fratelli-ditalia.jpgGrosseto: “Siamo nel ventesimo secolo, e per fare un esame diagnostico come la risonanza magnetica all’ospedale di Grosseto, serve più di un anno d’attesa”. A denunciarlo è Fabrizio Rossi portavoce di Fratelli d’Italia Grosseto.

Scansano-Wikipedia.jpgScansano: “Sono soddisfatto-afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega-che, anche il Pd, abbia capito l’importanza dell’ atto da me predisposto, il quale tende a favorire la ristrutturazione della scuola di Pomonte, ubicata nel comune di Scansano”. 

Follonica: Nasce a Follonica il Movimento civico “Follonica nel Cuore”.
A comunicarlo i fondatori del movimento Pasquale Prisco, impiegato della Asl di Follonica, Giuseppe Reale imprenditore libero professionista e Aldo Iavarone, libero professionista ed amministratore dal 2001 al 2011 nella Giunta Comunale di Castiglione della Pescaia, chiamato a partecipare al progetto in qualità di organizzatore, proprio per la sua esperienza in ambito politico e civico.

logo fratelli d'italia meloni.jpgFratelli d’Italia attacca il Governo.

Castiglione della Pescaia: “Il vicepresidente della Camera dei Deputati, Fabio Rampelli - Fratelli d’Italia - sottolinea l’incredibile voltafaccia del Governo per aver votato contro gli emendamenti di Fratelli d’Italia a salvataggio dei balneari, ambulanti e guide turistiche.

Orbetello_Luca_Minucci_assessore.jpg“Tutto frutto di decisioni della Regione Toscana che passano sopra la testa dei cittadini”

di Franco Ferretti

Orbetello: “Comprendo il grido di allarme di molte famiglie che si sono viste gonfiare i prezzi degli abbonamenti del trasporto pubblico per far raggiungere ai figli la scuola, ma tutto era già ampiamente previsto e frutto delle decisioni della Regione Toscana”. Cosi apre la nota a firma di Luca Minucci, esponente politico di Fratelli d’Italia-Orbetello.

logo Lega Salvini.png“Negativa la gestione della stagione estiva 2018 da parte del comune di Castiglione della Pescaia”

Castiglione della Pescaia:  Nel 2016 a Castiglione della Pescaia in vista delle elezioni amministrative, Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e la Lista Civica  “Movimento Civico per Castiglione” costituirono il gruppo Dare, contrapposto alla lista che candidava il Sindaco Giancarlo Farnetani ed al Movimento 5 Stelle.

Giacomo Giannarelli.jpgGrosseto: Lunedì 17 settembre il presidente del gruppo consiliare del Movimento 5 stelle in Regione Toscana, Giacomo Giannarelli, sarà in Maremma per un'altra tappa del “Tour Eco Impresa”.

fare grosseto.jpgGrosseto: “La domenica e le feste sono il tempo privilegiato per l’incontro tra genitori e figli, per coltivare le amicizie, per impegnarsi nella propria collettività”.

Non ha dubbi Fare Grosseto sul tema delle chiusure domenicali delle attività commerciali, in quanto fondamentale è la sincronia di un tempo libero per tutti.

41377103_10155960590087842_2692670166440869888_n.jpgGrosseto: A cinque giorni dalla chiusura della festa nazionale ad intervenire per tracciare un bilancio complessivo della manifestazione è il consigliere comunale nonché responsabile di CasaPound Italia-Grosseto Gino Tornusciolo.

Tiemme GR.jpgDindalini: “Disponibili al confronto se il Sindaco vorrà intervenire con risorse proprie per calmierare le tariffe. Noi siamo al lavoro per rinnovare tecnologie e bus: domani inaugureremo 10 nuovi bus e siamo pronti ad acquistarne altri 60 entro il 2019"

Grosseto: “Trovo sorprendenti le parole del Sindaco di Massa Marittima Marcello Giuntini perché il percorso che ha portato all’introduzione del nuovo sistema tariffario regionale del trasporto pubblico è stato approvato dai Sindaci della Toscana fin dal 2012 e, di nuovo, nell’autunno scorso, prima che si giungesse alla firma del “contratto ponte” con la Regione Toscana, in vigore dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2019”.

