Castiglione della Pescaia: In relazione alla nota stampa del consigliere comunale Michele Giannone, capogruppo Forza Italia, relativa alla gestione delle spiagge libere nel territorio castiglionese, il sindaco Giancarlo Farnetani tiene a precisare:

«Comprendo che essere costretto ad affrontare questa emergenza lontano dal territorio che avrebbe voluto amministrare da primo cittadino, sia difficile, ma non è comprensibile cercare sempre e comunque elementi non veritieri per strumentalizzare ogni e qualsiasi azione di questa amministrazione. Forse proprio in questa occasione pare giusto il proverbio “Lontano dagli occhi lontano dal cuore”. Uno che ama il proprio paese non può nascondersi dietro a false interpretazioni per non approvare importanti provvedimenti per le famiglie e per le aziende castiglionesi e garantire ai cittadini e ai nostri ospiti di soggiornare in tranquillità e sicurezza».

Marcheschi.JPGIl Consigliere regionale Paolo Marcheschi, ricorda che Fratelli d'Italia sosterrà queste scuole sia alla Camera che al Senato con emendamenti al Decreto liquidità, qualora non passassero tali emendamenti “mi attiverò con la Regione Toscana chiedendo al Presidente Rossi di inserire appositi stanziamenti per sostenerle”.

giannone castilgione pescaia.jpgCastiglione della Pescaia: "Dopo la fase sanitaria emergenziale, - dice il capogruppo di minoranza Michele Giannone - ha chiesto e ottenuto di lavorare incessantemente ed esclusivamente nelle sedi istituzionali preposte, senza uscire mai sulla stampa e sui social, per senso di responsabilità nei confronti delle persone che stavano soffrendo".

municipale grosseto.jpg“Un ringraziamento per quanto fatto”

Grosseto: “Con l'inizio della Fase 2 speriamo che la tanto auspicata ripresa non sia una chimera. Se però possiamo rivolgere i nostri pensieri all'economia è perché avvertiamo come la morsa del pericolo sanitario si sia allentata.

follonica summer festival 2018 (1).jpgAzzi (Lega): “Senza i grandi eventi, il Comune pensi ad alcuni più piccoli che valorizzino gli artisti e le associazioni culturali cittadine”. 

Follonica: “Pensiamo ad una serie di piccoli eventi coinvolgendo artisti ed associazioni culturali locali per assicurare a Follonica l'intrattenimento estivo”.

maremma principina terra.jpgUlmi e Lolini: Sui bonus vacanze gli imprenditori non possono riprenderli tempo dopo con detrazioni  fiscali: serve loro liquidità”.

Grosseto: “Agriturismi e Bed & breakfast vivono in un pericoloso cono d'ombra che ne minaccia lo svolgimento delle attività. Un danno enorme per l'economia della provincia di Grosseto, e Toscana in generale, dove queste attività contribuiscono in maniera importante al Pil del territorio”.

fdi.jpgIntervento di Elena Ganugi, vice responsabile regionale di Fratelli d'Italia del Dipartimento Agricoltura con delega alle Eccellenze Toscane, e di Susanna Donatella Campione, vice presidente nazionale del Dipartimento Eccellenze Italiane Fdi.

Firenze: “Adesso che finalmente tutto sta ripartendo - spiega Elena Ganugi vice responsabile regionale di Fratelli d'Italia del Dipartimento Agricoltura con delega alle Eccellenze Toscane - abbiamo sentito la necessità come partito di lanciare un messaggio forte a difesa delle nostre eccellenze.

Dichiarazione congiunta di  Marco Mazzinghi, Luciano Fedeli, Paolo Mazzocco.

Massa Marittima: Da quando è scoppiata l’emergenza sanitaria del COVID-19 gli operatori sanitari sono stati impegnati in prima linea a fronteggiare l’epidemia nei vari servizi del sistema sanitario.

marras.jpgMarras (PD): 'Segnale positivo esser partiti da Principina, adesso ognuno faccia al più presto la propria parte'

Firenze: “La scelta di aver iniziato i Piani speciali da Principina e Marina di Grosseto, è un segnale positivo per il nostro territorio – commenta Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana –.

ulmi e lolini.jpgUlmi, Lolini: “Preoccupati anche per le responsabilità civili e penali dei datori di lavoro”.

Grosseto: “La storia si ripete: la politica degli annunci del Governo Conte getta ancora nell'incertezza imprenditori e partite Iva che, per la seconda volta in due mesi, non sanno come gestire scadenze fiscali la cui proroga è stata annunciata nel decreto 'Rilancio'”.

