logo lista PD Tarquinia.pngBadini, Lesch e Di Giacopo, PD: “Necessario un confronto tra sindaci e Governo per evitare maggiori problemi per la comunità”

Grosseto: “Il Presidente della Repubblica Mattarella, nel suo messaggio di fine anno, ha espresso un concetto che crediamo profondamente giusto: la sicurezza c’è se tutti si sentono rispettati. Da qui vogliamo partire.

Enrico_rossi (1).JPGFirenze: Contro il decreto sicurezza del Governo la Regione Toscana farà ricorso alla Corte Costituzionale, con una delibera che sarà approvata nella seduta di Giunta di lunedì prossimo.

Berardi in Senato.jpgRoberto Berardi, Forza Italia: “ Serve un cambio di passo del Governo:noi pronti a collaborare alle soluzioni”

Magliano in Toscana: A margine del convegno organizzato dal Sindaco di Magliano in Toscana, Diego Cinelli, e dall’Assessore Mirella Pastorelli, il Senatore azzurro, Roberto Berardi, torna al suo lavoro di agricoltore con le idee chiare di cosa fare per chi, come lui, sa bene cosa significhino le parole danni da predazioni o da ungulati.

pecore ovini.jpgIl tema di un convegno sulle problematiche della predazione

Magliano in Toscana: Passare dalla teoria ai fatti. E' il messaggio forte che viene da Magliano in Toscana dove un europarlamentare, due parlamentari e tre consiglieri regionali sono stati protagonisti del convegno “Le problematiche della predazione”, organizzato dal Comitato Pastori d'Italia, in collaborazione con l'assessorato alle predazioni del Comune di Magliano.

amati.jpgAmati, FDI: “C’è bisogno di sicurezza, i nostri cittadini vengono prima di ogni altra cosa”

Arcidosso: “Mentre stanno volgendo al termine le festività natalizie,- dice Guendalina Amati, portavoce di Fratelli d’Italia Amiata  - ad Arcidosso arriva la notizia che un locale dovrà chiudere la propria attività per alcuni giorni, poiché tra i clienti c'erano dei pregiudicati che ripetutamente hanno creato problemi”.

simbolo nuovo fratelli d'italia.JPGCome ogni anno i cittadini italiani sono abituati a sentire il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica, così, a fine di ogni legislatura, a Follonica i cittadini sono abituati a sentirsi propinare il discorso del, leggermente meno importante, coordinatore della coalizione Rolando Stella.

Follonica: Ma siccome il nuovo anno inizia con il primo di Gennaio, e non con il primo di Aprile, pensiamo che le parole dello Stella siano serie e non un pesce d'aprile, e quindi esterrefatti vogliamo anche noi tirare le somme di questa legislatura ormai al termine, grazie a Dio.

Luca Grisanti.jpgCampagnatico: “Le possibilità di agire sul degrado, combattendo il senso di insicurezza dei nostri territori, e le misure in materia di gestione dell'accoglienza previste nel cosiddetto decreto Salvini sono un grande strumento a disposizione dei Sindaci. A Campagnatico daremo seguito alle disposizioni previste cercando di usufruirne al meglio a tutela dei nostri cittadini e del nostro territorio.” Così Luca Grisanti, Lega-Salvini, Sindaco di Campagnatico e dirigente di spicco del Carroccio maremmano.

rossi.jpgFabrizio Rossi: “Pochi vantaggi, tanti costi per piccole imprese e partite Iva” “Il portale dell’Agenzia dell’Entrate è subito andato in tilt!”

Grosseto: Com’è noto è scattato dal 1 gennaio, il folle obbligo della fattura elettronica per una grandissima parte delle partite iva. “Un fardello burocratico, - dice Giorgia Meloni, leader di FDI – che rischia di mettere in difficoltà, se non di far chiudere migliaia di piccoli artigiani, commercianti, ristoratori, aziende agricole, e tantissime altre attività con la partita Iva”. Al commento di Giorgia Meloni, si aggiunge quello di Fabrizio Rossi, portavoce provinciale di FDI-Grosseto:

leonardo marras.jpgGrosseto: “Abbiamo avuto prova della totale impreparazione sui lavori pubblici di Vivarelli Colonna nel recente confronto all’assemblea annuale dell’ANCE – commenta Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana –. Di fatto il Comune in questi mesi ha avuto il solo merito di aver convocato le associazioni del settore per tavoli e riunioni a cui, sembra, nemmeno il sindaco o gli assessori abbiano partecipato.

Castiglione della Pescaia: "Da qualche anno a questa parte - scrive il referente della lega di Castiglione Tiziano Rombai - a Castiglione della Pescaia viene organizzato e pubblicizzato dal bar Skipper “Il primo bagno dell’anno”. Niente da dire su quanti vogliono provare a se stessi ed agli altri la propria temerarietà. Da dire invece c’è su come l’Amministrazione Comunale maschera la sponsorizzazione ad un privato.

follonica-palazzo-comune-2.JPGIl sindaco Benini interviene sulla questione e ringrazia’

Follonica. “Il mercatino di Natale rientrava all’interno di un progetto più ampio – spiega Andrea Benini, sindaco di Follonica – che comprende anche la collaborazione con Radio Diffusione Follonica, apprezzata dai cittadini follonichesi e messa a disposizione valorizzando l’investimento del Comune sulla filodiffusione in via Roma, e l’evento di Capodanno in piazza che è stato partecipatissimo.