Follonica_panoramica.jpgBenini: “non abbassiamo la guardia e vogliamo il ritiro della delibera di autorizzazione dell'inceneritore, e chiediamo che le mozioni vengano presentate nella prossima seduta del Consiglio Regionale”

Follonica: “Nella seduta di mercoledì,  le mozioni sull'inceneritore non sono state prese in esame, ma noi non abbassiamo la guardia,  vogliamo risposte chiare e in tempi brevi – sottolinea il sindaco di Follonica Andrea Benini, e continua  –per quanto ci riguarda, continueremo a chiedere, con sempre maggiore forza e convinzione, che venga ritirata la delibera di autorizzazione oppure riaperta la conferenza dei servizi, prendendo in considerazione gli esiti della consulenza tecnica del Cnr.

marco casucci lega nord.jpgMassa Marittima: “Oltre ai normali ed onerosi costi per libri ed accessori -afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega – le famiglie residenti nell’area delle Colline Metallifere, si ritrovano, altresì, a dovere fare i conti anche con un incremento dei costi relativi all’abbonamento annuale dei mezzi pubblici(su questo argomento che interessa anche altri corregionali, abbiamo presentato una specifica mozione).”

inceneritore di scarlino2.jpgScarlino: “L’ennesima beffa. Ancora una volta la Regione Toscana si è dimostrata sorda alle richieste della popolazione scarlinese e follonichese rimandando a data da destinarsi la discussione delle interrogazioni sull’inceneritore di Scarlino che era prevista in Consiglio regionale”.

Leonardo Culicci - segretario comunale Pd.jpgIl segretario comunale del Pd Leonardo Culicchi interroga il Comune di Grosseto sulle scelte fatte

Grosseto: “In questi giorni si è parlato e discusso parecchio sull’argomento mura – ha spiegato il segretario comunale del Pd, Leonardo Culicchi – per questo ho accettato l’invito di Alessandro Capitani, Presidente dell’istituzione mura, a partecipare alla raccolta fondi a favore del nostro primo monumento cittadino.

Castiglione della Pescaia: “Quando il colore politico bypassa le differenze per il bene comune, il Parlamento da una parte e l’Amministrazione locale da un’altra!”
Dal G20 di Bibione, Materia Turismo Balneare, il Sindaco Giancarlo Farnetani di Castiglione della Pescaia, Comune che ospiterà il summit il prossimo anno lancia l’allarme: ”la mancata soluzione alle problematiche aperta con il recepimento della direttiva Bolkestein hanno creato molti problemi che, se non risolti, azzereranno il turismo balneare”.

Grosseto: Occorre che il Parlamento affronti al piu' presto la grave situazione finanziaria delle Province alle quali sono rimaste competenze importanti, viabilità ed edilizia scolastica delle scuole superiori, ma non dispongono dei necessari finanziamenti.

In tal senso l'Udc Grosseto, tramite il suo commissario provinciale, ha sollecitato un'iniziativa da parte dei senatori Udc sottoponendo alla loro attenzione la specifica situazione della Provincia di Grosseto.

Grosseto: Il Comitato Comunale di Grosseto, promotore della petizione per la realizzazione della casetta dell’acqua pubblica nel quartiere Pace esprime soddisfazione per la conclusione dei lavori di costruzione della casetta, ubicata nell’area del centro commerciale di Via Inghilterra.


I cittadini del quartiere Pace potranno così usufruire di un importante servizio pubblico di particolare utilità sociale.

Follonica: Sandro Marrini capogruppo FI Follonica interroga il Sindaco sulla situazione in cui versa il quartiere Campi Alti.

"Premesso che i residenti nel quartiere Campi Alti da anni lamentano il degrado dell’area verde tra via Albatro e via Martiri Fosse Ardeatine - dice Sandro Marrini -, segnalando all’Amministrazione comunale la criticità senza avere mai risposte. Il piccolo parco si trova accanto ai campi di calcio e nelle vicinanze della scuola materna, in un punto molto frequentato della zona. L’area verde di notte diventa luogo di bivacchi e strane frequentazioni, con urla e schiamazzi che infastidiscono chi vive nelle vicinanze.

Ma non solo. Lo spazio è spesso pieno di sporcizia, tanto che per riportare un minimo di decenza a volte sono costretti ad intervenire gli stessi abitanti del quartiere che, armati di buona volontà, raccolgono lo sporco accumulato specialmente attorno alle panchine.

ELISABETTA RIPANI.jpegGrosseto: La notizia del nuovo caso grossetano di maltrattamenti ai danni dei piccoli alunni di una scuola per l’infanzia riapre una ferita mai rimarginata e impone decisioni urgenti volte a difendere i più deboli. La battaglia di Forza Italia affinché aumenti il controllo nelle strutture che accolgono bambini e persone in difficoltà acquista oggi ancora più forza.

Il sindaco di Follonica Andrea Benini e tutta la sua giunta, insieme al sindaco di Scarlino Marcello Stella, saranno presenti al Consiglio Regionale di mercoledì 12 settembre per ribadire la propria contrarietà all'inceneritore. E nella sala consiliare di Follonica, dalle 9:30  di mercoledì 12 settembre, sarà possibile seguire la diretta streaming della seduta fiorentina.