meloni fdi.PNGFirenze: "Il Ministro Azzolina è responsabile di un'altra follia", - dicono Michela Senesi ed Elena Bardelli, rispettivamente responsabile e vice del dipartimento regionale Istruzione di Fratelli d’Italia -.

Grosseto: "Il conto alla rovescia sta per terminare - afferma Isacco Bocci Candidato al consiglio regionale del Movimento 5 stelle -, il 14 settembre è alle porte: come sarà la scuola nell’era post Covid?
Da settimane si discute su tutto: il numero dei ragazzi, l’uso delle mascherine, la forma dei banchi, la misurazione della temperatura. Enormi appaiono gli sforzi del Governo e delle amministrazioni locali per garantire l’apertura delle scuole.
Giusto cosí, la sicurezza degli alunni deve essere la priorità in questo difficile momento storico.

saturnia alluvione.jpegIntervento di Giampaola Pachetti, candidata PD al Consiglio Regione Toscana

Manciano: “Un luogo magico, una fonte di acque termali tra le più affascinanti d’Europa.” questo è il giudizio di Huffington Post sulla straordinaria bellezza delle cascate del Mulino di Saturnia.

Leonardo Marras (4).jpgSul trasfusionale: “Il servizio deve essere mantenuto con medico lunedì-sabato”.

Casteldelpiano: “La prima esigenza, per questo presidio, è allargare l’area medica per arrivare almeno a 24 posti letto. Serve strutturare le cure intermedie e rafforzare bene la presa in carico dopo le dimissioni e si deve fare affiancando all’ospedale di comunità la realizzazione di un centro di riabilitazione ospedaliera – commenta Leonardo Marras, candidato PD al Consiglio regionale della Toscana –.

Pisa: Infrastrutture e turismo nel quadro di un rilancio dell'aeroporto internazionale Galilei di Pisa e della realizzazione di collegamenti ferroviari con il porto di Livorno e la stazione di Firenze. Completamento della Tirrenica che, tuttavia, deve essere gratuita, così come gratuita deve rimanere la superstrada che unisce Pisa e Livorno con il capoluogo Firenze.

Di Giacinto: “I miei progetti non sono da libro dei sogni. Le risorse ci sono o si possono trovare a vari livelli”

Follonica: “La mia idea della Follonica del futuro non è un libro dei sogni, ma un progetto realizzabile”. Il candidato sindaco Massimo Di Giacinto risponde a chi sostiene che molte delle parti del suo programma siano irrealizzabili perché troppo costose.

Incontro con Enrico Tellini, candidato al Consiglio Regione Toscana.

Orbetello: L'associazione “Colli e Laguna” presieduta dall'avv. Patrizia Perillo ha avuto ed ha un ruolo straordinariamente importante per Orbetello. L'azione di contrasto e sensibilizzazione compiuta sull'ammodernamento dell'Aurelia è stata determinante.

"Ultima 'botta' per la cooperativa, giù 30% fatturato. Istituzioni sorde a nostri appelli: salvaguardare dipendenti, a pagare siano i dirigenti poltronati dalla sinistra"

Firenze: "Dal 31 ottobre Cft, cooperativa fiorentina della logistica da tempo in grave crisi, perderà il suo più grosso appalto, quello del centro freschi Unicoop di Pontedera, commessa che rappresenta oltre il 30% di fatturato complessivo dell'azienda, già decimato negli ultimi anni.

Grosseto: “Noi non abbiamo bisogno di tirare fuori le frasi ad effetto perché si entra nella fase calda della campagna elettorale. Questi temi sono la base del nostro programma. Giani, per raccattare qualche voto, promette adesso gli asili gratis, ben sapendo che non manterrà la promessa. Giani è un socialista craxiano, uno buono per tutte le stagioni, un anticomunista viscerale che, nel goffo tentativo di far breccia nel nostro elettorato, a Livorno non ha esitato a sventolare la bandiera del Pci. Ora parla di attenzione verso i più deboli. Ma le sue sono solo parole.

Dal “pratone” dell’ex Ilva, luogo simbolo della rigenerazione di Follonica, Andrea Benini lancia, insieme ad ospiti importanti, le sue idee per la crescita di Follonica: “Solo partendo dai margini, della società e dei luoghi, si può lavorare sulla visione di insieme”.

Follonica: Lavoro, cultura, economia civile, educazione, promozione sociale e ambiente. Sono questi gli ingredienti fondamentali per uno sviluppo e una crescita vera della città secondo Andrea Benini, candidato sindaco di Follonica per il centrosinistra.

fdi grosseto.JPG“Scuola, Cultura dipendenze i temi del dibattito”.

