cassonetti .jpgCastiglione della Pescaia: "La figura del munnezzaro e il concetto di monnezza ben veniva spiegato dal maestro Luciano De Crescenzo" - dicono ironicamente i consiglieri del comune di Castiglione della Pescaia Michele Giannone e Massimiliano Palmieri-.

via roma.jpgGrosseto: La stagione estiva è iniziata apportando benefici per molti, tranne che per il traffico e la sicurezza dei cittadini. Grosseto non fa eccezione. L’economia riparte, la città e le frazioni si animano. Troppi sono, però, gli incidenti stradali e gli atti di vandalismo che si registrano.

Di Giacinto: "A Grosseto sono stati venduti beni del patrimonio comunale ricavandone 1,6milioni di euro mentre a Follonica la Colonia Marina è diventata un rudere che casca letteralmente a pezzi".

Follonica: "Era inevitabile che l’emergenza sanitaria da Covid-19 avrebbe procurato non pochi problemi all’economia - scrive Massimo Di Giacinto Candidato Sindaco Follonica -, così come grandi difficoltà alle casse dei comuni alla continua ricerca di risorse finanziarie per garantire la continuità dei servizi ai cittadini, sostenere le imprese, aiutare le famiglie in difficoltà e rilanciare gli investimenti.

Alberese: Martedì scorso, durante l’incontro pubblico svoltosi in seno al percorso partecipativo per la definizione del Piano Strutturale e del Piano Operativo del comune di Grosseto, i residenti di Alberese hanno segnalato all’assessore Fabrizio Rossi e al dirigente Arch. Marco De Bianchi diverse proposte e criticità.

fabrizio rossi fdi.JPGFabrizio Rossi:  “Non passa giorno che si palesano anomalie progettuali e contraddizioni.

Grosseto: “La dipartita della dottoressa Calamai, seppur salutata con pochi rimpianti, - dice il presidente provinciale di FDI, Fabrizio Rossi - lascia aperti scenari ancora da chiarire. La Delibera del direttore generale n. 294 del 10 marzo scorso conferiva alla dott.ssa Calamai, per la Rete Ospedaliera (13 Ospedali) un ruolo speciale di Responsabile Unico che può agire "in deroga alle regole aziendali e con rappresentanza economico-finanziaria verso terzi".

Alberto Lazzeretti Arcidosso.jpgIl consigliere di minoranza Alberto Lazzeretti attacca Sindaco e giunta. Per Marini non c'è pace.

Arcidosso: "Leggendo il quotidiano il Tirreno e un post su facebook, - dice Alberto Lazzeretti - abbiamo appreso che il Sindaco Marini, nonostante avesse chiesto piu' volte la nostra collaborazione su alcuni percorsi, ha fatto tutto da sé senza nemmeno una consultazione con le minoranze relativamente alla problematica della prossima apertura scolastica del mese di settembre.

Firenze: Nella sede del PD - Empolese Valdelsa, Eugenio Giani, candidato alla presidenza della Regione Toscana, ha incontrato Tania Cintelli, portavoce della Conferenza delle donne democratiche della Toscana. L’incontro ha avuto lo scopo di gettare le basi per un percorso comune attraverso il quale consentire al lavoro programmatico a cui le aderenti stanno lavorando in vista delle elezioni regionali di trovare spazio e riconoscimento nella proposta elettorale del candidato.

Orbetello: "Il comune di Orbetello - si legge nella nota della segreteria PCI di Albinia - oltre alle zanzare ha fatto scendere in campo la squadra degli steward  presi da ditte private, vero è lavoro anche per queste ditte ma in un momento così difficile dove il lavoro è introvabile pure per chi l’ha visto... non si poteva cercare di far lavorare i tanti  giovani e non solo disoccupati orbetellani?

serra tornusciolo.JPGVedi ile videoclip dei due consiglieri.

Franco Ferretti

Grosseto: Stamattina si è tenuta la conferenza stampa dei consiglieri comunali Paolo Serra (Lega) e Gino Tonusciolo (Misto), contro la delibera nunero 531 del direttore generale dell'Asl sud-est, con la quale di fatto trasformerebbe l'ospedale Misericordia di Grosseto in struttura dedicata a soli "pazienti acuti".

