Arcidosso: “Dopo oltre settant’anni in cui il governo locale è rimasto nelle stesse mani, oggi c’è la concreta possibilità di cambiare”. Così esordisce il referente della Lega di Arcidosso Alberto Lazzeretti nel suo comunicato in cui spiega perché il Carroccio abbia scelto la candidatura di Corrado Lazzeroni e non quella di Guendalina Amati.

“Dopo decenni di potere del centrosinistra in Amiata- sostiene Lazzeretti- con molti danni provocati e, soprattutto, assenza di sviluppo per il comune di Arcidosso, siamo in una fase in cui la crisi del Pd ha ridotto le possibilità del sindaco ricandidato Marini di garantire questa continuità di potere”.

Sani romina.jpg“Abbiamo fatto un bel percorso in questi 5 anni, ricco di traguardi e di risultati concreti. Chiedo di nuovo la fiducia ai cittadini per consolidare i progetti, certa di avere ancora molto da dare alla mia comunità”.

 Cinigiano: Romina Sani si candida per il secondo mandato alla guida del Comune di Cinigiano. “Cinque anni, seppur densi, sono volati – afferma Romina Sani - dal 2014 ad oggi ho interpretato il ruolo di primo cittadino con grande passione ed entusiasmo, senza risparmiarmi.

cambiare in comune roccastrada.jpgIl candidato Sindaco Mario Gambassi: “Un patto di governo  per Roccastrada veramente alternativo al PD”.

Roccastrada: Si è svolta  presso la sala Pegaso del palazzo della Provincia , la presentazione della lista civica “Cambiare in Comune” , e  del  candidato Sindaco Mario Gambassi, un patto di governo  per Roccastrada veramente alternativo al PD .

sindaco benini.jpgBenini: “Ancora una volta di Giacinto attacca l'amministrazione in maniera pretestuosa e senza contenuti”.

Follonica: “Non tollero che il candidato Di Giacinto continui a prendere in giro il cittadini – afferma Andrea Benini – con enormi falsità.

MAGLIANO CINELLI A BRUXELLE (9).jpegMagliano in Toscana: “Capisco che il Pd locale si svegli da suo torpore, ma aprendo gli occhi forse vedrà che la nostra amministrazione non solo gli atti li approva, le opere le realizza, ma che non ha neppure bisogno del soccorso di altri”.

Invito Lanzillo.jpgCapalbio: Venerdì 12 aprile alle ore18.00 presso la Sala Tirreno di Borgo Carige, il candidato sindaco al comune di Capalbio, Valerio Lanzillo presenta ufficialmente la lista e simbolo de "La nostra Capalbio”.

Elisabetta Ripani.jpgElisabetta Ripani, interviene alla Camera: “Il ministro non firmi il decreto prima di aver concordato soluzioni alternative”.

Grosseto: “Chiudere il carcere di via Saffi senza prevedere soluzioni alternative non ha senso: è l'ennesimo provvedimento spot del Governo in nome di un presunto risparmio che produce in realtà disservizi sul territorio maremmano e aggrava ulteriormente il problema del sovraffollamento delle strutture penitenziarie.

bonifazi.jpgBonifazi: «A maggio iniziano i lavori di ripascimento delle spiagge erose dalle mareggiate del 2018. Intervento tempestivo prima dell’estate: modello virtuoso di collaborazione tra Regione e Comune».

Scarlino: «Finalmente ci siamo: stanno per iniziare i lavori di ripristino del tratto di litorale scarlinese mangiato dalle mareggiate del 2018.

amati arcidosso.jpgGuendalina Amati, candidata a sindaco della lista di centro-destra "Rinasci Arcidosso!”, scrive una lunga lettera rivolgendosi al Sindaco Jacopo Marini del Pd”

Arcidosso: “Gentile sindaco uscente Marini, - così inizia la lettera aperta di Guendalina Amati - forse non Le è chiaro un aspetto. Arcidosso sta morendo. Il decorso che sta accompagnando la nostra cara comunità a miglior vita, in questi ultimi anni, ha accelerato paurosamente i suoi passi, tanto che a molti, anche ai più ottimisti, pare oramai un processo irreversibile”.  

tarquinia1.jpgTarquinia: Il centro di aggregazione giovanile (Cag) di Tarquinia, rischia la chiusura. “Fra alcuni giorni, - dice una nota del Pd di Tarquinia - scadrà la proroga concessa dal commissario straordinario, e un mancato rinnovo almeno fino all’insediamento del nuovo consiglio comunale, determinerebbe la chiusura di un importante centro di aggregazione culturale e sociale della gioventù tarquiniese.

giovanni_donzelli.pngFirenze: "Le parole di Rodolfo Fiesoli vanno oltre i confini della realtà. E' vergognoso che questo signore sia ancora in libertà e possa offendere le vittime che hanno subito abusi gravissimi. Acquisiremo il video e indagheremo in Commissione parlamentare su quanto ha detto".

