enrico calossi.jpgFollonica: “Infatti, - dice in una nota Enrico Calossi - in merito alla variante recentemente approvata per la viabilità nella "zona Pam", nel comunicato di lunedì 5 la destra accusa la giunta Benini di "sacrificare altrettante istanze non meno meritevoli di essere prese in considerazione". E pertanto sembra far pensare che la posizione dei leganordisti sia quella di costruire ancora di più e di invocare nuove varianti cementificatrici sul territorio”. 

donzelli giovanni.jpgFirenze: "E' pazzesco che la Regione Toscana chieda i danni al Forteto solo adesso che, con il commissariamento, la gestione è stata formalmente tolta dalle mani dei fiancheggiatori del pedofilo Fiesoli.

Follonica.jpgFollonica: “La mancanza di opposizione alla variante 9, - dicono in un comunicato i Movimento 5 Stelle Follonica - approvata nell’ultimo consiglio comunale, da parte di Rifondazione Comunista, ci lascia ancora una volta increduli su questa forza di governo che per tanti anni, quando non al potere, si era battuta contro lo sfruttamento del suolo e gli abusi edilizi.

donzelli fdi.jpgIl caso di Prato denunciato da La Nazione: "Sinistra discrimina italiani deboli".

Firenze: "La sinistra toscana è recidiva: forte con i deboli e debole con i forti. A Prato caccia da una casa popolare una madre single con un figlio disabile a carico. Eppure lo stesso rigore non è stato applicato in seguito alle tante denunce che abbiamo avanzato sui 'furbetti' stranieri che vivono tutt'oggi nelle case popolari.

Dopo Larderello deve proseguire l’impegno unitario.
Appello alla mobilitazione di tutte le comunità.

Monte Amiata: Geotermia SÌ dell’Amiata ritiene che l’incontro promosso dalla Regione Toscana e svoltosi a Larderello sulla Legge per la geotermia abbia un valore straordinario. Le posizioni espresse pressoché in maniera univoca dalle istituzioni presenti e dalle forze politiche recuperano un processo che sembrava riservare per l’industria geotermica italiana un logoramento e una fine.

Grosseto: Il Comune di Grosseto riguardo all'increscioso episodio occorso sabato sera a un cittadino con disabilità, impossibilitato a raggiungere il Cassero senese, si scusa con lo stesso e con tutti le altre persone che dovessero aver avuto limitazioni nell'accedere alle strutture comunali per motivi legati alla logistica.

Follonica: I lavori sulla SS 439 resteranno una chimera. È questa la conclusione alla quale la segreteria del PCI delle Colline Metallifere è giunta.

Ad esprimere il giudizio è Lorenzo Pozzo a nome del gruppo dirigente del PCI che sottolinea che è la conclusione naturale dovuta ad anni di inerzia totale dell’Amministrazione Comunale Massetana che, pur vantando un rappresentante in consiglio provinciale, non ha mai preso posizioni forti per pretendere l’ammodernamento dell’arteria trasversale della zona Nord, fino a poco tempo fa era di competenza della Provincia di Grosseto.

mercato follonica.jpegFollonica: “E così il temuto aumento della Tari per i Follonichesi è arrivato”. A dirlo in una nota ‘In movimento per Follonica’ che prosegue.

ospedale grosseto.jpgGrosseto: “I problemi, reali, dell'ospedale Misericordia di Grosseto, - dice un nota dell’UDC provinciale - che riguardano soprattutto una non adeguata dotazione di personale infermieristico e in parte anche medico, non meritano nè le semplificazioni, oltretutto prive di certezze mei tempi e nei numeri. della direzione aziendale e neppure certe diagnosi quasi apocalittiche di alcuni esponenti politici.

 

concorsi.jpegFirenze: "Il percorso del concorso è stato del tutto trasparente e non necessita di alcuna rettifica. Peraltro, non è difforme da quanto fatto per tutti gli altri concorsi banditi finora da Estar".

fdi.jpgIl Consigliere regionale Paolo Marcheschi  e l’avvocato penalista Edoardo Burelli, del Dipartimento nazionale e regionale Giustizia di Fratelli d’Italia, hanno presentato la proposta di legge.  Dopo la Lombardia, la Toscana sarebbe la seconda regione italiana che istituisce tale figura.

Abbadia San Salvatore: Nei giorni scorsi, un gruppo di cittadini di Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena, con il supporto del coordinatore  della " Lega-Salvini Premier" dell'area Valdorcia-Amiata Hubert Ciacci di Montalcino, ha formalmente costituito il nucleo locale della Lega che si allargherà a breve, comprendendo anche i cittadini dei paesi di Piancastagnaio, Radicofani e Castiglione d'Orcia, che vorranno aderire all'iniziativa.

