di scelta medico online”)
https://www.regione.toscana.it/-/toscana-salute
oppure:
- compilando il modulo online presente nella pagina https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra
- tramite telefono: al numero 0564483777, da lunedì al venerdì, 9-13,30, martedì e giovedì anche14-15.

covid test certificazione (8).jpgSarà possibile anche se non arriva certificazione automatica Asl

Firenze: In Toscana sono 504.726 i casi di positività al Coronavirus, 5.790 in più rispetto a ieri (3.300 confermati con tampone molecolare e 2.490 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono l'1,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 2,2% e raggiungono quota 323.160 (64% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.722 tamponi molecolari e 14.435 tamponi antigenici rapidi, di questi il 19,2% è risultato positivo.

covid vaccino coronavirus (5).jpgL'appello di Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada e Presidente della Provincia di Grosseto

Massa Marittima: In merito alle affermazioni di Sandro Marrini, esponente politico di Coraggio Italia, che parla di “smantellamento dell'ambulatorio pediatrico” dell'ospedale Sant'Andrea di Massa Marittima l'Asl Toscana sud est replica con le parole della direttrice sanitaria Simona Dei. “Al Sant'Andrea non c'era un ambulatorio pediatrico – puntualizza subito - ma una pediatria di supporto al pronto soccorso che, solo nel caso fossero arrivati bambini, assisteva gli altri medici con una consulenza.

Invito rivolto alle associazioni del terzo settore e ai privati accreditati.

Grosseto: L’Azienda Usl Toscana sud est ha pubblicato una manifestazione d’interesse, rivolta a soggetti del terzo settore (organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale) e privati accreditati, con i quali stipulare una convenzione per esecuzione di test molecolari, antigenici di laboratorio e antigenici rapidi o somministrazione del vaccino anti Sars-Cov-2.

Careggi.jpgPresentato Blocco F padiglione DEAS Careggi

covid-test (4).jpgLa fotografia della situazione ricavata da Aduc, l'Associazione per i Diritti di Utenti e Consumatori.

Firenze: Una persona 30/40 anni entra in ospedale per un’operazione ad un femore che se l’era rotto cascando per strada. Operazione riuscita e dovrebbe essere trasferito in riabilitazione ortopedica… ma in questi giorni di degenza ospedaliera il paziente ha preso il covid e, non essendoci strutture per pazienti covid, sarà trasferito appena possibile dove possibile. Chi cura ammala?

coronavirus infermieri.jpgSubito provvedimenti certi per aumentare organici e qualità all’assistenza

Roma: Piena quarta fase della pandemia e ospedali, ma soprattutto territorio a rischio: in un mese aumentano del 210% gli operatori sanitari contagiati (e di questi l’82% sono infermieri) e di quasi il 286% le persone contagiate. In tutto 135mila infermieri contagiati da inizio pandemia.

Grosseto: Vista la situazione contagi che si sta allargando nuovamente e visto i prossimi giorni di festeggiamenti, la Società, a scopo precauzionale, nell'ottica di dare un servizio in più nella cosapevolezza che la salute viene sempre prima di ogni cosa, ha deciso di rendere OBBLIGATORIO il TAMPONE rapido per tutte le proprie squadre Senior e Under, tutti i propri Dirigenti e Tecnici, prima della ripresa degli allenamenti del 2022.

covid vaccino coronavirus (6).jpg"Mai così tanti negli ultimi mesi! Superata la soglia dei 10mila operatori sanitari contagiati negli ultimi 30 giorni! Ci troviamo di fronte ad un ennesimo dato allarmante, che riguarda gli operatori sanitari italiani, travolti letteralmente da questa quarta ondata. Da nostra indagine sono almeno tre le regioni vicine alla “zona critica”. 

Roma: Con l’aumento dei ricoveri e la carenza di personale che ha toccato l’acme, giorno dopo giorno gli ospedali italiani rischiano il collasso. Un infermiere infettato è un infermiere che resta a casa, 1056 infermieri infettati sono altrettanti infermieri che vengono tolti dai turni di servizio ogni 24 ore.

Grosseto RSA via Ferrucci (1).JPGdi Massimo Orlandi