Grosseto: Lorenzo Pozzo a nome della segreteria del PCI rilascia una dichiarazione a nome di tutto il gruppo dirigente delle Colline Metallifere.

“Stiamo vivendo un periodo storico dove la salute pubblica è diventato l'argomento principale e siamo davvero preoccupati per quello che il futuro ci riserverà, perché niente sarà più come prima. Alla luce di quello che sta succedendo ci auguravamo che, soprattutto chi governa, qualcosa avesse imparato. Una fiducia mal riposta alla luce delle ultime notizie dove la Regione Toscana ha fatto partire un nuovo iter di autorizzazioni per attivare l’inceneritore di Scarlino”.

Grosseto: "Apprendiamo dalla stampa - afferma Flavio Agresti presidente provinciale di ANPI Grosseto - che la segreteria provinciale del Partito Comunista Italiano ha scritto una lettera alla presidenza provinciale dell’Anpi; lettera che non abbiamo ricevuto al nostro indirizzo.

bandiera fdi.jpgRossi e Gandolfi: "E' la solita sanatoria per gli immigrati clandestini. Ministro Bellanova si dimetta a prescindere".

Grosseto: "In piena emergenza sanitaria ed economica, ove milioni di italiani sono in crisi di liquidità e non sanno come fare a pagare le bollette (che non sono state sospese),  i mutui, gli affitti e spesso anche i medicinali, un ministro del governo a trazione Pd-5Stelle che fa? Chiede la sanatoria per centinaia di migliaia di immigrati irregolari,  e la giustifica con la necessità di contrastare la carenza di manodopera di braccianti", così il grido d'allarme lanciato da Fabrizio Rossi e Alessandro Gandolfi, rispettivamente presidente provinciale e responsabile dipartimento sicurezza, Fratelli d'Italia Grosseto, dopo la proposta del ministro Bellanova che sostiene la regolarizzazione di circa 600 Mila immigrati, minacciando di dimettersi.

Virciglio.jpgGrosseto: "Una parte importante del comparto privato che si occupa di sicurezza pubblica è escluso dai test sierologici gratuiti previsti dalla Regione Toscana". Lo denuncia il consigliere comunale di Grosseto della Lega Pasquale Virciglio.

Orbetello: "Siamo sconcertati dalla proposta del Sindaco Casamenti di privatizzare le spiagge pubbliche - si legge nella nota di Alleanza Democratica Civica e Progressista -. Un conto è allargare la concessione agli stabilimenti balneari, un conto è concedergli in gestione la spiaggia libera. Le nuove norme sul distanziamento sociale costringeranno i titolari degli stabilimenti balneari a aumentare la distanza tra lettini e ombrelloni, quindi per permettere a questi ultimi di lavorare e garantire l’occupazione stagionale ci sembra giusto facilitarli concedendogli ulteriore parte demaniale.

medici covid 19.jpgGrosseto: "La Regione Toscana impedisce ai medici di esercitare la libera professione e, allo stesso tempo, ostacola i cittadini nella scelta del loro specialista di fiducia".

Il coordinatore provinciale di Forza Italia, Sandro Marrini, denuncia con forza i provvedimenti presi dall'Ente regionale con l'ordinanza numero 49, in cui si dispone che la libera professione venga nuovamente autorizzata quando il tempo di attesa per le prestazioni ambulatoriali istituzionali programmate sarà inferiore a 15 giorni, 30 per la diagnostica.

jacopo marini.jpgIl sindaco Jacopo Marini: “È un’opportunità straordinaria per dotare l’Amiata di una serie di infrastrutture, offerte e servizi che oggi non ci sono e che invece i due progetti propongono. Ma non si può andare, come comuni, in ordine sparso. Al contrario occorre puntare a una unità di tutta l’Amiata e a una salda condivisione politico – istituzionale”.

Arcidosso: Il Comune a proposito della polemica sorta negli ultimi giorni sui 500mila euro destinati dalla Regione Toscana ad un progetto amiatino, prova a mediare e richiama tutti all’unità, alla responsabilità e all’accordo.

ceccherini fdi.jpgBruno Ceccherini: “Il comparto turistico-ricettivo ha bisogno di certezze. Serve aprire subito con regole chiare”.

Grosseto: “Tra i tanti record, tra l’altro tutti negativi e dannosi per il nostro Paese, il governo giallo-rosso a guida grillina e Pd, ne annovera un altro: quello di aver cambiato ben tre nomi a un decreto, che uscito ieri, non fa altro che aumentare confusione e perplessità”, così apre una nota sull’imprese turistico-ricettive a firma di Bruno Ceccherini, consigliere provinciale di Fratelli d’Italia”.

salute medico sanità (1).jpg"Con un'ordinanza, i nostri medici da eroi sono tornati ad essere zavorre”. Attacco del Consigliere regionale Paolo Marcheschi, Fratelli d'Italia, dopo l’ordinanza n.49 del Governatore Rossi del 3 maggio, nella quale tra le misure per la Fase2 viene sospesa l’attività in intramoenia per i medici toscani, vengono bloccate le attività sanitarie in libera professione per il sistema sanitario pubblico regionale.

Argentario spiaggia Pozzarello (3).jpg"Riguardo ipotesi paventata sull'interedizione all'ingresso di spiagge e calette del territorio comunale durante la stagione estiva".