Roccastrada: La campagna elettorale di Fratelli d’Italia continua a ritmo frenetico. Dopo il bagno di folla con Giorgia Meloni a Grosseto dello scorso sabato, è la volta in Maremma dell’onorevole di FDI, Federico Mollicone che sarà a Sassofortino, giovedì 10 settembre alle ore 18.00 presso il bar da Momo, nell’incontro organizzato dal presidente del circolo Fratelli d’Italia Roccastrada, Moreno Bellettini, assieme al dipartimento regionale Toscana dipendenze e terzo settore, e al dipartimento provinciale Scuola e Cultura. Saranno presenti i candidati maremmani di Fratelli d’Italia al consiglio regionale, Fabrizio Rossi, Luca Minucci, Guendalina Amati e Alessandra Mastri Flamini.

La candidata Pd al consiglio regionale per la provincia di Grosseto esprime alcune riflessioni relative all’importanza che ricopre l’ospedale di Castel del Piano per l’Amiata grossetana e la presenza di avere un centro trasfusionale.

Castel del Piano: “Castel del Piano è la sede dell’ospedale cui tutta l’Amiata grossetana fa riferimento, non ci dimentichiamo che, anche qua, parliamo di un ospedale di prossimità e quindi indispensabile alla cura di un’area vasta, come il Monte Amiata, e non di una singola città”. Queste, le parole di Donatella Spadi, candidata Pd al consiglio regionale per la provincia di Grosseto.

Follonica: 8 settembre di 77 anni fa! un anniversario di una data che segna un prima e un dopo nella storia d’Italia: allo sfacelo dello Stato fascista rispondeva l’avvio della Resistenza. Che sarà durissima, lunga, e gloriosa. E dalla quale nascerà la Costituzione.
Questa è la verità sulla data dell’8 settembre: lo dice la storia, quella storia che con la resistenza che da lì prese avvio trasformo l’ Italia, che il fascismo aveva reso un paese disperato e violento, da paese sconfitto, da sottomettere, in un paese che riconquistò libertà e dignità.

Manfredi Potenti.jpgColleferro: "Il post di ieri del presidente (grazie a Dio ancora per poco) della Regione Toscana Enrico Rossi è forse l'apice della vergogna toccato da un esponente politico.

Roberto Azzi1.jpg“Grave lo spot elettorale in cui ne indossa la maglia”.

Follonica: “Il Follonica Hockey non rappresenta una parte politica, ma tutta la città. Ritengo che sia grave lo spot del candidato sindaco Andrea Benini realizzato in un impianto comunale, con la casacca di una società che prende contributi dal comune e che, simbolicamente, dovrebbe rappresentare tutta la città”.

Marco Barzanti regionali 2020.jpgFollonica: “I rigurgiti fascisti, purtroppo, sono sempre più evidenti e continue le loro provocazioni, continui i loro ignobili atti. L'ultimo si è consumato questa mattina a Follonica dove al monumento ai caduti per la libertà, nell'anniversario dell'armistizio, è apparsa la riprovevole scritta '8/9/43, non ho tradito, Rsi', con chiaro riferimento alla Repubblica di Salò e al nazifascismo.

Benini_Mare.jpgIl candidato sindaco per il centrosinistra commenta l'atto vandalico contro il monumento ai caduti.

Follonica: "Condanno fermamente l'atto vandalico, di evidente matrice fascista, che ha colpito il monumento ai caduti di Follonica. Si tratta, come tutte le azioni di questo tipo, di un gesto vergognoso, che va stigmatizzato e di cui, mi auguro, possano essere rintracciati i colpevoli.

Giampaola Pachetti.jpgIntervento di Giampaola Pachetti, candidata al Consiglio Regione Toscana

Grosseto: "Il Trasporto Pubblico Locale, i pullman che collegano i nostri paesi e città, per la provincia di Grosseto e la Toscana rivestono un'importanza strategica.

mastri flamini fdi.JPGAlessandra Mastri Flamini: ‘Il solito espediente della Regione Toscana per prendere tempo e rimandare la decisione’.

Follonica: “La Regione Toscana ha garantito altri 6 mesi a Scarlino Energia per depositare chiarimenti e documenti per la vicenda del riavvio dell’inceneritore”, così interviene Alessandra Mastri Flamini, candidata al consiglio regionale della Toscana nel collegio di Grosseto per Fratelli d’Italia, sulla arcinota telenovela riguardante l’inceneritore della piana scarlinese.

Di Giacinto 4.jpgFollonica: “Distribuire equamente i contributi per lo sport per dare a tutte le discipline le stesse opportunità”. Il candidato sindaco di Follonica Massimo Di Giacinto guarda al mondo sportivo che può essere trainante anche per l'economia follonichese.