Manfredi Potenti.jpgFirenze: "Un pericoloso latitante internazionale in fuga nelle strade di Firenze ed un agente della Polizia Penitenziaria con dieci giorni di prognosi.

costi scuola.jpgGrosseto: "L’anno scolastico 2020/21 è iniziato. I problemi della scuola relativi al servizio bus per i pendolari, alla disponibilità delle aule, alla nomina dei docenti sono in gran parte irrisolti. Le amministrazioni locali hanno cercato soluzioni non facili e spesso impossibili.

rossi meloni fdi 1.jpgFabrizio Rossi: “Assistiamo alla solita telenovela delle promesse da parte del Pd per cercare voti”.

Grosseto: “Ci risiamo, - commenta Fabrizio Rossi, capolista di Fratelli d’Italia al consiglio regionale della Toscana - arriva a Grosseto la Ministra piddina delle infrastrutture e trasporti Paola De Micheli, e come se niente fosse rispolvera i soliti proclami e promesse sulla Tirrenica poiché niente è cambiato in questi anni”.

Massimo Di Giacinto (3).jpg“Se pensate che una città diversa, e decisamente migliore, sia possibile è giunto il momento di fare la scelta giusta”.

Follonica: Così il candidato sindaco Massimo Di Giacinto invita gli elettori al cambiamento.

DanielaCastiglione (1).jpgGrosseto: In Maremma il Movimento5Stelle ha scelto simbolicamente la città del tufo per l'evento di chiusura della propria campagna elettorale, regionale e referendaria.

baietti.jpgFollonica: "No ad un altro supermercato in cambio della Cittadella del Carnevale". Così Danilo Baietti, assessore designato della Giunta Di Giacinto, si esprime sulla realizzazione di un nuovo punto vendita della grande distribuzione in città, peraltro da costruire vicino ad altri già esistenti da anni. 

Alboresi e Barzanti incontrano i giornalisti prima del comizio, evento in diretta Facebook.
L'appuntamento è per questa sera, venerdì 18 settembre, ore 18, davanti allo storico ex teatro dove nel 1921 venne fondato il Partito comunista d'Italia di Gramsci.

Livorno: Sarà l'area antistante lo storico ex teatro San Marco (via San Marco 6-16, Livorno), dove il 21 gennaio 1921 vide la luce a Livorno il Partito comunista d'Italia di Antonio Gramsci, il significativo scenario in cui stasera, venerdì 18 settembre, ore 18, il ricostituito Partito comunista italiano chiuderà la propria campagna elettorale. A supportare la candidatura a presidente della regione Toscana di Marco Barzanti, interverrà il segretario nazionale del Pci, Mauro Alboresi, nel segno della tradizione storica del partito che fu anche di Palmiro Togliatti e Luigi Longo, Enrico Berlinguer ed Alessandro Natta.

Follonica: Votare in sicurezza per non rinunciare a un diritto fondamentale: “Nei prossimi mesi la nostra città ha bisogno di una guida politica che faccia scelte coraggiose e lungimiranti per garantire la tenuta economica e sociale della nostra città. Abbiamo impostato progetti strategici che vogliamo portare a termine”.

Firenze: L’impresa agricola strutturata, aperta al mercato, alle innovazioni, che garantisce occupazione nel pieno rispetto delle norme in materia di lavoro e di contrattazione collettiva, deve essere posta al centro delle politiche regionali, a partire dal Piano di sviluppo rurale: è questo il cuore delle proposte che Confagricoltura Toscana avanza ai candidati alla presidenza della Regione.

Firenze: "L'anno scolastico è iniziato - si legge nella nota di Michela Senesi e Elena Bardelli Responsabile e Vice Responsabile del Dipartimento Regionale Istruzione Fratelli d’Italia -, ma nelle scuole toscane mancano ancora migliaia di docenti, soprattutto di sostegno. Dopo le assunzioni in ruolo, gli insegnanti a tempo determinato dovranno essere reclutati mediante le Graduatorie Provinciali per le Supplenze, che però si sono rivelate grazie al Ministro Azzolina un fallimento totale.

Grosseto: L’anno scolastico 2020/21 è iniziato. I problemi  della scuola  relativi al servizio bus per i pendolari, alla disponibilità delle aule, alla nomina dei  docenti sono in gran parte  irrisolti.  Le amministrazioni locali hanno cercato  soluzioni non facili e spesso impossibili. Le  decisioni del  Governo sono state spesso  incomplete e  tardive.