 

benini follonica.jpgBenini: "In caso di allarme meteo i responsabili tecnici riceveranno immediatamente la segnalazione, mentre gli automobilisti saranno informati sulle pericolosità dei vari sottopassi"

Follonica: “Con la realizzazione dei sistemi di teleallarme controllato al sottopasso di via Massetana comincia a prendere forma il nostro progetto legato alla viabilità e alla sicurezza urbana”.

amati rossi.JPGRossi e Amati: “Leggere che un consigliere comunale di maggioranza si dimette per non essere riuscito a mantenere quanto promesso, significa forse che avevamo ragione noi quando in campagna elettorale parlavamo di promesse non mantenute”.

renzi italia viva.jpegLunedì 6 luglio ore 18:30, 'La mossa del cavallo' sarà all'hotel Terme Marine Leopoldo II

Grosseto: Dopo gli incontri di Firenze, Montecatini Terme, Chiusi, Forte dei Marmi e Prato il tour di presentazioni in Toscana del nuovo libro di Matteo Renzi, La mossa del cavallo (Marsilio), arriva, lunedì 6 luglio, a Marina di Grosseto, dove il leader di Italia Viva incontrerà pubblico e lettori alle 18.30, presso Hotel Terme Marine Leopoldo II, h.18, in via 4 Novembre 133.

Capalbio: Un Gruppo di Cittadini di Capalbio scrive il merito alla chiusura della strada vicinale cosiddetta Cavalleggeri, tra il comune di Capalbio e quello di Orbetello.
"La storia scritta negli ultimi anni di questo Comune - si legge nella nota - racconta dell'insistenza di tre importanti poli turistico - balneari: Chiarone - Macchiatonda e Lido di Torba. Ognuno di questi poli grazie all'intervento pubblico - privato ha adeguato, migliorato l'offerta dei servizi all'accoglienza.

Sandro Marrini.jpgFollonica: “Non capita tutti i giorni di vedere un rappresentante delle istituzioni compiere sopralluoghi in spiaggia per contrastare l’abusivismo commerciale: per questo motivo, rivolgiamo il nostro più sincero plauso al Commissario prefettizio”.

capalbio.jpg“Penalizzati gli accessi alle spiagge libere”.

Capalbio: “Proclami, convegni, buoni propositi, e poi? E poi arriva l'estate ed ecco il colpo di scena: il Comune di Capalbio decide di chiudere la strada doganale che dal Frigidaire porta a La Torba, una via vecchia di oltre cento anni che collega Ansedonia alla frazione capalbiese, creando così più di un problema per la circolazione”.

Manciano.jpgManciano: Dopo le esternazioni di alcuni componenti dell’attuale Maggioranza, avvenute nell’ultimo Consiglio Comunale del 24 giugno ci sentiamo in dovere, come gruppo “E’ Ora”, di puntualizzare alcune cose.

Il Comune deve essere più presente ed incisivo in questa fase di ripartenza anche in aspetti quotidiani.

Castel del Piano: “Il Comune di Castel del Piano deve essere più presente ed incisivo in aspetti quotidiani della vita della nostra Comunità, ma non si vede in questa fase di ripartenza” – dichiara Samuele Pii capogruppo del gruppo Tradizione e Innovazione all’opposizione in Consiglio comunale.

Caldana: “Il tratto della provinciale che passa all’interno di Caldana ha bisogno di interventi per migliorare il manto stradale”.
Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, e Giacomo Signori, consigliere comunale di opposizione a Gavorrano e esponente del partito azzurro, lanciano un appello per una delle numerose arterie del territorio maremmano.

Grosseto: Tornano domani i gazebo della Lega e in provincia di Grosseto saranno quattro quelli allestiti: a Grosseto, a Follonica, a Massa Marittima ed a Roccastrada. Il segretario federale Matteo Salvini chiama i militanti ad una raccolta firme per l'Italia del lavoro, dicendo “stop alla sanatoria per i clandestini” e “stop alle cartelle di Equitalia”.

“I gazebo - afferma il segretario provinciale della Lega Andrea Ulmi - sono il nostro strumento di partecipazione alla politica, con cui i militanti ed i dirigenti si confrontano con i cittadini sulle tematiche sentite. Si tratta anche per noi della Lega di Grosseto di un passaggio fondamentale sulla ripartenza, dopo la visita a Follonica e nel capoluogo di Matteo Salvini che ci ha dato la spinta verso quello che sarà un intenso periodo elettorale a sostegno di Susanna Ceccardi.

Grosseto: "Come a Batignano e ad Istia d’Ombrone - scrive l'Associazione Grosseto al Centro -, anche a Rispescia si continuano a segnalare le stesse criticità di quattro anni fa. Martedì scorso, infatti, ad Alberese si è tenuto l’incontro pubblico in seno al percorso partecipativo per la definizione del Piano Strutturale e del Piano Operativo del comune di Grosseto.