Grosseto: "Basta attaccare il Sindaco Vivarelli Colonna sul taglio degli alberi, le buche sulle strade, le erbacce nei parchi pubblici e le condizioni di degrado in cui versano i tanti quartieri cittadini. Adesso - dice in un comunicato il Comitato di Azione Civile CRESCITA GROSSETO - è tempo delle idee da mettere in campo e in tale ottica il silenzio ormai assordante della politica che incombe sulla città, non è più accettabile".

massa marittima ospedale.jpgMASSA MARITTIMA: “A seguito di determinate segnalazioni da parte di alcuni cittadini-afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega- avevamo predisposto un’interrogazione all’Assessore Saccardi per verificare potenziali problematiche presenti all’ospedale Sant’Andrea di Massa Marittima.”

rossi fdi.jpgFabrizio Rossi portavoce provinciale FDI, Francesco Bernardini coordinatore comunale FDI Manciano, membro dipartimento nazionale piccole, medie imprese e professionisti. “Situazione di totale caos per commercialisti, a causa difficoltà nella corretta applicazione dovuta all’inadeguatezza del sistema di calcolo. A rimetterci sono le partite Iva”.

Massa Marittima: “L’ospedale Sant’Andrea sarà anche considerato un’eccellenza dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ma le criticità rimangono”.
Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, torna a focalizzare la sua attenzione sul nosocomio di Massa Marittima, anche alla luce del dibattito sulla struttura che si è scatenato nell’ultimo fine settimana attraverso i social e sulla stampa.

Follonica: "E’ lodevole l intervento del Movimento 5 Stelle sul depuratore perché ha preferito anteporre la verità dei fatti alle alleanze nazionali". Così in una nota stampa In Movimento per Follonica. "Sul depuratore - continua la nota - la versione di Benini non torna. Siamo stati noi a trovare la documentazione fotografica ufficiale che dimostra come nel 2016 il digestore era già stato scoperchiato. Il Sindaco ha officiato a luglio  l' incontro pubblico in cui l’amministratore di Adf Ferrari ha affermato , invece, che l’intervento di scoperchiamento  è stato fatto all’inizio dell’ estate appena passata. Ferrari  ha detto, addirittura, di aver disinnescato “una bomba a orologeria” .

luca agresti FI.jpgGrosseto: “Grazie all'impegno del vicesindaco Luca Agresti (Forza Italia), con delega alla Cultura e all'Università, Grosseto può contare oggi su un'altra occasione di crescita”. A dirlo è una nota del gruppo consigliare di Forza Italia Grosseto.

M5S blog Castiglione.pngFollonica: "A volte quello che si descrive volge decisamente al fiabesco, una sorta di verità che vira dal grottesco fino allo squallido contingente che è realistico.

giuntini massa.jpg“Entro novembre porteremo il nostro progetto in Consiglio Comunale”.

Massa Marittima: “E' necessario un progetto di rilancio dell'Ospedale, ma voglio ricordare che ad oggi rappresenta un'eccellenza nell'ambito dell'Asl Sud-Est, non lo abbiamo detto noi ma lo ha certificato la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa”.

Grosseto via mascagni.JPGGrosseto: “Innanzitutto ci teniamo a sottolineare che il Movimento 5 Stelle di Grosseto ha da molto tempo abbandonato i toni di una querelle politica fatta di polemiche sterili e strumentali per privilegiare un atteggiamento più maturo, costruttivo ed intellettualmente più onesto che gli ha consentito di riconoscere, anche in sede di Consiglio Comunale, meriti o difficoltà oggettive inerenti alla Governance del nostro territorio”.

ospedale massa marittima.JPGMassa Marittima: “Termine si scatena sui social accusando tutti quelli che esprimono opinioni diverse dalle sue di dire falsità, criticano o mostrano perplessità. Da qualcuno si aspetta persino scuse ufficiali mentre, - dicono in una nota dal PCI-Colline Metallifere e Grosseto - ci imputa attacchi paragonabili a quanto la peggiore destra potrebbe fare”.

Campagnatico: “Ho ricevuto con piacere, al pari degli altri sindaci italiani di comuni sotto i 20mila abitanti, una lettera dell'ex ministro Salvini con un bilancio su quanto fatto nei suoi 14 mesi di Governo in favore delle piccole realtà”.