Grosseto: "La Sanità Toscana rappresenta uno dei migliori modelli italiani, questo è un fatto.
Così come è un fatto - sostengono Massimo Baldi e Silvia Suglia candidati con la Lista Svolta Grosseto - che il metodo di governo, che nell'ultimo decennio ha prodotto le scelte politiche e operative, debba essere profondamente rivisto, pena l'impossibilità di continuare a garantire un servizio pubblico di qualità e competenza, effettivamente strutturato per dare risposte ai bisogni concreti di salute dei cittadini.

Pitigliano: “Gli ospedali di prossimità sono importantissimi. Con la medicina diffusa nel territorio vorrei ribadire quella che è l’importanza di questi presidi”, è quanto detto da Donatella Spadi, candidata Pd al consiglio regionale, poco dopo la visita dell’ospedale Petruccioli di Pitigliano e l’incontro con Giovanni Gentili e Paolo Mastracca, sindaco e vicesindaco del Comune. “Questi nosocomi sono vicini alle esigenze dei cittadini – continua Spadi-e forse li abbiamo sacrificati in passato, ma sono importanti perché danno l’immediatezza nella risposta all’urgenza”.

Grosseto: Arci comitato Territoriale di Grosseto ringrazia le candidate e i candidati che hanno sottoscritto l'appello. "Pper una associazione come la nostra - si legge nella nota -, questa condivisione di intenti espressi nel documento, rappresenta un patto che va oltre il momento elettorale".

Grosseto: “Siamo convinti che preservare la Costituzione sia di fondamentale importanza. Agli indecisi, a chi ancora non sa se andrà a votare o meno, chiediamo di andare alle urne e di votare No al referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari e di dare la preferenza al Pci, dato che il ricostituito Partito comunista italiano si batte per un grande fronte della sinistra di classe che ha come scopo quello di far rinascere un partito di massa capace di tutelare i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici”.

A Orbetello fondato un Comitato di Azione Civica, responsabile Piera Casalini.

Orbetello: La fase elettorale ha favorito la crescita e l'aggregazione  intorno a Piera Casalini di un gruppo di cittadini che hanno deciso di fondare a Orbetello un Comitato di Azione Civica di Italia Viva.

Il senatore di Forza Italia Massimo Mallegni sperimenta di persona i collegamenti: «Roba da lasciarci la macchina. Non avete altra scelta che votare noi moderati»

Grosseto: No perché lui di suo andrebbe veloce assai. Però: «Per arrivare dalla Versilia fin da voi a Grosseto ho percorso la superstrada. Ora io non dico che debba essere un’arteria a quattro corsie, ma come dire? Almeno un’asfaltatina, ecco... lì è roba da lasciarci la macchina... Anche per questo soprattutto voi imprenditori non avete altra scelta sensata che votare noi. Forza Italia. I moderati di centrodestra. Ditelo a tutti».

Follonica: "Ha fatto scalpore - si legge nella nota delle segreterie PCI Colline Metallifere e Federazione di Grosseto - la presa di posizione del PCI sul ballottaggio a Follonica sui media tant’è che qualche rivoluzionario da tastiera si è scatenato con violenza SUI SOCIAL con le solite illazioni senza senso e al limite della diffamazione.

Intanto c’è da precisare che la contraddizione più grande l’avrà chi a livello locale si è alleato con il PD mentre a livello regionale sarà contro. Poca coerenza e molta più aderenza a poltrone e promesse di incarichi istituzionali.

sinistra civica ecologista grosseto.jpgPresso la sede del Comitato Elettorale in via Dell'Unione, 2 alla presenza dei candidati, sostenitori e i numerosi volontari, venerdì 18 settembre alle ore 19. Sarà presente Piero Latino, responsabile nazionale settore lavoro di Art. Uno.

logo toscana pride.pngIl Comitato organizzatore della manifestazione dell'orgoglio LGBTQIA+*: "Sui diritti civili ci aspettavamo un impegno più forte e trasversale"

Firenze: Il Comitato Toscana Pride ha chiesto a candidati e candidate alla Presidenza della Toscana di impegnarsi concretamente per una regione più inclusiva e senza discriminazioni e mentre Irene Galletti, Tommaso Fattori e Eugenio Giani hanno risposto positivamente all’appello, Susanna Ceccardi, Tiziana Vigni, Salvatore Catello e Marco Barzanti risultano assenti e non pervenute/i.