Firenze: Il MAT – Movimento Autonomista Toscano comunica la propria piena e convinta adesione al 1° Forum internazionale dei movimenti federalisti, autonomisti e indipendentisti d’Europa che si svolgerà al Centro Culturale di Wil (Zurigo) il prossimo 7 dicembre.

“La terza via dell’Europa: le macroregioni d’Europa come alternativa democratica al paneuropeismo finanziario e al sovranismo ottocentesco”: questo sarà il tema del forum, che il nostro Movimento, che dal 1989 si batte per la libertà della Toscana e dei Toscani e per la sovranità di tutti i Popoli, non può che fare proprio nel sogno immortale dei “20.000 Sanmarini”, dove “il mondo cambierebbe radicalmente in meglio, sarebbero protette le culture e le identità, la pace, perché le guerre diverrebbero guerricciole”.

Un’iniziativa che, insieme al rilancio dell’alleanza “Popoli Sovrani” (di cui il nostro Movimento è stato fin dal 2012 uno dei promotori) che ha ripreso recentemente forma dopo alcuni anni di inattività, ci auguriamo che, insieme ad altre, possa dare nuovo impulso alla battaglia Localista, non solo nella regione geografica italiana, ma in tutta Europa: Europa che noi vogliamo “dei Popoli” e non delle banche.

Una battaglia, quella Localista, che, con le proprie istanze quantomai attuali di autogoverno e autodeterminazione dei territori, nonché di difesa delle identità e delle culture contro gli impersonali organismi sovranazionali tecnocratici che ci governano e contro la globalizzazione e i suoi avvelenati frutti, quali l’immigrazione e lo strapotere delle multinazionali, è necessario che torni nuovamente essere al centro del dibattito politico.