Orbetello: "Siamo ormai ad un anno dalla fine della legislatura e possiamo iniziare a tirare le somme dell’azione politica dell’Amministrazione Casamenti. Ce la ricorderemo forse per le festicciole - si legge nella nota di Alleanza Democratica Civica e Progressista a firma di Cristina Comandi -, per le costosissime lucine di Natale e per le spese  allegre, ma non certo per un governo che abbia marcato una differenza nello sviluppo di Orbetello,

rossi.JPGFabrizio Rossi: “Era un nostro cavallo di battaglia della campagna elettorale alle politiche 2018”.

Grosseto: “Sono passati due oltre due anni dal febbraio 2018, quando eravamo nel pieno della campagna elettorale per il rinnovo del parlamento italiano, – dice Fabrizio Rossi, presidente provinciale di Fratelli d’Italia – e per primi sollevammo il l’annoso problema dell’inadeguatezza del carcere di via Saffi a Grosseto”.

Immagine fenice.pngGrosseto: "Tutto ciò che è moderno, dinamico e al passo con i tempi infastidisce la nostra vetusta e obsoleta opposizione. Ne abbiamo la prova oggi leggendo l'ennesimo debole attacco indirizzato al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, alla sua giunta e allo staff che, con tenacia e determinazione, e lasciatecelo dire anche tanta originalità e trasparenza, hanno attivato un percorso di confronto con la città, con le categorie economiche, per individuare la strada migliore da percorrere per assicurare la ripartenza". A parlare è Stefano Pannini, capogruppo lista civica Vivarelli Colonna Sindaco.

vigili-urbani polizia municipale (1).jpg“E’ questa la risposta del responsabile della Polizia Locale ad una segnalazione del Pci Colline Metallifere su ipotetici “abusi”da parte di un agente in merito alle disposizioni contro il Covid- 19".

Massa Marittima: Adriano Innocenti responsabile del Servizio Associato di Polizia Locale Colline Metallifere, ha inviato una dura lettera di risposta alla segreteria del Pci Colline Metallifere che nei giorni scorsi aveva segnalato al sindaco di Massa Marittima e alla stampa, il comportamento di un agente di polizia locale che secondo loro non aveva agito in modo corretto.

Coordinamento comunale Forza Italia Follonica.jpg“Caro Commissario non si scoraggi”

Follonica: “Basta, adesso basta, c’è un limite a tutto!” – tuona il comunicato del coordinamento comunale Forza Italia Follonica.

fdi.jpgIntervento di Michela Senesi, Responsabile del Dipartimento Regionale Toscano Istruzione con delega alla Scuola di Fratelli d’Italia, e di Elena Bardelli, Vice Responsabile del Dipartimento Regionale Toscano Istruzione con delega alla Scuola di Fratelli d’Italia.

Firenze: “Il Ministro Azzolina si è sempre dichiarato contrario alle cosiddette classi-pollaio, anche quando era deputato.

albinia.jpgOrbetello: "Finalmente la nostra Amministrazione Comunale ha risolto il problema che ci era stato lasciato dalla precedente Amministrazione Paffetti", così apre la nota di Patto per il Futuro, sull’annosa situazione della via Maremmana.

Grosseto: "Anche in una situazione di emergenza - si legge nella nota di Sandro Marrini Coordinatore provinciale FI - l’Amministrazione comunale ha avuto la lucidità di ascoltare la città e le categorie e di farlo con rapidità ed efficacia nel giro di poche settimane, senza esitazioni: il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna ha saputo creare una cabina di regia unica, che si è data subito degli obiettivi da raggiungere e delle scadenze per programmare la ripartenza in tempi brevi, senza attese.

Dal Consiglio Comunale escluse le discussioni sui problemi del dopo Covid.

Massa Marittima: "Quante volte abbiamo sentito “ora abbiamo cose più importanti a cui pensare”  - si legge nella nota del PCI Colline Metallifere - una frase usata in molte occasioni. Nell’ultimo consiglio cose importanti ne sono state portate ma decide tutto la maggioranza e qualsiasi voce fuori dal coro viene regolarmente contraddetta, ignorata e respinta. 

"Basta con questo penoso teatrino della regione e del PD".
Dichiarazione della Segreteria Provinciale del PCI di Grosseto.

Grosseto: "Bene che venga discussa e votata la mozione contro l’ennesimo tentativo della Regione Toscana governata dal PD per la riapertura dell’inceneritore di Scarlino. È da oltre 20 anni - si legge nella nota della Segreteria Provinciale del PCI - che si parla di questo impianto nato per altri usi e convertito in un brucia rifiuti.

marcheschi.jpg"Ministro inadeguato che non dà certezze neanche sulla riapertura a settembre”, queste le parole del Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) in piazza a Firenze per sostenere le istanze della scuola.

