ceccardi ulmi.jpgGrosseto: "Prima i carri armati per gli inceneritori, adesso il guinzaglio per la candidata avversaria Susanna Ceccardi. Gli esperti di comunicazione del candidato governatore del PD Eugenio Giani devono aver capito di dover dare un po' di colore alla sua grigia figura di burocrate, esclusivamente dedito al taglio dei nastri e ai brindisi con stretta di mano sempre uguale a se stesso tanto all'inaugurazione della bocciofila  quanto alla commemorazione dei caduti di qualche guerra".

gatto.jpgRoma: “Espulsione immediata per il clandestino che ha fatto arrosto un gatto in strada a Campiglia Marittima (LI). Un gesto a dir poco raccapricciante, che non può e non deve passare inosservato.

rossi - baccetti.jpgGrosseto: "Dopo la riforma Gelmini, dal 2010 ad oggi si sono avvicendate ben 6 cariche ministeriali al MIUR e una importante, ma pessima, Riforma, quella della buona scuola di Renzi, che tra l'altro aveva tra gli obiettivi prioritari l'abolizione delle classi pollaio, prevedendo deroghe alle leggi vigenti", così la risposta del presidente provinciale, Fabrizio Rossi e della responsabile dipartimento scuola di Fratelli d'Italia Grosseto, Simonetta Baccetti, alla nota di Stefano Rosini del Pd grossetano.

Grosseto Tornusciolo..jpgGrosseto: "Comunichiamo, - dice una nota del sindaco di Grosseto - che conclusa l’esperienza politica del movimento CasaPound, il consigliere comunale Gino Tornusciolo, i partiti politici e il sindaco, hanno convenuto di condividere il percorso iniziato con la consiliatura nel 2016, considerata l'affinità programmatica e i risultati ottenuti dalla giunta comunale".

Mario Lolini (2).JPGLolini e Ulmi: “Abbiamo posto domande al direttore generale, ma per ora abbiamo ricevuto solo attacchi politici e difese d'ufficio, ma nessuna risposta”.

Monte Argentario, Porto S_Stefano-104640768 - Copia.jpgMarras: “Presidio importantissimo per la tutela del territorio, va mantenuto”.

Monte Argentario: “In Toscana sono due i presidi anti inquinamento lungo la costa: a Piombino e a Porto Santo Stefano, escludere quest’ultimo vorrebbe dire lasciare scoperto un tratto di mare rilevante sia dal punto di vista chilometrico che da quello naturalistico dato che fa parte di ben due parchi naturali, il Parco dell’Arcipelago e il Parco della Maremma”.

Azzi (Lega): “Condividiamo l'azione del  Commissario sull'abusivismo nel commercio e sulle ecoballe. E' la dimostrazione che fino alle elezioni a Follonica non c'è vuoto di potere”.

Follonica: “L'immagine del Commissario Alessandro Tortorella in spiaggia per contrastare il commercio abusivo è un importante segnale del fatto che Follonica non può e non vuole essere quella 'terra di nessuno' che fino ad oggi è stata ed in cui ognuno ha fatto ciò che voleva”.

Follonica: "Avere ragione in anticipo è quasi sempre poco gratificante - si legge nella nota del Psi Follonica -, anzi, molto spesso frustrante. E’ notizia di queste ore l’iniziativa del Commissario Prefettizio di dotare i venditori ambulanti con regolare licenza di una pettorina di riconoscimento sulla spiaggia di Follonica affinché possano essere riconosciuti dai bagnanti. Un tentativo di lotta all’abusivismo che condividiamo in pieno.

Grosseto: "Non si capisce bene quale possa essere il confine tra vivere da cittadino o essere un cittadino che fa anche politica". È questa la posizione della segreteria del PCI di Grosseto sulle dichiarazioni di Turbanti, componente della Giunta di Grosseto.

"Le affermazioni di Turbanti - si legge nella nota della Segreteria PCI Federazione Grosseto e Sezione Area Grossetana - saranno senz’altro legate ad un momento di rilassatezza visto il ruolo che ricopre.

Arcidosso il palazzone (2).jpgBruno Ceccherini, Guendalina Amati: “Sindaco, cosa aspetta a mettere in atto ordinanza di sgombero! La situazione non più sostenibile”.

Arcidosso: “Come se non bastasse, - dicono Bruno Ceccherini e Guendalina Amati, direttivo provinciale di Fratelli d’Italia -  oltre al degrado dovuto all'incuria e alle tante occupazioni abusive, che ci sono all'interno del Palazzone  di Arcidosso, adesso assistiamo anche a risse e scontri tra gli occupanti. Per sedare gli animi delle varie fazioni, sono dovute intervenire anche le forze dell'ordine”.