Giacomo Giannarelli.jpgFirenze: ''L’ultima ordinanza della Giunta Rossi recepisce le nostre indicazioni per agevolare e permettere la mobilità interregionale tra comuni confinanti ma in regioni diverse, previa comunicazione congiunta dei sindaci ai prefetti’’ - dichiara soddisfatto Giacomo Giannarelli, Presidente del gruppo regionale del Movimento 5 Stelle Toscana."

Orbetello: "Il nuovo DPCM che regola le aperture dell’attività, dimentica un settore importante: quello dei servizi all’infanzia sotto i 3 anni. Si indicano modalità per la ripartenza dei centri estivi - spiega Luca Minucci -, delle fattorie didattiche etc, dimenticando completamente un settore fondamentale come quello dei nidi.

bandiera fdi.jpgPaolo Marcheschi: "Se non verrà inserito un emendamento al decreto nazionale, chiediamo che la Regione Toscana si faccia carico degli aiuti alle scuole paritarie abbandonate dallo Stato”

Firenze: “ Fratelli d’Italia farà di tutto per far inserire un emendamento al decreto nazionale, ma se tale emendamento non arriverà chiediamo che la Regione Toscana si faccia carico degli aiuti alle scuole paritarie.

"Per acquedotto e rifiuti troppo spesso interviene la Magistratura. Questiservizi tornino totalmente alla gestione pubblica".

Grosseto: "Da Benevento giunge la notizia di 33 indagati sull'inquinamento dei fiumi. Ma questa non è la questione - si legge nella nota del PCI Federazione di Grosseto - se tra questi non emergessero dall’articolo comparso su un quotidiano online di Benvento ( https://www.ottopagine.it ) nomi che si occupano della gestione anche per Acquedotto del Fiora.

Monte Argentario (2).JPGMonte Argentario: “Noi vi avevamo avvisato per tempo” - tuona Luigi Scotto, capogruppo di "Argentario: il Progetto" in consiglio comunale. “Era evidente che sarebbe stata richiesta una puntuale regolamentazione per l'accesso e la fruizione delle calette dell'Argentario”.

massimo di giacinto.jpgMassimo Di Giacinto: "Sono orgoglioso e commosso che la cifra raccolta, grazie ad una nostra iniziativa, abbia raggiunto una quota ragguardevole e possa servire a dare supporto ad un gruppo di volontariato sociale".

Follonica: A seguito dei ringraziamenti pubblici espressi dal Coordinamento Interparrocchiale Opere Caritative di Follonica all'indirizzo del candidato a sindaco Massimo Di Giacinto per la generosa somma versata, la risposta di quest'ultimo non si è fatta attendere.

Marcheschi.JPG"Nessuno si prende la responsabilità delle riaperture e così lunedì i nostri commercianti non sanno ancora se e come potranno riaprire”. Il Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) attacca premier e Governatore toscano, senza idee e protocolli.

Firenze: “Lunedì 18 maggio chi riapre non sa ancora come farlo. Solo in Italia e in Toscana accadono queste cose.

bandiera fdi.jpgMichela Sensi responsabile del dipartimento Toscano e Simonetta Baccetti, responsabile provinciale scuola, istruzione e cultura di Fratelli d’Italia intervengono sul tema.

Grosseto: “Tutto il mondo che ruota attorno alla scuola, - dicono Michela Sensi e Simonetta Baccetti, dipartimento scuola, istruzione e cultura di Fratelli d’Italia - necessita di avere risposte certe e urgenti da parte del governo centrale, perché a chiederlo sono soprattutto alunni e genitori, ma anche i tantissimi docenti di ogni ordine e grado, che stanno vivendo ancora adesso, nell’incertezza più assoluta su come, e con quali condizioni, potrà riaprire il mondo scolastico”.

Massa Marittima: "Gli effetti collaterali del virus non hanno tardato a far sentire gli effetti e, insieme ad una crisi socio – economica che colpirà famiglie ed imprese, sulla sanità si presenta il conto di tutte le attività sospese come visite, interventi rinviati, esami clinici e terapie non effettuate, con liste di attesa accumulate nei due mesi di lockdown.

Saturnia: "Da oltre due anni ci occupiamo del tema delle Cascate del Mulino - si legge nella nota del comitato cittadino #SaveSaturnia - e in questo delicato momento storico che stiamo vivendo, tra emergenza sanitaria e crisi economica, c’è l’urgenza che le istituzioni diano risposte chiare e precise sul futuro di una delle ricchezze principali del nostro territorio, dal quale dipende la ripresa di numerosissime attività economiche.