Capalbio: Negli ultimi giorni sono sempre di più i Cittadini, Imprenditori e storici avventori estivi che chiedono informazioni sul come l’Amministrazione Comunale di Capalbio intenda gestire la stagione estiva 2020.

Evidentemente, secondo l'opposizione, il grande sforzo di essere presenti su Tv e giornali non è sufficiente ad affrontare e chiarire la questione.

Ceccherini e Guidoni Fdi (2).JPGGrosseto: “Quello messo in campo dalla giunta comunale di Grosseto, - dicono i componenti del gruppo consiliare di Fratelli d'Italia, Bruno Ceccherini e Andrea Guidoni – attraverso il Nucleo Fenice è il Modello vincente che la giunta Vivarelli Colonna ha utilizzato per mettere allo stesso tavolo forze economiche, associative e sindacali, fino alle banche e ai professionisti, durante una crisi sanitaria ed economica senza precedenti”.

ombrelloni spiaggia.jpgSindaco e dell'assessore al demanio replicano all'attacco dell'assessore Stefano Ciuoffo, rilanciato anche dal capogruppo Pd in consiglio regionale Leonardo Marras.

Grosseto: “Una settimana per rispondere che l'estensione delle concessioni in autonomia non è di competenza regionale, bensì comunale, e per dirci che la Regione sta lavorando ad un protocollo per l'accesso alle spiagge libere.

Immagine fenice.pngGrosseto: “Quando si parla di numeri è sempre facile discutere, ma i fatti e, soprattutto, il metodo di lavoro, come in questo caso, sono difficili da obiettare”. Così il segretario provinciale della Lega Andrea Ulmi commenta la relazione finale del Nucleo Fenice messa in campo dal Comune di Grosseto che prevede azioni per 38 milioni di euro.

Arcidosso il palazzone (2).jpgRossi, Ceccherini e Amati: “Finalmente ascoltate le nostre denunce. Si mette fine così a una situazione di degrado che durava da decenni”.

Arcidosso: “Finalmente mister tentenna ha deciso. Il Palazzone di Arcidosso, anche se tardivamente, sta per essere sgomberato, almeno così leggiamo nell’ordinanza firmata alcuni giorni fa dal sindaco Marini”. Con questa nota di Fabrizio Rossi presidente provinciale di Fratelli d’Italia Bruno Ceccherini consigliere provinciale e Guendalina Amati responsabile zona Amiata, puntualizzano alcune fatti sulla vicenda del grande stabile alle porte di Arcidosso, che versa in uno stato di degrado e incuria senza precedenti.

La richiesta del Partito a Sindaco e consiglieri comunali.

Massa Marittima: La segreteria del PCI ha inviato una nota al comune con la quale traccia un’analisi e avanza proposte, questa è la sintesi. Il covid-19 ha messo a dura prova la tenuta complessiva del nostro sistema facendo aggravare la situazione, per molti aspetti, di disagio tra i cittadini a livello economico.

Al sindaco sono già state fatte diverse segnalazioni per conto di cittadini e famiglie ai quali sono venute a mancare le risorse per sopperire al quotidiano per quelle funzioni primarie ed indispensabili.

psi sede grosseto.JPGGrosseto: "In questi giorni, - dice il segretario Francesco Giorgi - i socialisti ricordano il cinquantenario della grande riforma dello Statuto dei lavoratori, una riforma epica, che portò l’Italia all’avanguardia in Europa nella tutela dei lavoratori".

Sandro Marrini.jpgGrosseto: “La legge per la prevenzione e il contrasto agli atti di violenza a danno dei lavoratori delle professioni sanitarie e sociosanitarie è necessaria e Forza Italia sostiene con convinzione la sua approvazione”. Sandro Marrini, coordinatore provinciale del partito azzurro,  commenta con queste parole il Ddl Sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie in discussione in questi giorni in Parlamento.

Manciano: "Egregio Sindaco Mirco Morini - scrive Fiorenzo Dionisi Consigliere Gruppo Indipendente “Fiorenzo: Con i Cittadini e per i Cittadini - siamo giunti alla fine di una settimana che ha permesso a tantissime “Imprese” del nostro territorio di poter ripartire con le loro attività che hanno riguardato, principalmente le strutture Agrituristiche, del Commercio, della produzione e trasformazione di prodotti agricoli, attività di servizio alle persone, parrucchieri, servizi ambientali e culturali. Molte sono state le preoccupazioni per il ritardo con cui sono stati comunicati i relativi protocolli per la Sicurezza, emanati dal Governo centrale e, le ordinanze delegate alle Regioni.