toscana civica.pngGrosseto: Si tratta della Lista Civica Regionale Toscana che raccoglie tutte le Liste Civiche “vere” e “forti” della nostra Regione. La nuova formazione scenderà in campo in tutte le tredici Circoscrizione toscane; già questo dà la misura della determinazione con cui si affaccia sul panorama politico locale", così apre la nota della lista Toscana Civica per il cambiamento.

"In provincia di Grosseto, è la Lista Civica “Massa Comune” a farne parte. Questa, infatti, è tra le formazioni fondatrici di questo grande e appassionante progetto. Non a caso, per la Provincia di Grosseto, il Capolista sarà Gabriele Galeotti, massetano, fondatore di "Massa Comune”, già Consigliere Comunale Capogruppo della stessa in Consiglio Comunale a Massa Marittima.

Una bella soddisfazione per Galeotti i e per “Massa Comune”! L’architetto massetano, infatti, è stato chiamato direttamente da Firenze per affidargli il coordinamento e la gestione dell’intera Provincia di Grosseto circa “Toscana Civica”. Galeotti ha sempre riscosso un grande successo su Massa Marittima per le battaglie, talvolta molto aspre, intraprese con l’Amministrazione Comunale del Comune Metallifero.

Alle ultime elezioni, ad esempio, “Massa Comune” ha ottenuto oltre il 45% delle preferenze: non ha vinto per appena 120 voti.
C’è da scommettere che Galeotti ottenga un ottimo risultato anche alle Elezioni Regionali dove “Toscana Civica” è una delle quattro liste che appoggiano la candidatura di Susanna Ceccardi a Governatore della Toscana. Galeotti è molto apprezzato per il suo coraggio e la sua intraprendenza. E’ stato la spina nel fianco del PD provinciale dal 2008 ad oggi e, c’è da scommetterci, continuerà ad esserlo in una veste ancora più importante di quella assunta fin qui.

Gli elettori della Provincia di Grosseto lo troveranno al primo posto nella scheda elettorale, al fianco del simbolo “Toscana Civica”. Si annunciano sorprese e battaglie modello “Massa Comune”, così termina la nota.