Elisabetta Ripani.jpgElisabetta Ripani: “A gennaio Forza Italia, con una proposta di legge già pronta, tenterà di riportare l’aliquota agevolata al 12%”

Roma: “Tutti pazzi per la manovra, nel senso che c’è da uscire pazzi a leggerne il contenuto”. A dirlo è l’Onorevole Elisabetta Ripani.

Daniele Pizzichi.jpgFollonica: “Con la novità introdotta dal governo si permette ai vari soggetti della pubblica amministrazione di evitare le gare pubbliche per lavori fino a 150 mila euro anziché 40 mila. Leggendo le dichiarazioni del segretario del PD Ariganello alzare tale soglia significa fare un grande regalo al malaffare... Non poteva affermare cosa più ridicola”. Inizia così una nota a firma congiunta dei consiglieri comunali di Follonica, Daniele Pizzichi – Lega, Tiziano Gianfaldoni e Gabriele Cecchini - Movimento 5 Stelle.

Grosseto: "Nel 2019 ricorre il 30° anniversario del MAT. Ne ho parlato con la nostra Segretaria Organizzativa Roberta Saccani - scrive Alessandro Mazzerelli - e ci siamo trovati subito d'accordo che la località dell'evento sarà GROSSETO. In quell'occasione dovremo ricordare il nostro indimenticabile ROBERTO GHINI, la cui terrena mancanza è stata per noi letteralmente devastante.

lolini 2.jpgRoma: "Grazie a questa Manovra e in particolare all'impegno quotidiano del Ministro Gian Marco Centinaio e del Sottosegretario all'Agricoltura, Franco Manzato, per almeno 300mila aziende agricole italiane sarà possibile vendere, in forma non prevalente rispetto alla loro produzione, i prodotti di altre imprese di categorie agronomiche diverse dalle loro.

28-vivarelli-colonna-sindaco.jpgGrosseto: “Botto di Capodanno anticipato dello sconosciuto segretario provinciale del Pd Ariganello che dopo un lunghissimo periodo di letargia, in cui di lui si erano perse le tracce, si rende artefice di una grande operazione chiarezza: il Pd è contro le imprese grossetane”, così apre la nota del sindaco di Grosseto, Antofrancesco Vivarelli Colonna.

Grosseto: "L’eliminazione della riduzione IRES del 50% agli enti e associazioni che operano nel terzo settore (il raddoppio dell’IRES è una affermazione fuorviante) è stato - afferma Giacomo Gori -, insieme alla riduzione del contributo statale a Radio Radicale, l’argomento maggiormente contestato dalle opposizioni. E invece questo provvedimento va difeso. Vediamo perché.

Va difeso - spiega Gori - perché il provvedimento non tocca i soggetti che, aventi personalità giuridica, sono iscritti nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore ai sensi del D.Lgs. n. 117/2017, decreto attuativo della legge 6 giugno 2016 n. 106, la cosiddetta riforma del terzo settore voluta dal PD e attuata dal Governo RENZI e successivamente dal governo GENTILONI supportato sempre dal PD con l’aggiunta di Forza Italia.

"Alzare a 150 mila euro l'affidamento diretto regalo alle mafie e alle clientele".

Grosseto: "Ringraziamo il sindaco di Grosseto Colonna - scrive il segretario provinciale del PD Gesuè Ariganello -, per aver individuato con chiarezza limpida la differenza fra il Pd, la lega, il m5s e la sua giunta. Noi siamo per il merito, per le pari opportunità per imprese e liberi professionisti, siamo per prevenire infiltrazioni mafiose e tangenti, siamo per far risparmiare denaro alle amministrazioni con i ribassi d'asta, tutte cose che evidentemente la lega e il m5s non hanno nessun interesse a fare, tantomeno il sindaco del selfie.

Pro Loco Follonica logo.jpgMichele Cocola, Pro Loco: “Il Comune, non ha dato i permessi conseguenti e necessari a tutta la kermesse'"

Follonica: “La Pro Loco è un'associazione no-profit il cui scopo è quello di promuovere l'immagine di Follonica, curare l'accoglienza, promuovere o sostenere iniziative che rendano vivace la cittadina e siano di allegrezza per abitanti e turisti”. Così in una nota Michele Cocola, presidente della Pro Loco Follonica, che continua.

LOGO Lega Salvini.jpgFirenze: "Siamo rimasti sorpresi-afferma seccamente Elisa Montemagni, Capogruppo della Lega in Consiglio regionale-dalle farmeticanti ed inappropriate esternazioni del Capogruppo Pd Marras, che fanno seguito alla pubblicazione di una nostra inserzione a pagamento apparsa sul Tirreno, in cui in modo schematico, ma per noi efficace, descrivevamo l'attuale palese situazione di disparità nell'ambito dell'assegnazione delle case popolari in Toscana.