foibe 1.jpgL’intervento di Davide Rossi, vicepresidente della Federazione delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati. Il racconto di Don Franco Cerri, parroco di Lunata in Lucchesia, costretto a lasciare Zara e a venire in Italia come profugo

Firenze: Davide Rossi, vicepresidente della Federazione delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati, rivolge il proprio ringraziamento alla Regione Toscana e, in particolare,“al consigliere Jacopo Alberti, che mi ha invitato”. Nel corso della seduta solenne odierna traccia un filo in continuità “con analoghi interventi che ho tenuto alla Camera dei deputati e nelle aule consiliari del Veneto, della Lombardia e del Friuli-Venezia Giulia.

berardi berlusconi.jpgRoberto Berardi, Forza Italia: “valorizzare la filiera ovino caprina toscana e nazionale”

Roma: Sono quattro le regioni italiane che realizzano la maggior produzione nazionale del latte ovino: Sardegna, Sicilia, Lazio e Toscana.  

casapound .jpgGrosseto: "A pochi giorni dal “giorno del ricordo” in memoria delle vittime delle Foibe, dell'esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale e della concessione di un riconoscimento ai congiunti degli infoibati, e mentre ci sono ancora movimenti politici che pensano a negare gli eventi e le atrocità perpetrati ai danni delle popolazioni italiane, CasaPound presenterà un ordine del giorno in tutti i consigli comunali dove è rappresentata, per chiedere l’annullamento delle onorificenze italiane assegnate al maresciallo Josip Broz, detto Tito".

Image-1 (2).jpg“Tutti i risultati di liste e candidati per ogni singola attribuzione ponderata”

di Franco Ferretti

Grosseto: Finito lo spoglio delle schede relative alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale, il centrodestra si conferma forza di governo provinciale con 5 consiglieri, mentre il centrosinistra perde un consigliere, piazzandone soltanto 4. Un consigliere va alla lista civica.

PD partito democratico grosseto logo.pngGrosseto: “Il risultato delle elezioni provinciali lancia un messaggio chiaro alle forze politiche di centrodestra e lascia ben sperare per il prossimo futuro.

LOGO Lega Salvini.jpgTiziano Rombai: “Decreto sicurezza: RC è faziosa, gli italiani non ci si riconosco più”

 Castiglione della Pescaia: “Ci chiediamo se, - dice Rombai  - a parte la comprensibile faziosità di chi rappresenta Rifondazione Comunista, gli elettori di quel partito abbiano realmente compreso la portata del Decreto Sicurezza in termini di tutela della società civile.

amati.jpg“Guendalina Amati sarà la coordinatrice”

Arcidosso: “A seguito di molti incontri avuti da tutte le nostre componenti, il centro destra ha le idee chiare per Arcidosso”. Inizia così un comunicato congiunto di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

Andrea Ulmi Lega.jpgUlmi, Lega: “Un lavoro capillare sui territori che sta pagando”.

Grosseto: “Un lavoro capillare sui territori che sta pagando”. E' una soddisfazione che serve  per guardare avanti, quella che esprime il segretario provinciale della Lega Andrea Ulmi dopo le elezioni provinciali che hanno visto la coalizione di centrodestra confermare la maggioranza e con il Carroccio che ha guadagnato un consigliere.

FDI simbolo nuovo.JPGFabrizio Rossi: “Al di sopra di ogni aspettativa, FdI si conferma in consiglio provinciale con il consigliere Bruno Ceccherini”.

Grosseto: “Un risultato straordinario, perché dimostra come il partito è radicato su tutto il territorio maremmano ed è in costante crescita.

"Il bilancio di mandato sono le persone che ti sono al fianco dopo cinque anni"

Roccastrada: "Alla fine di un mandato si fanno i bilanci delle cose fatte.
In questi giorni - scrive Francesco Limatola - mi sto accorgendo con gioia che, certamente, contano le azioni, le opere, le iniziative, messe in campo in questi anni. Sono tutte importanti, ma ancora più importanti sono i legami costruiti facendo il sindaco.

Grosseto: "Più di una volta - si legge nella nota a firma del Partito della Rifondazione Comunista Circolo di Grosseto - abbiamo lamentato l'invadenza di alcuni rappresentanti del governo (Salvini in primis) sui media che fagocitano mediaticamente gli altri colleghi.