Irene Galletti: “Agevolare rinnovo parco macchine e formazione dei dipendenti”

Firenze: Sicurezza sul lavoro in ambito agricolo, il Movimento 5 stelle in Regione Toscana presenta un ordine del giorno a firma del consigliere Irene Galletti. “È indispensabile – spiega l’esponente pentastellata – che nella prima variazione di bilancio di previsione finanziaria 2019/21 vi sia lo stanziamento di risorse per bandi da dedicare alle imprese, così da far crescere la sicurezza nel settore agricolo.

carcere Grosseto (1).jpgIl segretario territoriale UILPA, Sansone: “No a chiusura carcere senza prima aver costruito uno nuovo”

Grosseto: “Questa sigla sindacale, - dice in una nota il segretario territoriale Francesco Sansone -  ancora una volta ritorna sulla questione carcere, la quale ormai è il fiore all’occhiello della nostra attività sindacale.

meloni.jpgGiorgia Meloni: “Serve una giustizia che faccia il suo dovere senza fare sconti a chi delinque”.

Grosseto: Sul tema dibattuto in questi ultimi giorni sull’ipotesi di chiusura del Carcere circondariale di Grosseto, Fratelli d’Italia, con la leader Giorgia Meloni prende posizione e commenta: “

cristina daniele DIEGO CINELLI.jpgMagliano in Toscana: “Perché richiedere per mesi la commissione urbanistica e poi, al momento di approvarla, alzarsi ed abbandonare il consiglio comunale, di fatto impedendone la creazione?”.

di giacinto.jpgDi Giacinto: ‘Sindaco Benini mi definisce ‘pensionato da cantiere’, vero io ho avuto un lavoro

Follonica: “A proposito del mio progetto di realizzare un'area di sosta per le auto al posto del rudere del vecchio depuratore, il sindaco uscente Andrea Benini dice di aver presentato la stessa idea nel settembre scorso: nulla di nuovo, come al solito.

Benini Andrea.jpgBenini risponde “Una nuova scuola e un parcheggio al posto dell’ex depuratore di Senzuno”

Follonica: "Il candidato Massimo Di Giacinto è arrivato ancora una volta secondo. La proposta di realizzare un parcheggio al posto del vecchio depuratore - spiega Andrea Benini -  l’abbiamo già annunciata lo scorso settembre e fa parte di un piano di riqualificazione complessivo dell’area, arrivato dopo una serie di incontri con i cittadini a cui sono seguiti sopralluoghi tecnici per poter valutare le dimensioni e i numeri che riguardano la fascia dell’area del depuratore più vicina al quartiere, lato via Portogallo.

Paolo Marcheschi.jpgIl Capogruppo regionale Paolo Marcheschi (Fdi) ha scritto al Presidente della Commissione Sanità, dopo articoli di stampa del Governatore e dell’Assessore Saccardi, per chiedere il ritiro del testo e che vengano ascoltati tutti i soggetti dell’emergenza-urgenza.

Firenze: “La Riforma del 118 appare sempre più come una riforma-fantasma e soprattutto emerge che non è frutto della necessaria concertazione con le parti.

Forza Italia Follonica: «Casette dell’acqua: bene averle installate, ma non capiamo perché siano state lasciate le fontanelle, e l’acqua naturale sia a pagamento»

Follonica: "La proposta dell’installazione delle Case dell’acqua - scrive Sandro Marrini per Forza Italia Follonica - era arrivata anni fa dai banchi della minoranza: non possiamo che essere soddisfatti quindi della decisione dell’Amministrazione comunale di posizionarne quattro nel territorio follonichese, due delle quali già in funzione (Parco Centrale e via Amendola), e altre due (via Don Bigi e via della Pace) da inaugurare.

Seggiano: “Tanto tuono'che piovve! La montagna ha partorito il topolino e abbiamo proposto dal Pd il solito noto...”. Così l'aspirante primo cittadino della Lega Gilberto Alviani commenta la notizia dell'ufficializzazione del suo avversario, Daniele Rossi, nella tornata elettorale del 26 maggio.

“Prendo atto – sostiene Alviani - come dalla verifica delle notizie riportate dal candidato a lui opposto sia emerso che i finanziamenti elencati siano arrivati a pioggia e negli ultimi tre mesi di mandato dell’attuale amministrazione, cosi come nella precedente e relativamente a progetti redatti anni addietro,