Follonica: "Ma quanta fretta “tutta insieme” - scrivono i consiglieri comuniali di opposizione Daniele Pizzichi e Roberto Azzi Lega, Sandro Marrini Forza Italia, Danilo Baietti Fratelli d'Italia, Charlie Lynn lista civica, Massimo di Giacinto lista civica - Nell'ultimo consiglio comunale il Pd ha approvato l’ennesima Variante, la numero 9, al vecchio regolamento urbanistico scaduto ormai nel Luglio 2016.

inceneritore comitato.jpgScarlino: “Nel silenzio più totale delle altre OO.SS., la UGL Grosseto interviene sull’evento avvenuto nella sera del 1 agosto u.s. all’interno dello stabilimento della Nuova Solmine nella zona industriale del Casone di Scarlino a seguito di una ripartenza. Ad esprimersi sull’ accaduto sono il vicesegretario Generale UGL Grosseto, Fabio Bogi e i dirigenti Jacopo Borrani e Alessio Cerquetini.

Sandro Marrini .jpegGrosseto: “Prendiamo atto della situazione degli infermieri del Misericordia. Più volte Forza Italia ha affrontato  il problema della mancanza di infermieri non solo nel Pronto Soccorso, ma in tutto il Misericordia, in particolare nell'area medica. È importante prima di ogni commento o suggerimento, sottolineare l’enorme valore sociale ed etico insito nel lavoro svolto quotidianamente e con abnegazione da tutti gli operatori del PS, senza distinzione di ruolo, dall’OS al Direttore.

donzelli giovanni FDI.jpgInterrogazione di Donzelli, FDI sul caso di Cerreto Guidi: "Immigrato arrestato e di nuovo in libertà: perché?"

Cerreto Guidi: "Per evitare fatti come l'aggressione avvenuta ieri in una chiesa di Cerreto Guidi, i clandestini che vengono allontanati dai centri di accoglienza devono essere espulsi dall'Italia. Basta tentennamenti: non si può consentire a questi personaggi di continuare a tenere in scacco i territori e i cittadini, bisogna intervenire in modo netto". Lo affermano il deputato di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli e il portavoce Empolese-Valdelsa e consigliere comunale a Empoli Federico Pavese.

Seggiano: A rispondere ad Ulivieri in merito all’articolo apparso sulla stampa e relativamente alla mozione approvata in Consiglio dalla maggioranza PD sulle condizioni delle strade Provinciali che interessano il territorio Comunale è il consigliere capogruppo di opposizione della Lega Gilberto Alviani.

Alviani dice: "Commovente è l’interessamento della giovane Capogruppo di Maggioranza Ulivieri che con tanta attenzione e animata da un cosi forte interesse per le strade Provinciali si dimentica però delle condizioni nelle quali versano alcune strade Comunali come ad esempio quella dei Mori  relativamente alla quale abbiamo inviato al Comune un’interrogazione formale a risposta scritta per ora disattesa.

Serve un'iniziativa unitaria per recuperare servizi e funzioni. Richiesta l'Assemblea dei sindaci.
Intervento a firma dei consiglieri provinciali Lorenzo Mascagni, Francesco Limatola, Luca Aldi, Marcello Giuntini sulla proposta di un documento sul futuro delle province, presentata dal presidente Vivarelli Colonna.

Grosseto: "Nel sottoporre alla sottoscrizione dei Sindaci l’ordine del giorno sulla riforma delle province non sappiamo se il presidente Vivarelli Colonna abbia avuto un comportamento dettato da buona o da cattiva fede.

Castiglione della Pescaia: "Considerare il piano antincendio boschivo della regione Toscana - scrivono dal PD - presentato a Castiglione della Pescaia un attentato contro la biodiversità e il paesaggio come affermano gli esponenti del Movimento 5 Stelle e dei comitati e’ una grossa inesattezza. Il piano prevede la manutenzione delle fasce boscate litoranee, nella stragrande maggioranza pinete costituite da pino marittimo e pino domestico che interagiscono strettamente con le attività’ residenziali e economico-turistiche.

lolini.jpgRoma: “Trenta milioni di euro l'anno fino al 2020, di cui quasi 12,5 destinati ai progetti delle ottantasei province italiane ed altrettanti ai comuni di tutto il territorio nazionale. Il tutto con una copertura che arriva quasi all'80 per cento.