Ad esempio del ministro Bussetti non si sentiva mai parlare ma dopo le sue esternazioni durante la sua visita ad Afragola e Caivano possiamo affermare che poteva rimanere nell'ombra che si merita.

Firenze: CasaPound risponde alle offese ricevute dal Consigliere regionale Nardini: “In preda al feroce furore ideologico che contraddistingue ancora qualche sparuta sacca della sinistra - afferma il movimento nella sua nota di risposta - Alessandra Nardini ha pensato bene di definire una “porcheria” il nostro omaggio alle Vittime delle Foibe, a cui è seguito l'invito a tutti i Comuni di prevedere lapidi e l’intitolazione di piazze o strade dedicate ai nostri Martiri.

Follonica: "In un futuro programma - si legge nella nota dei consiglieri comunali Francesco De Luca e Francesco Aquino -, la cultura dovrà essere un punto importante, e su questo concordiamo con l’appunto di Rifondazione Comunista.
Ma ciò che a noi preme evidenziare è che si può spendere molto meglio di quanto si è speso in questi anni.

IMG_7882 (1).JPGAlla lista di centrodestra vanno cinque consiglieri. Quattro al centrosinistra e uno alle civiche”.

di Franco Ferretti

Grosseto: Si sono chiusi i seggi puntualmente alle 20.00, e subito dopo è iniziato lo spoglio per il rinnovo del consiglio provinciale di Grosseto. Tre erano le liste che si contendevano i 10 posti in consiglio. Ha votato circa 80% degli aventi diritto al voto, due anni fa la percentuale si fermò la 79%.

foibe.jpgGrosseto. Si è tenuta stamattina alle 12.00, presso il Parco della Rimembranza sulle Mura Medicee di Grosseto, la commemorazione in ricordo dei martiri delle Foibe Istriane.

provincia 2.JPGStasera i risultati su maremmanews.it

di Franco Ferretti

Grosseto: E’ da stamattina alle 08.00 che il seggio all’interno del Palazzo della provincia è aperto per le operazioni di voto. A votare questa volta non saranno i cittadini, ma gli amministratori locali, consiglieri comunali e sindaci delle amministrazioni municipali della nostra provincia.

follonica-palazzo-comune-2.JPGPizzichi (Lega), Cecchini e Gianfaldoni (M5S): “Era indispensabile procedere a selezione a tempo determinato per copertura dirigenza 3° Settore”.

Follonica: “Il decreto sindacale n.19 del 27/12/2018, - dicono Pizzichi, Cecchini e Gianfaldoni - con il quale il Sindaco Andrea Benini decreta di affidare l’incarico di Dirigente Responsabile del Settore n. 3 -Pianificazione- della struttura comunale, all’ing. Luigi Madeo, dirigente a tempo indeterminato dell’ente, con decorrenza 1 gennaio 2019 e fino a diverso provvedimento in esito alle valutazioni sulla copertura del posto, e in ogni caso non oltre la scadenza del presente mandato amministrativo.

parco rimebranza grosseto.JPGGrosseto: “Un giorno per non dimenticare la storia, - così commenta Fabrizio Rossi, portavoce provinciale Fratelli d’Italia – la giornata del ricordo delle Foibe Istriane, dove tantissimi italiani Dalmato-Giuliani furono trucidati più di mezzo secolo fa, dai partigiani del maresciallo Tito”.

braccagni.jpgGrosseto: “La decisione della provincia di cedere la scuola di Braccagni all’Istituto comprensivo di Castiglione della Pescaia, - dice in una nota Fare Grosseto - danneggera' decisamente i genitori della frazione di Braccagni che dovranno per qualsiasi richiesta di certificazioni fare riferimento alla scuola di Castiglione della Pescaia, mentre per la mensa al Comune di Grosseto, con un dispendio di tempo e di energie.

Simonetta Baccetti .jpegI vertici azzurri maremmani e il comitato “Insieme per Roccastrada” si sono ritrovati in sala consiliare per parlare di vigilanza negli asili e nelle strutture socio assistenziali.

Roccastrada: Oggi, sabato 9 febbraio alle 10.30 nella sala consiliare del Comune di Roccastrada, la deputata Elisabetta Ripani, il senatore Roberto Berardi, il coordinatore provinciale di Grosseto Sandro Marrini, tutti esponenti di Forza Italia, insieme al comitato “Insieme per Roccastrada” hanno incontrato i cittadini per parlare di videosorveglianza negli asili e nelle strutture socio assistenziali.