Il sindaco di Campagnatico Luca Grisanti ci tiene a ringraziare pubblicamente il leader del Carroccio. “Non lo faccio da iscritto alla Lega – afferma Grisanti- ma da amministratore di un piccolo comune che, nei 14 mesi di governo gialloverde, al pari degli altri colleghi, si è trovato a poter contare su due misure fondamentali: il decreto sicurezza ed il decreto crescita.

Follonica: Forza Italia coordinamento di Follonica e Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale, esprimono soddisfazione per il risultato ottenuto dal riconteggio delle schede del seggio di 17 di Follonica. "Un primo grande obiettivo è stato raggiunto - si leggenella nota -, ossia fugare alcuni dei dubbi, nonché motivi di ricorso, portati all’attenzione del Tar Toscana.

Sandro Marrini.jpgFollonica: “E’ una vittoria della democrazia e un giusto riconoscimento per tutti quei cittadini che si sono recati alle urne per le amministrative con la volontà di far contare il proprio voto”.

massa marittima centro storico.jpgMassa Marittima: “Come consiglieri della Lega di Massa sosteniamo le proposte dei commercianti”. Lo dicono Daniele Brogi e Loredana Bussola esponenti del Carroccio nel consiglio comunale dopo aver partecipato ad un incontro convocato nei giorni scorsi dall'assessore Lica Santini, alla presenza del sindaco Marcello Giuntini e del dorettore di Ascom-Confcommercio Gabriella Orlando.

ceccherini fdi.jpgGrosseto: “Da quanto apparso sulla stampa locale, - dice Bruno Ceccherini, capogruppo FDI comune di Grosseto – apprendiamo che nel corso di un tavolo politico della maggioranza che amministra il comune, sarebbe stata presa la decisione di dare una sorta di via libera alla candidatura per la guida della regione Toscana, al sindaco di Grosseto Vivarelli Colonna”.

Sandro Marrini - Elisabetta Ripani.jpegGrosseto: “Leggiamo sulla stampa odierna la rivelazione del contenuto del vertice di maggioranza del centrodestra grossetano, a cui eravamo entrambi presenti ed abbiamo preso parola, dal quale sarebbe scaturito un messaggio chiaro e unanime dei partiti di governo del capoluogo maremmano: “il sindaco si candidi alla presidenza della regione, ma in caso di sconfitta resti a fare il primo cittadino”.

circolo FDI Follonica.jpgFollonica: “I voti contestati nella sezione 17 dal nostro rappresentante di lista Edoardo Esposito sono stati assegnati al candidato sindaco Massimo Di Giacinto, e con questi presupposti quasi sicuramente il centrodestra andrà a ballottaggio nel maggio 2020.

Giuseppe Conti PD Roccalbegna.jpgGrosseto: “Durante il Direttivo che si è tenuto martedì 8 ottobre nella sede del PD di via Emilia, - dice in una nota Giuseppe Conti - ho ufficialmente formalizzato le mie dimissioni da Segretario del Circolo di Gorarella”.

ulmi lega.jpgFollonica: “Adesso la legalità è stata ripristinata ed era il nostro primo obiettivo. Ora si apre una nuova partita in cui confidiamo di portare all'elezione a sindaco Massimo Di Giacinto”.

di giacinto.jpg“Benini non aveva il quorum per essere eletto sindaco di Follonica al primo turno. Di Giacinto: «Era quello che ci aspettavamo. Ora attendiamo la decisione finale del Tar»”

Follonica: Oggi, mercoledì 9 ottobre, - dice una nota a firma di Roberto Azzi (Lega), Massimo Di Giacinto (Lista Massimo Di Giacinto), Leonardo Bottoni (Forza Italia) - la Commissione Prefettizia presieduta dalla dirigente Maria Paola Corritore si è riunita al Palazzo del Governo di Grosseto per il riconteggio delle schede e l'accertamento dei voti validi nella sezione 17, come disposto dal Tar in seguito al ricorso del centrodestra contro l'elezione al primo turno di Andrea Benini a sindaco di Follonica”.