Grosseto: "Come Rifondazione Comunista della provincia di Grosseto - si legge nella nota - siamo profondamente preoccupati per le parole del segretario della Lega Matteo Salvini che, in visita a Follonica, ha confermato che “Noi come Lega siamo a favore degli impianti di nuova generazione”. Una dichiarazione che chiarisce tanti dubbi e fa capire come Salvini sia a favore dell’incenerimento. Se poi il sito debba essere in Maremma (a Scarlino) o in altri luoghi non è al momento lecito saperlo.

Vane le segnalazioni del Tavolo dall'inizio della pandemia.

Massa Marittima: È questo il pensiero dei coordinatori del Tavolo della Salute Marco Mazzinghi, Luciano Fedeli e Paolo Mazzocco in merito a disservizi e carenze in Sanità che in questi giorni emergono in tutta la loro drammaticità: "Caos su prenotazioni, prelievi, esami, visite - si legge nella nota -. La ASL non sa più che pesci prendere se non quello di ricorrere al privato per sopperire alla mancanza di risposte alle migliaia di situazioni che si sono accumulate in questi mesi.

Toscana+Verde: "Il recupero energetico da rifiuti è parte integrante dell’economia circolare. Il piano per Scarlino rappresenta una occasione storica".

Grosseto: "Con altri ecologisti “storici” e molti giovani abbiamo fondato Toscana+Verde, associazione regionale di ambientalisti riformisti - si legge nella nota a firma di Tommaso Franci e Sergio Gatteschi, Presidente e Segretario di Toscana+Verde -, nata a Firenze, che si è rapidamente estesa in tutta la Toscana con lo scopo di tutelare l’ambiente e le attività che tutti noi, donne e uomini, portiamo avanti nelle città e sul territorio.

Santa Fiora: "Non bastavano le preoccupazioni e i molti dubbi, provocati agli alunni, ai genitori e agli insegnanti della scuola dal più incapace dei ministri di questo governo: Lucia Azzolina. Nel nostro Comune - si legge nella nota dell'opposizione - a settembre i problemi saranno ben altri, infatti questa sarà l'ultima perla che ci verrà servita da un'amministrazione auto proclamatasi capace e competente nell'ultima campagna elettorale, ma dopo poco più di un anno l'unica cosa certa che possiamo dire è che ove queste qualità fossero state davvero presenti, sono riusciti, Sindaco e Giunta  a tenerle perfettamente nascoste!".

Roma: “La richiesta di pieni poteri avanzata da Rossi sull’emergenza ecoballe, che giacciono da 5 anni nei fondali davanti a Piombino, riuscirà a scandalizzare la sinistra? Ricordo la levata di scudi che si scatenò contro Matteo Salvini, allora ministro. Tuttavia, oggi, la richiesta di Rossi non sembra toccare gli opportunisti di sinistra.

Anziché spararle grosse, il governatore della Toscana farebbe meglio a fare piena luce sulla vicenda, con l'accertamento della provenienza, della destinazione e della natura dei materiali dispersi.

rossi marcheschi.jpgPaolo Marcheschi: "E' costretto ad indossare la museruola se non vuole essere impallinato dal fuoco amico”.

Firenze: "La pessima caduta sessista di Giani che paragona Susanna Ceccardi ad un cane al guinzaglio di Salvini evidenzia quanto il candidato del centrosinistra tema questa campagna elettorale, tanto da passare alle offese personali.

ulmi lega.jpg"Offendendo la Ceccardi prova a dare colore alla sua grigia figura di burocrate abile solo a tagliare nastri".

Grosseto: "Prima i carri armati per gli inceneritori, adesso il guinzaglio per la candidata avversaria Susanna Ceccardi.

pd grosseto.jpgGrosseto: "Leggo, - scrive Stefano Rosini, Pd Grosseto - di una petizione di Fratelli d'Italia contro le classi pollaio. Curioso che si lamentino delle classe pollaio proprio gli esponenti di centro-destra che con la riforma Gelmini hanno dissanguato la scuola pubblica...".

SINISTRA-ITALIANA-LOGO.jpgPetralia: “Ora tutti e tutte al lavoro contro la drammatica crisi economica e sociale. Servono scelte radicali”.

Firenze: L’assemblea regionale di Sinistra Italiana della Toscana, dopo due riunioni in video conferenza, ha eletto col 60% dei voti la nuova portavoce toscana. È Alessia Petraglia, già senatrice di Sinistra Italiana e responsabile istruzione del partito a livello nazionale.

ulmi e lolini.jpgGrosseto: “Il viceré ha lasciato, adesso che cosa succederà?” Con questa domanda il segretario provinciale della Lega Andrea Ulmi e l'onorevole Mario Lolini commentano il repentino addio del direttore sanitario del Misericordia Monica Calamai che lascia la Maremma per assumere il ruolo di direttore generale della Asl di Ferrara.