Monte Argentario: "Oggi Argentario il Progetto, - scrive Luigi Scotto - vuole porre una domanda specifica al Sindaco di Monte Argentario ed ai suoi collaboratori.

follonica rifondazione comunista anifestazione stazione (2).jpgGrosseto: "Da qualche giorno, - scrive Rifondazione comunista - si erano perse le tracce delle polemiche sterili del consigliere comunale grossetano di casapound. Era dal lontano 25 aprile, dalla fantasiosa manifestazione dell'ANPI al parco della rimembranza che non ne sentivamo".

"Argomento del contendere, - proseguono da Rifondazione - i test sierologici gratuiti ai migranti. Un privilegio secondo il consigliere, provvedimento utile e di buon senso semplicemente".

PD sede grosseto (1).JPGGrosseto: "Il Fondo di solidarietà comunale è finalizzato ad assicurare un'equa distribuzione delle risorse ai comuni, con funzioni sia di compensazione delle risorse attribuite in passato sia di perequazione, in un'ottica di progressivo abbandono della spesa storica", così apre una nota a firma del segretario provinciale Pd, Giacomo Termine.

rossi.JPGFabrizio Rossi: “Come al solito la politica del Pd premia, chi è entrato illegalmente in Italia”

Grosseto: “E’ solo di alcuni giorni fa, - dice il presidente provinciale di FDI, Fabrizio Rossi - che nell’ordinanza del presidente numero 54 del 6 maggio, la Regione Toscana stabilisce che anche i migranti, ospiti delle varie strutture di accoglienza, potranno fare i test sierologici per il covid-19 gratuitamente, mentre per lavoratori dipendenti e liberi professionisti, se non rientrano nelle fasce di rischio, dovranno invece metter mano al proprio portafogli e se li dovranno pagare”.

Grosseto:  "L'epidemia di COVID-19 ha rivoluzionato il nostro modo di vivere e le nostre abitudini più connaturate - afferma  Barbara Pinzuti Responsabile istruzione della segreteria provinciale del PD - in ogni ambito della nostra vita e la scuola, purtroppo, non è stata da meno. La chiusura di tutti gli istituti scolastici di fronte all'impennarsi dei numeri del contagio è stata un provvedimento reso necessario dal contenimento del virus, ma non per questo meno doloroso per i soggetti coinvolti, bambini e studenti, innanzitutto, ma anche famiglie, insegnanti e lavoratori del mondo dell'istruzione.

casteldelpiano.jpgCasteldelpiano: "Occorre fare chiarezza in merito a un comunicato firmato da parte di qualche Comune, in ordine sparso, su un progetto, nato dalla sera alla mattina, in contrapposizione a un progetto che invece da anni viene portando avanti grazie alla collaborazione di Regione Toscana, operatori economici e i Comuni dell'Amiata. Ci sentiamo dunque in obbligo di fare il punto sulla situazione in atto.

ferrari di giacinto travison.JPGDi Giacinto: “In barba ad ogni sentenza che ha dichiarato lo stop, Regione Toscana si ostina, per l'ennesima volta, ad attivare l'iter di valutazione per l'apertura dell'impianto”.

Follonica: “In barba ad ogni sentenza che ha dichiarato lo stop e l'assoluta inadeguatezza dell'inceneritore la Regione Toscana si ostina, per l'ennesima volta, ad attivare l'iter di valutazione per l'apertura dell'impianto. Non bastava il Covid 19 per agitare i cittadini di Follonica e Scarlino".

Benini follonica.jpgAndrea Benini su inceneritore di Scarlino: "Situazione sempre più assurda"

Follonica: "Pensare ancora una volta di valutare una ripartenza dell’inceneritore di Scarlino – spiega Andrea Benini, candidato sindaco del centrosinistra per il Comune di Follonica – rende questa situazione sempre più assurda.

Di Giacinto Conferenza.jpgCentrodestra: "Abbattiamo gli oneri di urbanizzazione per sostenere il comparto edilizio".

Follonica: “Bene ha fatto il Commissario prefettizio ad eliminare la Commissione Edilizia con delibera del 05 Maggio u.s. Si tratta di un punto nel nostro programma per il rilancio della città finalizzato a superare questa fase emergenziale e siamo soddisfatti che, il Commissario, abbia ritenuto valida la nostra proposta consultabile all’indirizzo (http://www.massimodigiacintosindaco.it/Adesso-Ripartiamo.pdf).

ulmi e lolini.jpgLega: “In Maremma il settore agricolo può rappresentare per tanti un ammortizzatore sociale in tempi di crisi”

Grosseto: “Aprire alla maxi-sanatoria come vuole fare il governo è un’offesa a tutti gli italiani che sono rimasti disoccupati”. Una posizione netta, quella della Lega, anche per le implicazioni che questa sanatoria, che coinvolgerebbe 600mila clandestini, potrebbe avere sul tessuto economico locale.

Nota congiunta dei deputati toscani di Forza Italia Stefano Mugnai e Elisabetta Ripani.

Grosseto: Parte la fase 2 ed il Presidente Enrico Rossi fissa le linee guida per la ripresa dell’attività sanitaria della regione. E lo fa attirandosi l’ira, nonché la minaccia di mobilitazione generale con tanto di diffida, di tutta l’Intersindacale medica e veterinaria della Toscana. Tra le righe dell’ordinanza n. 49 del 3 maggio 2020 si cela infatti l’ennesimo colpo di scena a danno dei medici e dei loro pazienti: un duro attacco all’intramoenia, portato per primo agli onori della cronaca nei giorni scorsi proprio dal coordinamento provinciale di Forza Italia Grosseto.